10 segni che sei una persona creativa (anche se non ti senti di esserlo)

10 segni che sei una persona creativa (anche se non ti senti di esserlo)

Le mani coperte di vernice, il clic della macchina da scrivere o il leggero strimpellare di una chitarra non sono necessariamente segni di una persona creativa. Non hai nemmeno bisogno di un pettine alla moda, di occhiali senza prescrizione o di una strenua arroganza per considerarti un artista. In effetti, le persone che incarnano le caratteristiche elencate in precedenza sono a volte alcuni dei finti creativi più non creativi sulla faccia della terra.

L'idea sbagliata che la creatività sia un termine meritevole solo per coloro che possono disegnare, scrivere o fare musica è più imprecisa di quanto la terra sia piatta veridicità del passato.



Ecco perché sei un genio creativo più di quanto pensi.

1. Sei responsabilmente irresponsabile.

Non è intelligente comportarsi da immaturi, ma corri dei rischi quando è necessario. Non vivi una vita incatenata a ciò che dovrebbe essere, sarebbe e avrebbe potuto essere. Questo può essere espresso nell'acquisto della tua prima casa o auto, nell'invio di una domanda di lavoro per una posizione per la quale non sei qualificato ma che desideri davvero, o nell'offrire una cena ai tuoi amici quando non hai un sacco di soldi. La creatività prende coraggio.Pubblicità



2. Comprendi l'importante differenza tra immaginazione e realtà.

Edgar Allen Poe una volta disse: Coloro che sognano di giorno sono consapevoli di molte cose che sfuggono a coloro che sognano solo di notte. Edgar allora era a qualcosa che probabilmente stai facendo ogni giorno: immaginando il mondo ideale in cui sei volere . Sei in grado di prendere quelle fantasie, valutarle e metterle in atto adottando le misure necessarie per arrivarci. Ma, come sempre, l'equilibrio tra questi due è assolutamente vitale.

3. Il tuo cuore è sulla tua manica e la tua anima è sulla tua fronte.

I creativi sono molto aperti con le loro emozioni, il che li lascia suscettibili sia a un tremendo dolore che a una beatitudine euforica. Non sei diverso da questo. Quando sei frustrato con i tuoi figli, il tuo migliore amico può dire quando prendi il tè quel pomeriggio. Hai appena ricevuto la tua quindicesima lettera di rifiuto sul tuo manoscritto capolavoro e tua moglie lo sa nel momento in cui metti giù la lettera. Le persone creative non hanno paura delle loro emozioni, non importa se sono negative o positive.



Ogni uomo deve decidere se camminerà nella luce dell'altruismo creativo o nell'oscurità dell'egoismo distruttivo.

-Martin Luther King Jr.

4. Puoi ammettere che non è il tuo lavoro migliore, ma non dirai mai che fa schifo.

Appartengo a un collettivo artistico il cui mantra è, non esiste una brutta arte. Sebbene lo crediamo fermamente, ognuno di noi è in grado di riconoscere quando il nostro output o il risultato della nostra visione non è esattamente previsto. Tuttavia, tu, come noi, sei in grado di accettare e apprezzare il fatto che qualunque cosa tu abbia appena creato non era nel mondo prima che tu lo facessi. E a volte è più che adeguato. Eleanor Roosevelt l'ha espresso al meglio, nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.



5. Osservi tutto. Ogni cosa.

Il mondo è una grande cena, brulicante di pettegolezzi, personaggi eccentrici e il foraggio perfetto per creazioni di ogni tipo. Sebbene molti creativi portino con sé una tasca, una borsa o un taccuino delle dimensioni di uno zaino, questo non è necessario. Il tuo cervello è una trappola d'acciaio e la tua coscienza è una camicia di forza. Nota mentale e datti da fare.

6. Non aspetti le opportunità, le crei.

La stagnazione è qualcosa che tutte le persone creative odiano e tu non sei diverso. La routine, la routine e il quotidiano non sono mai gli stessi per troppo tempo nel tuo mondo. Se senti che sta diventando così, cerchi rapidamente nuove sensazioni, sentimenti, persone ed esperienze per mantenerlo fresco. Se non sai dove guardare inizia a vagare. Alla fine, troverai e creerai le opportunità che stai cercando.

7. Tu fallire in avanti .

Eric Thomas ha incoraggiato i suoi milioni di ascoltatori di YouTube a fare esattamente ciò che è nelle citazioni dei titoli. Quando soccombi al fallimento, non rimani giù a lungo. Invece cerchi modi per imparare, crescere e andare avanti. Le persone creative non lasciano che le loro cadute abbiano la meglio su di loro.Pubblicità

8. Il tuo rischio vale i tuoi premi.

Le persone creative sono per definizione estremamente audaci. Le tue azioni e i tuoi piani sono facilmente giustificabili perché normalmente sono conformi a ciò in cui credi. Ogni volta che ti trovi di fronte a qualcosa che ha una certa probabilità di ritorcersi contro, non scappi. Corri verso di essa. La creazione, l'atto di creare qualcosa dal nulla, è un rischio gigantesco. Niente di più, niente di meno. Il collaboratore di Forbes Steven Kotler aggiunge,Questo non è un lavoro per timidi. Tempo sprecato, reputazione offuscata, soldi non ben spesi: questi sono tutti sottoprodotti della creatività andata male.

9. Ti immergi nella bellezza e nel talento.

Molti creativi hanno un talento per la bellezza, anche se è peculiare e unico nel loro stile. Non sei diverso. Dal tuo gruppo di scrittura ai tuoi figli e al modo in cui decori la tua casa, ti ricopri delle cose che ami. Non importa chi pensa al tuo spazio e alle tue scelte, rimani fedele a ciò che fai. Uno degli allenatori di basket di maggior successo di tutti i tempi, John Wooden, una volta disse:

Qualunque cosa tu faccia nella vita, circondati di persone intelligenti che discuteranno con te.

10. Insegui i sogni e vivi le tue passioni. Periodo.

Non c'è che dire, i creativi sono generalmente felici e contenti di nient'altro che produrre un lavoro di qualità. Le definizioni e gli standard di brillantezza sono autodefiniti e te ne rendi conto. Sei l'angelo aggraziato che prende lezioni di tango. Tu sei il vecchio in palestra che perde centesimi calibro NBA e colpisce 35 piedi da tre punti. Sei quella vecchia signora davvero carina postata al piano della caffetteria a cui voglio davvero dare il mio numero solo per scopi di conversazione. La tua spinta a esibirti, competere e produrre è intrinseca. Così è la vera ricompensa. Non importa quanti o pochi fan, riconoscimenti o apprezzamenti tu abbia, solo una cosa conta:Pubblicità

Lo stai facendo.

Credito fotografico in primo piano: Primo piano di giovane hipster con fotocamera digitale all'aperto. Giovane fotografo maschio che fotografa la natura tramite shutterstock.com