10 cose che devi sapere su come allevare un bambino

10 cose che devi sapere su come allevare un bambino

I bambini piccoli sono incredibili piccole fabbriche di moccio, non è vero? È assolutamente incredibile vederli acquisire nuove abilità, parole e concetti ogni giorno. È anche assolutamente incredibile girarsi per .0174 secondi, solo per scoprire che possono evocare il potere distruttivo di un uragano di categoria 5 in quel lasso di tempo.

Non importa quanto siano meravigliosi, essere genitori di un bambino può comunque essere un processo frustrante, spaventoso e confuso. Fino a quando non sarà disponibile un manuale del proprietario infallibile, infinito e completo, i genitori sono rassegnati a fare semplicemente il meglio che possono.



Per fortuna, il meglio può essere dannatamente buono, se hai l'aiuto giusto. Hai bisogno di assistenza? Ecco 10 cose che devi sapere quando allevi un bambino.

1. Una taglia non va bene per tutti

Sembrerà banale e, francamente, sciocco, ma i bambini sono come i fiocchi di neve.



Non ci sono due bambini uguali. Il tuo piccolo munchkin appiccicoso non reagirà esattamente come la prole della tua migliore amica. Il tuo secondo figlio presenterà sintomi di infezione completamente diversi rispetto al fratello o alla sorella maggiore. Il tuo piccolo genio imparerà a un ritmo diverso e avrà abilità e punti di forza diversi rispetto al tuo millantatore dell'odioso piccolo Einstein di un cugino.

Anche se questo può rendere più che frustrante cercare consigli sui genitori e risposte concrete, questa rivelazione del fiocco di neve dovrebbe anche essere un po' liberatoria. Se non altro, ogni bambino è diverso è un ottimo mantra da ripetere quando ti senti bombardato da genitori competitivi che cercano di trasformare tutto in una gara.



2. Sii pazzamente selettivo

Trovare risposte per l'ultimo problema di salute o comportamentale del tuo fiocco di neve speciale può essere difficile, data la suddetta mancanza di un manuale del proprietario completo. Questo può guidare i genitori da bacheca a bacheca, blog di mamma a blog di mamma in cerca di una risposta. Qualche risposta.Pubblicità

Sebbene ci siano blogger dilettanti straordinari, talentuosi, saggi e ben informati là fuori con consigli sani e utili, ci sono anche molte persone che sono armate di poco più di una connessione Internet e opinioni forti.

Ecco perché è così importante essere pazzamente selettivi su quali risorse ti rivolgi. Può sembrare quadrato, ma fonti comprovate e rispettate come PBS o l'American Academy of Pediatrics sono davvero la soluzione migliore. Oppure, per essere davvero noioso, potresti provare a parlare con il pediatra di tuo figlio.



3. Stai vivendo con una spugna

Questo è piuttosto semplice: tuo figlio è come una piccola spugna, assorbe tutto ciò che dici. Che si tratti di imitare il modo in cui rispondi al telefono o di ripetere la parte più sfortunata del tuo recente sfogo della rabbia, qualunque cosa esca dalla tua bocca uscirà anche dalla loro.

Fai con quella conoscenza quello che vuoi.

4. Oh, dovresti probabilmente investire in spugne

Quello stesso piccolo terrore che sta ripetendo tutto ciò che dici volerà anche per la tua casa come un colibrì in velocità, facendo pasticci che non avresti mai immaginato fossero umanamente possibili.

Innanzitutto, c'è il flusso infinito di fluidi corporei: grazie, virus dello stomaco e allenamento al vasino! Poi c'è qualsiasi idea empia che ha attraversato la loro mente quel giorno che ha portato a un mosaico SpaghettiO sul tuo soffitto, o scanalature simili a cerchi nel grano scavate nel tuo costoso pavimento in legno.

Imparerai a tenere a portata di mano un arsenale creativo e vasto di prodotti per la pulizia, da una fornitura infinita di salviette per bambini, al bicarbonato di sodio, all'aceto, a un tubetto di dentifricio di riserva. Che cos'è? Sì, ho detto dentifricio. Quel goop ti darà un alito fresco e menta e togli il pastello dalle pareti, l'inchiostro dai vestiti e i segni di graffi sul pavimento .Pubblicità

5. Tutto lavoro e niente gioco... è un'idea terribile

I bambini, in particolare i bambini piccoli, non hanno bisogno di passare ore al giorno a raccogliere punti di curriculum per le loro domande al college.

Sebbene la paura per il futuro e il successo di tuo figlio sia comprensibile, la scuola materna è troppo giovane per avere bambini che lavorano su una lista di controllo per la preparazione all'università.

Gli esperti concordano, ciò di cui i bambini hanno veramente bisogno è il tempo per giocare . La triste verità è che i bambini trascorrono il 50% di tempo in meno a giocare rispetto agli anni '70 . E mentre i tempi stanno cambiando, e il gioco aiuta a sviluppare la loro immaginazione e a tirare fuori tutta quella pazza energia infantile, il gioco è anche il modo in cui i bambini imparano. Lasciarli giocare non li sta riportando indietro, sta dando loro la possibilità di crescere.

6. La struttura è tua amica

È davvero facile per i bambini essere sopraffatti. Sono piccoli e ancora nuovi al mondo: hanno bisogno di ordine e una certa prevedibilità per sentirsi al sicuro.

Ecco perché una delle cose migliori che puoi fare è cercare di dare loro un po' di struttura: pasti regolari, orari di coricarsi regolari, disciplina coerente, ecc.

migliori app di gestione del tempo 2017

Certo, la vita si metterà in mezzo e staranno alzati troppo tardi una notte, o cederai e darai loro quel biscotto in più anche dopo che ti hanno buttato la cena in faccia. Tuttavia, le pause occasionali non sono nulla di cui preoccuparsi. È una mancanza di struttura e troppa libertà che può davvero mandare fuori di testa i tuoi figli.

Fornire una struttura non deve essere complicato . Ad esempio, invece di chiedere cosa vogliono per pranzo, offri due opzioni tra cui scegliere. Si sentiranno comunque cresciuti, importanti e coinvolti, ma non si sentiranno sopraffatti da scelte infinite, o ispirati a fare i capricci quando dici di no alle costolette incrostate di Fruit Loop. Non che non sembri delizioso, semplicemente non hai gli ingredienti necessari a portata di mano.Pubblicità

7. Hai bisogno di una faccia da poker

Una buona faccia da poker e un piano di gioco sono essenziali quando si tratta di affrontare i capricci o il comportamento cattivo.

Volare fuori controllo non aiuterà, e nemmeno cedere. Invece, stabilisci un posto sicuro per il tempo libero del tuo bambino e poi vai a prendere il tuo. Avrai entrambi la possibilità di calmarti e puoi prenderti quel tempo per riaffermare le tue opinioni genitoriali e prepararti a rientrare nella tana del leone.

Per favore, non prestate attenzione alle metafore confuse dietro il sipario.

8. Cerca le radici

Sì, c'è sempre una radice del problema.

A volte è solo che i bambini sono piccoli puzzolenti egoisti che vogliono fare a modo loro e non vogliono smettere di giocare per cena, o non vogliono condividere i loro giocattoli con Jimmy. Altre volte, tuo figlio è stanco, o malato, o spaventato, o sopraffatto, o solo, o ha a che fare con un numero qualsiasi di problemi sottostanti.

Alcuni di questi saranno atteggiamenti negativi che devi affrontare, altri saranno segnali che le routine devono cambiare - come l'ora di andare a letto deve essere prima - o i bisogni emotivi devono essere affrontati. In ogni caso, sia tu che tuo figlio trarrai beneficio dalla tua volontà di guardare oltre le azioni superficiali degli scoppi d'ira e del cattivo comportamento.

Quel problema di superficie deve ancora essere affrontato: colpire un fratello non va mai bene, anche se è successo perché il colpevole era troppo stanco, ma otterrai di più scavando un po' più a fondo.Pubblicità

9. Le tue azioni parlano più forte

Ricordi quella cosa sulle spugne? Non quello sulle pulizie, quello sui tuoi figli che ripetono tutto quello che dici.

quanto spazio ti offre onedrive?

Sì, vale il doppio per tutto ciò che fai.

Tutte le tue istruzioni, regole, lezioni di vita e visioni del mondo non significano squattrinato se non le stai vivendo per farle vedere ai tuoi figli. I tuoi figli faranno quello che fai tu, quindi se dici una cosa e ne fai un'altra, indovina quale imiteranno?

Nessuno si aspetta che tu sia perfetto. Tieni a mente cosa vuoi che i tuoi figli ti vedano fare? e cosa no.

10. Crescono così in fretta

A un nuovo genitore, o anche a un non genitore, quella frase può sembrare così cliché. All'inizio alzi gli occhi al cielo e vorresti che la geriatria ben intenzionata smettesse di dirtelo.

Poi sbatti le palpebre e il tuo bambino di 2 giorni ora ha 2 anni e improvvisamente lo capisci.

I tuoi bambini piccoli saranno bambini solo per un breve periodo di tempo. È così importante amare e custodire e sfruttare al massimo quel tempo finché puoi.Pubblicità

Può sembrare impossibile con il lavoro e altri obblighi, ma ce ne sono molti modi in cui puoi passare il tempo con i tuoi figli , anche quando ti sembra di non avere tempo.

Quindi non desiderare che spariscano così rapidamente quei capricci e stalattiti boogie e macchie misteriose. Prima che tu te ne accorga, guarderai le liste per 10 cose che devi sapere per sopravvivere con un adolescente, o 10 modi per convincere il tuo ingrato figlio di 30 anni a rispondere ai tuoi testi in questo secolo .