10 rimedi naturali contro la diarrea per farti sentire subito meglio

10 rimedi naturali contro la diarrea per farti sentire subito meglio

La paura del bagno è reale, amici miei. Sai dove si trova il bagno in ogni ristorante, centro commerciale e locale in cui vai. Hai classificato i marchi di carta igienica su una scala da affilati come rasoi a morbidi come un cuscino. E hai imparato l'arte di andare tranquillamente in bagno in pubblico. Ma sai che questo non è un modo di vivere: costantemente legato al bagno, a malapena in grado di superare un binge fest di Netflix, una cena o una notte di sonno.

La diarrea è un sintomo di un problema di fondo. Mentre trovare la radice dei tuoi problemi di diarrea può richiedere test con il tuo medico o operatore sanitario, ci sono molti rimedi naturali che puoi fare per ridurre la frequenza, l'irritazione e l'urgenza. Tutto nel tentativo di calmare il tratto digestivo (perché sta lavorando troppo duramente in questo momento!) Prova uno o tutti questi rimedi contro la diarrea la prossima volta che ti ritrovi a correre in bagno.



1. Fai la tisana tua amica

Hai bisogno di un rapido sollievo? Le tisane sono utili per tanti bisogni di salute, inclusa la diarrea. I migliori tè per affrontare la diarrea sono l'olmo, il lampone rosso, l'ortica, la menta e la cannella. Ognuno ha uno scopo specifico e benefico per la salute dell'apparato digerente, quindi averne uno o tutti nei tuoi armadietti per quando l'impulso colpisce può aiutare a porre fine alla follia.

Il tè all'olmo sdrucciolevole, ad esempio, è estremamente lenitivo per il tratto digestivo, aiutando a calmare l'infiammazione e l'irritazione. Sebbene sia meglio bere questi tè regolarmente, possono anche aiutare sul posto.



cosa ti motiva ad avere successo

2. Sdraiati e rilassati

La natura stessa della diarrea è dolorosa, quindi per alleviare il dolore, sdraiati sulla schiena con un cuscino sotto le ginocchia e poi metti una borsa dell'acqua calda su un asciugamano sull'addome. Ciò contribuirà a rallentare la pressione verso il basso e calmare gli spasmi muscolari e l'irritazione. Mentre sei sdraiato in questa posizione, fai alcuni respiri profondi. Questo può aiutare a calmare il sistema nervoso centrale, che svolge un ruolo importante nel tempo di transito.

3. Sorseggia un osso o un brodo vegetale

Come il tè, il brodo è un'altra bevanda calmante che può aiutare ad affrontare la diarrea.Pubblicità



Il brodo di ossa, ad esempio, è composto da collagene e gelatina, che aiutano a ricostruire e riparare le cellule danneggiate. Se parti del tuo tratto digestivo sono danneggiate (che potrebbe essere il motivo per cui stai avendo la diarrea in primo luogo), il brodo di ossa può essere abbastanza curativo.

Il brodo vegetale offre molti nutrienti al tratto digestivo per aiutare a ricostituire vitamine e minerali persi a causa della cattiva digestione. Puoi fare il brodo a casa in un crockpot o Instapot o acquistare brodo di ossa preconfezionato nel tuo negozio di alimentari locale.

Ecco un video per insegnarti come preparare il brodo di ossa di pollo:



4. Evita latticini, grassi, zuccheri e carne in eccesso

Questi alimenti sono spesso i più difficili da digerire per il corpo e, di conseguenza, possono contribuire a irritare il tratto digestivo.

Ad esempio, molti di noi si esauriscono naturalmente degli enzimi necessari per digerire il diario mentre ci allontaniamo dall'allattamento al seno e otteniamo invece nutrienti dal cibo. Quando non si ha più la capacità di scomporre gli zuccheri del latte (chiamata intolleranza al lattosio), diventa piuttosto difficile elaborare gli alimenti a base di latticini, causandone la permanenza per periodi più lunghi nel sistema o la rapida espulsione.

elenco di enti di beneficenza a cui donare

Il grasso è un altro gruppo alimentare ad alta intensità di risorse e la carne è spesso ricca di grassi. Se non hai la capacità di creare l'enzima lipasi, necessario per scomporre il grasso, anche questo può far sì che il cibo si sieda per lunghi periodi nel tuo sistema o esca rapidamente attraverso la diarrea.Pubblicità

E poiché lo zucchero è spesso altamente elaborato e visto come cibo per cose come la Candida, un lievito nel corpo che può facilmente diventare troppo cresciuto, questo può mettere il sistema in allerta e portare a problemi come la diarrea.

5. Passa alla dieta BRAT

Se l'elenco di alimenti sopra riportato ha appena tagliato molto di ciò che stai mangiando attualmente, ecco alcuni nuovi alimenti su cui concentrarti. Soprattutto quando la diarrea alza la sua brutta testa, torna alle origini mangiando cibi morbidi e più facili da digerire.

I cibi che possono avvantaggiarti di più in questo periodo hanno un acronimo utile: BRAT. Banane, riso, mele e pane tostato (preferibilmente senza glutine) possono sia dare al tuo sistema una pausa dalla digestione di cibi più duri, sia fornire nutrienti chiave al corpo.

quando saprai che il tuo matrimonio è finito?

6. Fai amicizia con i probiotici

Sapevi che i batteri buoni dentro di noi regolano la maggior parte del processo di digestione? Tuttavia, i livelli di batteri benefici possono diminuire a causa di un uso eccessivo di antibiotici, una dieta povera, mancanza di fibre, stress e invecchiamento. Nel tempo, questo può farci perdere la piena funzione digestiva, causando problemi come la diarrea.

I probiotici sono i batteri benefici che possono essere assunti tramite integratori o mangiando cibi fermentati per aiutare a ripristinare l'equilibrio nel tratto digestivo.

I probiotici possono essere trovati in alimenti fermentati come crauti e kimchi , o in bevande come kefir o kombucha. ioPubblicità

Se quelli non ti eccitano, o non sono accessibili al tuo negozio di alimentari locale, tieni a portata di mano una bottiglia di integratori probiotici. Cercane uno che abbia diversi miliardi di probiotici e un'ampia varietà di ceppi.

immagini di bellissimi alberi di natale

Se hai problemi di salute dell'apparato digerente da un po' di tempo, può essere utile assumere i probiotici per un massimo di sei mesi, ma soprattutto averli a portata di mano per quando la diarrea divampa.

7. Fai il pieno di succo di aloe vera

Il succo di aloe vera è un'altra bevanda incredibilmente rilassante da consumare quando sembra che non si riesca a trattenere nulla. Proprio come usi il gel di aloe vera per lenire una scottatura solare o una puntura di insetto, il succo della pianta di aloe ha un effetto molto simile sul tuo interno organi. Quando consumata, l'aloe fornisce un rivestimento lenitivo al tratto digestivo.

Si consiglia di bere 2-4 once alcune volte al giorno se si soffre di diarrea o disturbi digestivi generali. Può anche essere utile berlo subito prima di un pasto per aiutare il cibo a stabilirsi meglio nel tuo sistema.

Fare il succo di aloe vera è facile, ecco come:

8. Aumentare lentamente l'assunzione di fibre

La fibra era considerata dall'alto in basso nel mondo della salute dell'apparato digerente, ma oggi ci sono molte ricerche sui suoi benefici. La fibra non solo aiuta a eliminare le tossine e i rifiuti (alcuni dei quali possono causare irritazione al tratto, causando diarrea), in alcune forme serve effettivamente da cibo per la flora probiotica, mantenendo i livelli di batteri buoni forti e felici.

Per iniziare, aumenta lentamente la quantità di fibre per abituare il tuo sistema a questo gruppo di alimenti, soprattutto se non è una parte regolare della tua dieta in questo momento.Pubblicità

I semi di lino macinati possono essere un ottimo modo per iniziare. Mescola 1 cucchiaio di semi di lino macinati in 1 tazza di acqua calda per ottenere una miscela di tè. Straordinario, passare a verdure a foglia verde scure, verdure crocifere e noci o semi ammollati, se tollerati.

Se stai cercando degli alimenti ricchi di fibre, ecco alcune idee: 20 alimenti ad alto contenuto di fibre da aggiungere alla tua dieta

9. Rendi l'argilla il tuo partner nel crimine

Argilla bentonitica, cioè. L'argilla di bentonite è utile per rimuovere le tossine dannose e i batteri cattivi nell'intestino, permettendo ai batteri buoni di prosperare. Agisce come un aspirapolvere, aspirando lentamente le tossine dal tratto digestivo mentre si muove. Con le sostanze irritanti sparite, la digestione può iniziare a riprendere una funzione più normale.

posti più esotici del mondo

Si prega di notare che l'argilla bentonitica deve essere utilizzata con cautela in quanto è molto disidratante. Prendilo sempre con abbondante acqua e inizia con una quantità bassa.

10. Aiuta il tuo corpo a scomporre meglio gli alimenti con gli enzimi

Nel mio ultimo post su rimedi casalinghi per il mal di pancia , ho spiegato i numerosi benefici degli enzimi digestivi. Se il corpo ha difficoltà a produrre enzimi da solo (che sono necessari per scomporre adeguatamente proteine, grassi e carboidrati), ciò può causare molto stress al sistema. Ciò può comportare un tempo di transito lento o rapido, a seconda di cos'altro sta succedendo all'interno, come un'infezione o un'infiammazione.

L'integrazione a breve termine con enzimi digestivi può aiutare il tuo corpo a scomporre meglio gli alimenti, rendendo più facile per il tuo sistema assorbire i nutrienti e mantenere il normale tempo di transito. Questo può anche aiutare a ridurre la comparsa di cibo non digerito nelle feci.

Addio bagno, ciao vita!

Non sarebbe bello vedere meno bagno ogni giorno? Avendo vissuto personalmente una malattia dell'apparato digerente che mi ha causato una grande quantità di paura del bagno e frequenti viaggi in bagno, so quanto possa essere debilitante e divorante la diarrea. Tuttavia, seguendo i suggerimenti in questo post, puoi aiutare il tuo corpo sia a breve che a lungo termine, rendendo lentamente la diarrea un sintomo del passato.Pubblicità

Ricorda di fare anche il test delle feci per scoprire cos'altro potrebbe essere in gioco e causare la diarrea in primo luogo. Quando vengono affrontati alla radice del problema, problemi come la diarrea possono risolversi molto più rapidamente. I suggerimenti in questo post aiuteranno a garantire progressi ancora più rapidi verso tale obiettivo.