5 errori di frullato che ti fanno ingrassare

5 errori di frullato che ti fanno ingrassare

L'idea del frullato come strumento dimagrante è in circolazione da molto tempo. Mescolando insieme frutta e verdura, i frullati dovrebbero sciogliere il grasso combinando insieme tutti i tipi di nutrienti fantasiosi.

Ma come tanti altri trucchi per perdere peso, i frullati sono più difficili da usare di quanto ci si potrebbe aspettare. Chiunque può fare o acquistare un frullato, ma se vuoi un frullato che ti faccia effettivamente perdere peso, devi capire come i frullati ti aiutano davvero a perdere peso ed evitare alcuni degli errori più comuni.



1. Pensare che tutta la frutta e la verdura siano ipocaloriche

Roman Davayposmotrim

L'intero punto di seguire una dieta a base di frullato è che combinando frutta e verdura in un frullato, si consumano meno calorie rispetto a quando si mangia un pasto regolare a base di carboidrati.Pubblicità

Ma tutto questo presuppone che il frullato sia in realtà ipocalorico. Come Web MD sottolinea, alcuni frullati da ristorante possono contenere più calorie di un pasto veloce. Lanciare un mazzo di frutta varia, mentre è appetitoso, aggiungerà solo più calorie per un piccolo beneficio. Va anche notato che la frutta contiene molti zuccheri naturali e, contrariamente a quanto affermano molti esperti di salute, non c'è una vera differenza tra zucchero naturale e zucchero artificiale e raffinato.



Se acquisti un frullato, assicurati che abbia poche calorie. Se ne fai uno, usa solo uno o forse due tipi di frutta o verdura per ridurre le calorie.

2. Non aggiungere proteine

Carissa Gan

Come notato sopra, i frullati dovrebbero aiutarti a consumare meno calorie rispetto a un pasto normale. Ma allo stesso tempo, un buon frullato dimagrante deve essere riempito in modo da non avere fame e mangiare di nuovo poco dopo.Pubblicità



Per questo motivo, le proteine ​​sono una parte necessaria di qualsiasi frullato. La popolarità delle diete a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto proteico ha contribuito a dimostrare che le proteine ​​​​possono essere una parte preziosa della perdita di peso perché le proteine ​​​​si riempiono e possono mantenere alti i livelli di energia. La perdita di peso, a un livello fondamentale, significa mangiare meno calorie mentre si induce il corpo a pensare che sia pieno, e le proteine ​​sono la chiave per raggiungere questo obiettivo.

Ora, questo non significa che dovresti mettere un po' di pancetta nel tuo frullato ( anche se puoi ). Le buone scelte proteiche includono noci, tofu o proteine ​​in polvere se vuoi mantenere le cose semplici. Il latte è probabilmente la scelta migliore, anche se il latte di mandorle dovrebbe essere evitato in quanto contiene poche proteine.

3. Non aggiungere fibra

Chie Carroll

Le proteine ​​non sono l'unica cosa che può essere utilizzata per mantenere lo stomaco pieno durante il giorno. La fibra alimentare è anche incredibilmente benefica. Uno studio condotto da Annali di Medicina Interna ha scoperto che aumentare il consumo di fibre a circa 30 grammi al giorno era uno strumento per la perdita di peso efficace quanto la riduzione dei grassi saturi e il rispetto delle linee guida dietetiche dell'American Heart Association.Pubblicità



Buone fonti di fibre includono verdure a foglia verde come il cavolo riccio insieme a bacche o semi di chia.

4. Utilizzo di dolcificanti

Sonja Langford

Quindi, hai aggiunto solo pochi frutti, verdure a foglia verde e latte per creare un frullato, solo per scoprire che non ti piace il gusto. Di conseguenza, aggiungi solo una cucchiaiata di miele o zucchero per migliorare il gusto, pensando che non distrugga i benefici per la salute del tuo frullato.

Ma non c'è motivo per farlo, soprattutto perché qualsiasi frullato conterrà frutta zuccherina per cominciare. L'aggiunta di più zucchero rende il tuo frullato meno vitale dal punto di vista nutrizionale e contiene calorie aggiuntive che rovineranno i tuoi piani di perdita di peso. Ciò renderà particolarmente difficile perdi grasso intorno alla pancia e ad altre aree problematiche.Pubblicità

Se proprio non riesci a tollerare il gusto del tuo frullato, ci sono altre alternative come la cannella, il sale o il succo di limone che possono rendere il tuo frullato più appetibile. Ma quando stai preparando un frullato, cerca di non usare nulla che non ti piace non miscelato. Se non ti piace in forma solida, non ti piacerà in forma liquida.

5. Rendere il tuo frullato troppo grande

257346002_7745cb7cea_b

Possiamo parlare di tutti i cibi sani che ti aiuteranno a perdere peso, ma il fatto è che la cosa più semplice che puoi fare è mangiare di meno. Non è che gli americani mangiano cibi peggiori oggi rispetto a 50 anni fa. Stiamo solo mangiando molto di più, perché abbiamo perso il senso del controllo delle porzioni.

E questo vale anche per i frullati dimagranti. Poiché i frullati sono liquidi, può essere facile berne troppo e non finire meglio di prima. Non riempire il tuo frullatore con tutti gli ingredienti che riesci a trovare e prova a farlo mantieni il tuo frullato denso invece di sottile e che cola. Un buon frullato non dovrebbe contenere più di 300 calorie e dovresti provare a farne di meno se puoi.Pubblicità

Credito fotografico in primo piano: VIKTOR HANACEK via picjumbo.com