10 cose che devi fare per lavorare con successo da casa

10 cose che devi fare per lavorare con successo da casa

Ce l'hai fatta! Congratulazioni! Sei finalmente sfuggito alle grinfie di tutto ciò contro cui hai segretamente complottato per troppo tempo. Il capo scontroso. Quel pendolarismo da sardine. L'odore di bruciato del peggior caffè istantaneo del mondo alla deriva dalla cucina. Politiche d'ufficio. Un lavoro che non ti importava davvero.

Ma in qualche modo sono già le 18:00. Un altro giorno è passato in un lampo. I tuoi piedi sono ancora nudi perché non hai sentito il bisogno di mettere i calzini oggi. Ti trovi in ​​un ambiente familiare e non devi passare un'ora per tornare a casa, ma cosa hai ottenuto veramente?



Ecco dieci cose che devi fare per lavorare da casa come un capo.

1. Regalati una routine

Se il lavoro da casa è nuovo per te, ci vorrà un po' di tempo per adattarsi, ma prima imposti i parametri per la giornata lavorativa, meglio è. Sapere dove andrai a lavorare: questo potrebbe cambiare dalla mattina alla sera a seconda di come cambia la luce intorno al tuo ufficio a casa - chiamiamolo un hoffice. Assicurati di essere alla scrivania entro un orario prestabilito e abbracciati di alzarti presto, questo va bene se sei tu quello che decide che devi farlo. Sì, puoi giocare al gioco del posticipo, ma ragazzo, è fantastico aver inchiodato un sacco di lavoro prima delle 10 del mattino.



Mappa la tua giornata in base a come pensi che ti sentirai se completerai una certa serie di sfide e lascerai che la misura del tuo successo ruoti attorno alle attività, non al tempo.Pubblicità

2. Alzati, doccia, vestiti,

Non lavorare dal letto. I letti servono per dormire e altri tipi di magia, lascia che siano preziosi e speciali nel loro scopo. Lavati la notte prima di fare qualsiasi cosa. Andare subito al lavoro perché puoi, non significa che sei in fiamme, perché dopo un po' inizierai a prudere. Un lavoratore a casa sudato è un lavoratore a domicilio silenziosamente scontento.



Fai saltare la testa con l'acqua, rinfrescati e non dimenticare che sei ancora un umano anche se non devi passare la giornata con gli altri. Adesso mettiti dei vestiti. Sì, c'è la tentazione di girovagare nudi e fare telefonate, perché puoi. Ma non farlo. Indossa quello che ti piace purché non sia un pigiama, ma indossa qualcosa. Ora sei pronto per iniziare...

3. Focus: leggi, non digitare durante i pasti

Si tratta di affinare la concentrazione e la capacità di destreggiarsi tra diverse azioni. Se una delle tue mani tiene un cucchiaio o una forchetta o un coltello o un barattolo o una tazza o un pezzo di frutta, semplicemente non riesci a digitare correttamente. Smetti di provare a fare tutto in una volta, stiamo cercando di renderti la bestia che lavora da casa più efficiente possibile. Apri un paio di blog, articoli o notizie e leggi: questo è uno sforzo per il tuo cervello prima di iniziare a fare la ruota verso il tuo lavoro.

4. Priorità: scrivere un elenco di cose da fare, ieri...

Pensare 'cosa faccio adesso?' è il primo passo verso la potenziale noia, e la noia uccide i sogni. Non essere un assassino di sogni.



come trattare con gli haters

Le liste di cose da fare sembrano inventate da un maestro crudele, ma sono la chiave per l'automotivazione. Questa è la tua lista e il riassunto della giornata che hai deciso che ti piacerebbe avere. Prenditi dieci minuti prima di dormire ogni notte per fare la lista del giorno successivo: concediti qualcosa di cui essere entusiasta. Dai la priorità a non più di tre compiti importanti e non aver paura di avere un elenco secondario su una pagina diversa con le cose che devono essere fatte, ma non necessariamente domaniPubblicità

come allenare il tuo cervello

Sapere cosa devi raggiungere e darti un lasso di tempo per farlo realisticamente bene.

5. Imposta l'atmosfera musicale

Il tuo ambiente di lavoro è fondamentale. Stai in una stanza con molta luce. Sposta il tuo spazio di lavoro e la direzione finché non sei felice. Non voltare le spalle alla stanza, affrontalo.

Lavorare in silenzio è una distrazione, quindi prendi Spotify premium (sono disponibili altri servizi) e trova una playlist Focus. È scientificamente provato che Vivaldi aiuta la concentrazione, ma la maggior parte della musica classica è perfetta per iniziare la giornata lavorativa (non si tratta di preferenze musicali, è solo un ambiente intelligente). Se stai scrivendo non scegliere brani con testi, sarai solo tentato di cantare insieme.

Il mio preferito è Ludovico Einaudi - c'è qualcosa di speciale nel lasciare che la tua mente si spenga da tutto ciò su cui ti stai concentrando - ho scritto tre libri per Einaudi, non fallisce mai.

6. Distruggi la distrazione

Questa è la differenza tra una buona giornata e una brutta giornata. Metti il ​​telefono fuori dalla portata quando lavori o almeno mettilo in modalità aereo. Una notifica di WhatsApp è una distrazione. Quindi è una nuova partita su Tinder. O un nuovo tweet o instagram o Facebook o un annuncio o un promemoria. Smettila!Pubblicità

Salva i messaggi diretti per le pause e dai alla tua attenzione la possibilità di essere implacabile. Lottando per non cliccare automaticamente su Facebook per vedere quanti Mi piace ha ora quel video di uno scoiattolo che fa kitesurf? Ce ne sono un paio app di autocontrollo che fermerà fisicamente l'apertura di pagine come Facebook durante gli orari che scegli.

Fondamentalmente, se qualcosa durante il giorno distoglie lo sguardo dal premio in qualsiasi momento, assicurati di trovare un modo per impedire che accada in futuro.

7. Lavora, lavora

Se corri per un'intera giornata senza soste per fare rifornimento, bere o riposare, la persona che sceglie di correre solo 45 minuti ogni ora andrà più lontano di te. Sii una tartaruga e riposa per la vittoria.

Ci sono molti modi per farlo, ma ecco un antipasto: all'inizio di ogni sessione di lavoro imposta il timer del telefono in modo che si spenga in 50 minuti. Non appena emette un segnale acustico, smetti di funzionare per dieci minuti. Alzati, muoviti, bevi acqua, respira. Cerca di non guardare uno schermo ma se devi, questa è la tua finestra per controllare e rispondere a WhatsApp. Quindi, dopo dieci minuti, imposta il timer e ricomincia. Le sessioni di tre o quattro ore potrebbero sembrare produttive, ma farai di più se avrai più pause in quel periodo. Sii intelligente, non implacabile.

8. Sii intelligente con le email...

Per anni ho avuto una cosa: la mia casella di posta è la mia lista delle cose da fare: il mio lavoro non è finito a meno che non sia vuoto. In fondo, questo significava che avevo fatto le cose, ma c'era un aspetto negativo perché non l'ho mai chiuso. Se sei un nazista della posta in arrivo, respira. Ogni e-mail che invii ne richiede potenzialmente un'altra e se sei nell'altalena delle cose potresti passare tutto il giorno sulle e-mail senza tempo per riposare. Una giornata produttiva non è una giornata trascorsa online. Una casella di posta elettronica aperta è uno scherno e una tentazione distruttivi, e nel momento in cui ho provato una nuova tecnica ho iniziato ad avere più successo.Pubblicità

Quindi ora controllo la posta solo in determinati orari. La prima finestra è dalle 10 alle 10:30, il che mi dà due ore in una tipica giornata di lavoro per scrivere, creare e non farmi imbrogliare. Mezz'ora è sufficiente per rispondere a messaggi urgenti e per avere un'idea di altri lavori o opportunità, ma non farti prendere in giro. Se ci sono problemi urgenti un'altra mezz'ora di email nel primo pomeriggio va bene, ma risparmio la maggior parte della cancellazione delle mie email fino a dopo il giorno lavorativo per la maggior parte delle persone che mi inviano email è finita. In questo modo non risponderanno immediatamente, lasciandomi andare avanti con altre cose.

Se hai un team remoto e usi whatsapp, slack o un'app simile per comunicare, cerca di non lasciare che prenda il sopravvento sulla tua vita. Trattalo come un'e-mail o interagisci con esso solo ogni ora.

9. Raggruppa attività simili

Raggruppa i tuoi skype, le chiamate in conferenza e le riunioni di caffè di persona. Blocca un paio di mattine o pomeriggi ogni settimana per le chat e lascia il resto libero per un lavoro illimitato e indisturbato.

10. Esci

Non dimenticare di fare esercizio. Non lo fai più sul tuo tragitto in bicicletta e ora che sei responsabile del tuo destino potrebbe esserci la sensazione che se smetti di lavorare stai danneggiando le tue possibilità di successo. Ecco una notizia flash: diventare pallidi e porcini nel tuo ufficio a casa ti renderà solo stanco e, a lungo termine, malato. Prendi un po' di vitamina D, vai in bicicletta, vai a leggere su una panchina del parco, annusa l'aria fresca. Trascorri almeno un giorno alla settimana in giro. Vai a vedere persone reali e lasciati ispirare dalla conversazione.

Nonostante tutte le libertà di lavorare da casa, se non lo fai contare, la libertà potrebbe un giorno essere accantonata. Non deve essere così. Sii buono con te stesso, lavora in modo intelligente, impara così come fai e basa tutto sulla creazione di un'abitudine per fare le cose. Se provi a cucinare un elefante ad ogni pasto, finirai per non mangiare mai*, quindi suddividi le cose grandi in pezzi più piccoli e fai centinaia di piccoli compiti al giorno. Crea slancio, non essere altro che un uomo d'azione e quando finalmente vai a letto alla fine della giornata, assicurati di averlo fatto contare.Pubblicità

giovane dall'aspetto 60enne year

* Mai, mai cucinare un elefante...

Credito fotografico in primo piano: Ufficio Neourban Hipster / Markus Spiske via flickr.com