12 modi rapidi e sicuri per sbarazzarsi di un porcile

12 modi rapidi e sicuri per sbarazzarsi di un porcile

I porcili sono irritanti e dolorosi e ogni persona che soffre di una di queste protuberanze rosse sulla palpebra cerca rapidamente un trattamento per rimuoverla in modo sicuro e veloce. È importante che qualsiasi trattamento tu provi sia sicuro, poiché i porcili sono così vicini all'occhio. Evita tutto ciò che non sembra sicuro, non importa quanto sia efficace. La tua vista vale mille porcili. Questi dossi sono solitamente causati dallo stress o quando una ghiandola sebacea si ostruisce con olio in eccesso, sporco e/o batteri. Con questo in mente, la prima cosa da fare è mantenere il viso pulito e non applicare il trucco finché l'orzaiolo non è sparito. Potresti anche voler sostituire il trucco degli occhi nel caso in cui eventuali forme di batteri si attardino sui pennelli. Ecco 12 modi sicuri ed efficaci per sbarazzarsi di un porcile che puoi provare a casa. (Ricorda, anche se questi sono sicuri da provare, evita sempre il contatto diretto con gli occhi.)

1. Bustine di tè

bustine di tè di porcile

Immergere un panno in acqua tiepida e applicarlo sugli occhi è stato il rimedio più ripetuto per l'orzaiolo, ma perché non aggiungere gli antiossidanti del tè per renderlo più efficace? Puoi usare il tè verde o il tè nero per questo trattamento e poiché tutti hanno il tè a casa, non dovrai uscire per acquistare alcun ingrediente.



routine di allenamento per la forza di tutto il corpo
  1. Fai bollire l'acqua e lasciala raffreddare finché non riesci a maneggiarla sulla pelle
  2. Immergi la tua bustina di tè preferita nell'acqua e applicala sulla palpebra interessata
  3. Tieni saldamente la bustina di tè contro la palpebra per 10 minuti
  4. Ripeti 5 volte al giorno

2. Olio di cocco

Diritti d'autore della foto: fonte

Sebbene l'olio di cocco si sia trasformato in una tendenza di bellezza e salute, e tutti ne abbiano sentito parlare troppo negli ultimi due anni, è ancora un trattamento efficace per i problemi della pelle come l'orzaiolo. Questo olio è antimicotico, antibatterico e antinfiammatorio. Aiuterà a guarire il tuo porcile e anche a ridurre il dolore.Pubblicità





  1. Metti mezza tazza di olio di cocco in un contenitore pulito (questo per tenerlo separato dal resto dell'olio - se lo usi per cucinare, di certo non vuoi mescolarlo con tutto ciò che applichi al tuo porcile)
  2. Lavati le mani e il viso (compreso l'orzaiolo) e una volta che tutto è asciutto, applica una piccola quantità di olio sull'orzaiolo
  3. Lascia che si sieda e affondi - non lavarlo via
  4. Ripeti tutte le volte che puoi, ma dai all'olio il tempo di affondare nella pelle tra le ripetizioni

3. Foglie di camomilla

porcile camomilla2

Se hai una camomilla sfusa a casa, puoi provare questo rimedio. Se vuoi provare le foglie di camomilla ma non ne hai e non ti senti a tuo agio ad uscire con l'orzaiolo, puoi usare invece una normale bustina di camomilla.

  1. Mescolare 1 cucchiaino di foglie di camomilla in una tazza di acqua calda (la tisana non deve essere aggiunta all'acqua bollente)
  2. Lasciare riposare per 15 minuti e filtrare
  3. Prendi un panno pulito e immergi un angolo nell'acqua del tè tea
  4. Applicare sull'area del porcile finché il panno non è asciutto
  5. Ripeti, usando un'area diversa del panno tutte le volte che vuoi
  6. Non riutilizzare nessuna parte del panno che ha toccato l'orzaiolo

4. Curcuma

Curcuma

Questa spezia non solo aggiunge colore e sapore alle ricette, ma toglie anche l'infiammazione ai problemi della pelle come l'orzaiolo. La curcuma è stata usata per molti anni come spezia curativa ed è un modo molto efficace e sicuro per sbarazzarsi dell'orzaiolo. Se il tuo porcile è troppo vicino all'occhio per usare comodamente la pasta, puoi invece preparare un tè con la polvere.



  1. Mescola 1 cucchiaino di curcuma con abbastanza acqua, olio di cocco o olio di ricino per fare una pasta
  2. Lavati le mani, pulisci l'orzaiolo con acqua tiepida e lava di nuovo le mani
  3. Applicare la pasta sull'area del porcile e lasciarla per 15 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida warm
  4. Ripeti fino a 4 volte al giorno
  5. Oppure mescola 2 cucchiaini di curcuma in 1 tazza di acqua calda e assicurati che sia abbastanza fresca da toccare la pelle
  6. Immergere l'angolo di un panno pulito nella miscela e applicare sull'area del porcile finché non è asciutto
  7. Ripeti, usando un'area pulita del panno fino a 5 volte al giorno

5. Aceto di mele

porcile av

Se vuoi provare questo trattamento di porcile, qualsiasi aceto di sidro di mele andrà bene, ma la scelta migliore è l'aceto di sidro di mele biologico di Bragg. L'ACV è noto per essere antibatterico e antisettico, il che aiuterà il tuo orzaiolo a guarire più velocemente.Pubblicità



  1. Mescolare 1 parte di ACV con 2 parti di acqua bollita filtrata o raffreddata
  2. Mettere in frigo a raffreddare per 3 ore
  3. Applicare sull'area del porcile utilizzando un panno pulito o un dischetto per il trucco
  4. Tieni l'orzaiolo finché il panno o il tampone non sono asciutti
  5. Ripeti fino a 5 volte al giorno

6. Olio dell'albero del tè

porcile albero del tè

L'olio dell'albero del tè è un olio essenziale molto potente che ha aiutato molte persone a eliminare tutti i tipi di problemi della pelle e dei funghi. Questo olio eliminerà anche un porcile e può essere usato da solo o come aggiunta a qualsiasi altro trattamento in questo elenco. Se non hai l'olio dell'albero del tè a casa, vale la pena uscire, anche con un porcile.

  1. Mescolare 1 cucchiaino di olio di melaleuca 100% naturale e puro con 2 cucchiai di acqua bollita filtrata o raffreddata
  2. Mettere in frigo a raffreddare per 2 o 3 ore
  3. Usando un panno pulito o un dischetto per il trucco, applicalo sull'area dell'orzaiolo e lascialo affondare nella pelle
  4. Ripetere 3 volte al giorno
  5. Se vuoi provare altri rimedi in questo elenco insieme all'olio dell'albero del tè, aggiungi solo qualche goccia di olio a qualsiasi altra soluzione

7. Semi di coriandolo

Diritti d'autore della foto: fonte



qual è il miglior stile di leadership?

L'uso corretto di questa spezia aiuterà a ridurre il gonfiore e aiuterà l'orzaiolo a guarire più velocemente. Si consiglia di utilizzare questo trattamento insieme ad almeno un altro in questo elenco, come un impacco caldo o bustine di tè.

  1. Aggiungere 1 cucchiaio da tavola di semi di coriandolo a 2 tazze d'acqua e portare a ebollizione
  2. Spegni il fuoco e lascia in ammollo i semi per altri 30 minuti
  3. Filtrare e lasciare raffreddare l'acqua
  4. Applicare sull'area del porcile con un panno pulito fino a 3 volte al giorno

8. Sale

Pubblicità

migliore app gratuita per il monitoraggio del sonno
shutterstock_362918162

Il sale ha proprietà curative che aiuteranno il tuo orzaiolo ad andare via più velocemente. Ridurrà anche il pus che si è accumulato nell'orzaiolo, il che farà diminuire il gonfiore. Puoi usare qualsiasi tipo di sale, ma l'Himalaya o il sale marino sono le scelte migliori.

  1. Mescolare 1 cucchiaino di sale macinato in 1 tazza di acqua filtrata e mescolare bene
  2. Immergi un panno pulito nell'acqua e applicalo delicatamente sull'orzaiolo
  3. Ripeti ogni due ore

9. Aloe Vera

Diritti d'autore della foto: fonte

La pianta di aloe vera ha molte proprietà curative ed è usata per aiutare le scottature solari, curare tagli e ferite ed è anche un efficace trattamento per i porcili. Questa pianta è antibatterica e ridurrà il gonfiore e il rossore causati dall'orzaiolo. È meglio prendere il gel direttamente da una pianta di aloe, ma se hai accesso solo al gel in bottiglia, puoi usare anche quello.

  1. Spremi il gel da una foglia di aloe in un contenitore pulito
  2. Applicare una piccola quantità di gel direttamente sull'orzaiolo
  3. Lascialo riposare e affondare nella pelle
  4. Ripeti fino a 4 volte al giorno

10. Crema antibatterica fatta in casa

porcilaia

Ci sono molti ingredienti naturali ricchi di proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antisettiche. Alcuni di questi sono menzionati singolarmente qui, ma puoi anche combinarne alcuni insieme per creare una potente crema antibatterica per il tuo viso. puoi applicarlo sia come misura preventiva che come trattamento per gli orzaioli.Pubblicità

sentirsi bloccato in una relazione
  1. In una ciotola, unire mezza tazza di olio di cocco e mezza tazza di olio d'oliva o olio di jojoba
  2. Aggiungi da 10 a 15 gocce di olio di melaleuca e 5 gocce opzionali di olio di lavanda per ulteriori benefici
  3. Mescolare insieme, quindi aggiungere un agente legante come polvere di arrowroot o cera d'api fino a quando la miscela non forma una consistenza cremosa
  4. Per usarlo come misura preventiva, applicalo sul viso un paio di volte a settimana
  5. Per trattare un porcile, applicalo sulla zona interessata 3 volte al giorno e lascialo penetrare nella pelle

11. Olio di Oregeno

origano2

A seconda della causa dell'orzaiolo, potrebbe continuare a ripresentarsi, anche molto tempo dopo che se ne è andato. Alcune persone hanno sperimentato porcili ricorrenti per anni. La ragione di ciò è di solito un'infezione che ha bisogno di antibiotici per scomparire. Se stai cercando un antibiotico naturale, gli studi hanno dimostrato che l'olio di origano è potente e, in alcuni casi, anche più potente degli antibiotici medici. Questo olio non uccide i batteri buoni come fanno gli altri antibiotici ed è sicuro da prendere.

  1. Adulti, metti 3 gocce di olio di orgeno sotto la lingua e tienilo fermo il più a lungo possibile (fino a 5 minuti) prima di deglutire
  2. Ripeti 3 volte al giorno fino a quando l'orzaiolo è sparito
  3. In alternativa, puoi aggiungere 3 gocce in un cucchiaio d'acqua e deglutire

12. Impacco caldo

compressa di porcile

Come accennato in precedenza, gli impacchi caldi sono il trattamento più utilizzato per l'orzaiolo. È il modo più sicuro e semplice per sbarazzarsi di un porcile, quindi se non hai il tempo o l'energia per mettere insieme gli altri rimedi, prova questo. L'acqua calda aiuterà a ridurre il gonfiore e l'orzaiolo dovrebbe guarire in 4 giorni al massimo.

  1. Scaldare l'acqua filtrata da una stufa o un bollitore finché non è calda
  2. Immergi un panno pulito nell'acqua e strizza l'acqua in eccesso
  3. Metti il ​​panno sugli occhi e rilassati per qualche minuto
  4. Ripeti tutte le volte che vuoi

Credito fotografico in primo piano: Oleg Malyshev tramite shutterstock.com