10 segreti per rendere ogni presentazione divertente, coinvolgente e piacevole

10 segreti per rendere ogni presentazione divertente, coinvolgente e piacevole

Non molte persone sono brave a parlare in pubblico. Potresti anche dire che praticamente tutti hanno bisogno di fare un po' di pratica, e preferibilmente di una buona guida, prima di poter imparare a rimanere calmi di fronte a una stanza piena di persone. Avere tutti gli occhi su di te è un'esperienza spiacevole e ci vuole tempo per abituarsi. Tuttavia, anche se riesci a controllare la paura del palcoscenico e rimanere concentrato, non significa necessariamente che la tua presentazione non farà addormentare le persone. Questo è di solito il caso di lunghe presentazioni su un argomento molto noioso, con il presentatore che parla con voce monotona e abbassa le luci per riprodurre una presentazione PowerPoint.

Devi lavorare duro per sviluppare le giuste competenze

Se vuoi essere ricordato e coinvolgere effettivamente le persone, devi rendere la tua presentazione divertente e piacevole, senza sembrare banale o disperata per compiacere. Lo so, non sembra affatto facile! Una buona presentazione durante un evento promozionale o fatta a un cliente importante può essere un punto di svolta per la tua attività, quindi è facile stressarsi e non riuscire a svolgere tutto così bene. Fortunatamente, tenere una lezione interessante è qualcosa che può essere praticato e perfezionato. Ci sono molti consigli là fuori sull'argomento, ma diamo un'occhiata agli aspetti più importanti di una presentazione memorabile e divertente.



1. Rendi la tua presentazione breve e dolce

Con discorsi molto lunghi e tortuosi tendi a perdere il pubblico abbastanza presto, e da quel momento in poi è solo una prova di resistenza per i pochi ascoltatori più coraggiosi. Non solo l'attenzione delle persone comincerà a calare rapidamente dopo essere stati seduti ad ascoltarti parlare per 30 minuti, ma rischi anche di annacquare le tue idee fondamentali e lasciare al tuo pubblico poco in termini di frasi chiave e informazioni importanti da portare via da l'intero calvario. Relatori famosi nel corso della storia hanno conosciuto l'importanza di condensare le informazioni utilizzando frasi ben congegnate e brevi frasi cariche di significato.

JFK è famoso: non è quello che il tuo paese può fare per te, ma quello che puoi fare tu per il tuo paese, esprime così tanto in pochissime parole e fa riflettere il pubblico. Gli antichi spartani, ad esempio, erano famosi per il loro ingegno rapido e asciutto, che spesso demoliva l'argomento del loro avversario con una sola parola o frase . Dovrai incanalare quello spirito antico ed essere il più conciso possibile quando prepari la tua presentazione.Pubblicità



cosa regalare al tuo ragazzo per natale 2016

2. Apriti con un buon rompighiaccio

All'inizio, sei nuovo per il pubblico. Non c'è nessun rapporto, nessuna fiducia e l'atmosfera è abbastanza neutrale. Anche se alcune delle persone presenti ti conoscono personalmente, il concetto di te come un'autorità su una questione particolare che tiene un discorso sarà loro estraneo. Il modo migliore per incoraggiare un'atmosfera calda e amichevole è ottenere una sorta di risposta emotiva dal pubblico proprio all'inizio. Non importa quale sia l'emozione, devi solo connetterti con loro a un livello più personale. Può essere shock, curiosità, risate, sorrisi d'intesa, nervosismo - qualunque cosa li faccia uscire da quella sensazione iniziale di indifferenza. Esistono diversi tipi di rompighiaccio efficaci, ma in generale, quelli di maggior successo utilizzano una di queste tattiche:

  • scherzando
  • Tirando le corde del loro cuore
  • Rilasciare una dichiarazione roboante
  • Raccontare un aneddoto interessante e rilevante
  • Usando una metafora o facendo confronti

Puoi fare un piccolo commento autoironico, mescolare la presentazione in un modo e poi all'improvviso sorprendere il pubblico, usare il sarcasmo, aprire con una breve storia d'infanzia che ti ha insegnato una lezione, citare una persona famosa ed elaborarla per esperienza personale , usa un aneddoto stimolante o colpiscili con un po' di nostalgia. Ricorda solo di essere breve e andare avanti una volta che hai ottenuto una reazione.



3. Mantieni le cose semplici e al punto

Una volta che hai finito di riscaldare la folla, puoi facilitarla nei concetti chiave e nelle idee importanti che presenterai. Mantieni lo stesso stile di presentazione. Se hai iniziato in modo un po' ironico, usando l'arguzia, non puoi semplicemente saltare in un monologo noioso. Se hai iniziato con il botto, raccontando un paio di piccole barzellette e facendo infuriare la folla, devi renderle felici lanciando piccole battute qua e là ed essere generalmente positivo ed energico durante la presentazione. Hai bisogno di una certa struttura da cui non devierai troppo lontano in nessun momento. Un buon piano di gioco consiste in diversi punti importanti che devono essere affrontati in modo efficiente. Ciò significa passare da un punto all'altro in modo logico, giungere a una conclusione sana e assicurarsi di accentuare le informazioni chiave.

4. Usa una buona dose di umorismo

Alcuni dei migliori discorsi e presentazioni al mondo, che sono stati ascoltati e visti da milioni di persone, sono tutti presenti un sacco di umorismo . Indipendentemente dall'argomento, un grande oratore userà carisma naturale, umorismo e un linguaggio meraviglioso per trasmettere i propri punti e far entusiasmare la folla per ciò che sta dicendo. Un ottimo esempio di come costruire un rapporto con il pubblico attraverso l'uso dell'umorismo è Barrack Obama che parla dell'Iron Man, edificio governativo.Pubblicità



È sciocco e divertente, e assolutamente non è qualcosa che ti aspetteresti da un uomo in una posizione di potere che parla in un ambiente così serio - ed è esattamente il motivo per cui funziona. Più grave è la situazione e maggiore è l'accento sul comportamento sociale corretto, più le tue battute colpiranno.

5. Prova a raccontare una storia invece di inveire

Alcune persone possono fare bene tutte le cose di cui sopra e riescono comunque a trasformare la loro breve e divertente presentazione in un caos caotico di informazioni. Non vuoi che il tuo discorso sembri come se avessi appena gettato un mucchio di informazioni in un frullatore senza un ordine particolare. Per evitare divagazioni, crea una struttura forte. Inizia con il rompighiaccio, introduci brevemente i concetti chiave e i tuoi obiettivi, elabora i vari punti in modo un po' più dettagliato, trai conclusioni logiche e lascia al tuo pubblico un chiaro messaggio da asporto. Vuoi fluire naturalmente da una parte all'altra come se stessi raccontando una grande storia capitolo per capitolo.

6. Pratica la tua consegna

Stare davanti allo specchio e fare pratica con un discorso o una presentazione è una tecnica antica quanto gli specchi - beh, a pensarci bene, antica quanto il linguaggio umano, dal momento che puoi vederti riflesso in qualsiasi specchio d'acqua limpido e calmo - e ciò significa che è provato e vero. La teoria è incredibilmente semplice, ma il vero problema è impegnarsi giorno dopo giorno. Lavora sulla postura, sul tono di voce, sull'accento, sulle pause tra le frasi e sulle espressioni facciali. La cosa più importante è parlare lentamente e ad alta voce per essere ascoltati e capiti chiaramente. Molti oratori famosi, come Demostene e Re Giorgio VI , ha superato i disturbi del linguaggio attraverso il duro lavoro.Pubblicità

nessuna spinta a fare qualcosa

7. Muoviti e usa le mani

Anche se non infonderai fiducia nel tuo progetto se sei molto nervoso, ti muovi in ​​modo irregolare, non sai cosa fare con le mani e fai movimenti veloci, rimanere fermi può essere altrettanto dannoso. Non dovresti aver paura di usare le braccia e le mani quando parli perché ti fa sembrare più appassionato e sicuro di te. Lo stesso vale per gli spostamenti e per occupare un po' di spazio. Tuttavia, prova a fare movimenti più lenti, calcolati e deliberati. Vuoi che i tuoi movimenti sembrino potenti, ma senza sforzo. Puoi raggiungere questo obiettivo attraverso la pratica.

8. Coinvolgi il pubblico mettendolo in relazione

A volte perderai un po' il pubblico in tecno-chiacchiere, numeri, grafici e idee astratte. A quel punto è importante riportarli indietro usando una buona narrazione vecchio stile. Fai confronti con eventi della vita quotidiana con cui la maggior parte delle persone ha più che familiarità. Rendendo le cose semplici, non solo aiuterai il tuo pubblico a comprendere meglio l'argomento consentendo loro di visualizzare le informazioni in modo più chiaro, ma creerai anche una connessione tra di voi. Dopotutto, siete solo persone normali con esperienze simili, semplicemente state svolgendo ruoli diversi in questo momento.

come sparire da internet

9. Usa immagini divertenti nelle tue diapositive

Sebbene le diapositive non siano realmente necessarie in ogni momento, se ne hai bisogno per esprimere il tuo punto e presentare le tue informazioni in modo più efficace, è meglio ravvivarle. Dicono che i fatti non sono sempre in bianco e nero e la tua presentazione dovrebbe riflettere questo. Aggiungi un po' di colore, fai risaltare le informazioni e usa un'animazione interessante per passare da una diapositiva all'altra. Puoi usare le diapositive per aggiungere un po' di umorismo, sia in termini di testo che di immagini. Un'immagine che viene utilizzata per suscitare una risposta positiva deve essere divertente nel contesto di ciò di cui stai discutendo. Ad esempio, se stai discutendo l'argomento dell'autorità, un'immagine di Eric Cartman di South Park in uniforme della polizia, che chiede di rispettare la sua autorità, è un bel modo per divertirsi un po' e alleggerire le cose.Pubblicità

10. Concludi con una nota più seria

Quando tutto è stato detto e fatto, vorrai che il pubblico ricordi i concetti fondamentali e continui a pensare a ciò che hai detto dopo che la presentazione è finita. Questo è il motivo per cui dovresti lasciare che le cose si calmino naturalmente e finiscano con un'idea importante, una citazione o anche una domanda. Pianta un seme nella loro mente e falli pensare. Passiamo a Patrick Henry per un ottimo modo per concludere un discorso: La vita è così cara o la pace così dolce da essere acquistata a prezzo di catene e schiavitù? Proibilo, Dio Onnipotente! Non so quale corso possano prendere gli altri; ma quanto a me, dammi la libertà o dammi la morte.

Come puoi vedere, c'è molto da imparare quando si tratta di fare una buona presentazione, che sia allo stesso tempo memorabile e divertente. Assicurati di lavorare instancabilmente sulle tue abilità e segui le orme dei grandi oratori.

Credito fotografico in primo piano: Austin Distel tramite unsplash.com