20 abitudini improduttive da abbandonare

20 abitudini improduttive da abbandonare

Ti senti come se tutti intorno a te stiano facendo cose e tu, beh, no? È probabile che tu abbia una (o più) abitudini improduttive che non aiutano le cose. Di seguito è riportato un riepilogo di 20 abitudini improduttive comuni che dovresti lasciar andare, stat.

1. Permettere distrazioni.

Le distrazioni sono qualcosa che affrontiamo tutti, ma non c'è nessuna legge che dice che devi soddisfarle. Solo perché qualcuno chiama, manda messaggi o bussa alla tua porta non significa che devi abbandonare quello che stai facendo in quel momento. Puoi tornare da loro durante la tua prossima pausa.



2. Non fissare obiettivi.

Fino a quando non trasformi ciò che vuoi in obiettivi concreti da raggiungere, è probabile che rimarranno una vaga generalizzazione di cui sospirerai di tanto in tanto.

3. Stabilire troppi obiettivi.

D'altra parte, non vuoi fissare così tanti obiettivi da non essere in grado di concentrare una solida quantità di tempo su di essi: questo in qualche modo sconfigge lo scopo. Vince sempre la qualità sulla quantità.Pubblicità



4. Procrastinare.

Più rimandi qualcosa, meno avrai voglia di farlo. Fidati di me: il sollievo che provi una volta terminato vale la tortura temporanea.

5. Guardare troppa televisione.

Se ti senti più connesso ai personaggi dei tuoi programmi rispetto ai tuoi veri amici, potrebbe essere il momento di cambiare un po' le cose.



6. Saltare i pasti.

C'erano giorni in cui entravo così in quello che stavo scrivendo, che mi dimenticavo di mangiare! (Sussulto! Lo so, giusto?) Senza una corretta alimentazione mandi le tue ghiandole surrenali in overdrive, il che esaurisce la tua energia e alla fine porta al burn-out.

7. Spendere incautamente.

Quando le tue finanze sono in disordine, non hai alcuna possibilità. Mantenere le tue finanze organizzate dovrebbe essere una priorità tanto quanto la tua salute.Pubblicità

come ho perso 20 libbre in un mese?

8. Lasciare tutto per altre persone.

Hai il controllo completo della tua vita. Rispetta il tuo tempo: è il tuo bene più prezioso.



9. Non scrivere nulla.

Annotare le cose ti aiuta a ricordare ciò che devi (e vuoi) realizzare. Inoltre, è il modo migliore per mantenere la mente lucida e concentrarsi su ciò che stai facendo in questo momento.

10. Non avere struttura.

Non hai bisogno di fissare un programma rigido per te stesso, sergente Crazy! Creare una routine mattutina e serale generale ti darà dei pilastri creativi su cui fare affidamento in modo da poter correre più rischi durante il giorno.

11. Non fare pause.

La tua mente e il tuo corpo hanno bisogno di una possibilità di riposo, non importa quanto breve. Quando inizi a sentirti irrequieto, prendi una piccola pausa per riorganizzarti invece di esaurirti del tutto.Pubblicità

12. Multitasking.

Ancora e ancora, gli studi dimostrano che dividere l'attenzione porta a un lavoro di qualità inferiore e, per non parlare, a carichi di stress mentale. Il compito singolo non solo ti fa riposare la zucca, ma ti dà anche un maggiore senso di realizzazione.

13. Trovare il tempo per le attività personali.

Qual è il punto di lavorare sodo se non stai raccogliendo i frutti nella tua vita personale? Durante i periodi più affollati, assicurati almeno di occuparti del minimo indispensabile: pagare le bollette, pulire i piatti, fare il bucato, in modo che la tua casa non rappresenti il ​​tuo livello di stress.

incontri cose da fare e da non fare

14. Impegnarsi eccessivamente.

L'ambizione o l'eccitazione possono facilmente avere la meglio su di te, facendoti dire: Sì! ad ogni idea che ti viene lanciata. Invece, dì che ti risponderò. Questo ti darà il tempo di esaminare i tuoi obblighi per vedere se davvero you fare avere il tempo.

15. Cercando di essere perfetto.

Ah, il temuto unicorno: la perfezione. Sappiamo che non esiste, eppure continuiamo a angosciarci per ogni piccolo dettaglio, sprecando tempo che dovrebbe essere speso per compiti più importanti. Dovremmo davvero smetterla.Pubblicità

quale lingua è più facile da imparare

16. Evitare decisioni.

Le decisioni difficili sono, sai, difficili. Ma se non li fai, qualcuno o qualcosa prenderà la decisione per te.

17. Consumo di informazioni non necessarie.

Trovo che il disordine mentale sia più opprimente del disordine fisico. Impara il potere di uno: un indirizzo email, un conto corrente, un conto di risparmio. Riduci le mailing list a cui ti iscrivi in ​​modo da poterti concentrare su ciò che è veramente importante.

18. Trascurare la tua salute.

La tua ambizione è inutile quando sei esausto. Mangia cibi sani, fai esercizio regolarmente e, soprattutto, fai tutto il possibile per creare un modello di sonno coerente.

19. Iniziare qualcosa e non finirlo.

Dividi ogni progetto su cui stai lavorando in pezzi così piccoli che non sei intimidito dal processo di completamento dell'attività. L'ultimo 10 percento del compito richiederà sempre il 90 percento della tua energia, quindi fallo contare!Pubblicità

20. Non ammettere i propri errori.

Negare i tuoi errori o incolpare gli altri per i tuoi problemi non farà nulla per migliorare la tua vita o aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Riconosci i tuoi errori in modo da poter imparare da loro e andare avanti.

Qual è la tua strategia per eliminare le abitudini improduttive?