I 5 sorprendenti rimedi che fermano la caduta dei capelli in modo naturale

I 5 sorprendenti rimedi che fermano la caduta dei capelli in modo naturale

La caduta dei capelli non è solo un problema maschile. Colpisce anche le donne. La perdita di capelli nelle donne di solito non è così evidente perché le donne di solito soffrono di diradamento dei capelli invece di calvizie e possono coprire la loro condizione con l'uso di determinati stili di capelli.

Quali sono le cause della caduta dei capelli?

Molti fattori influenzano la salute dei capelli e possono portare alla caduta dei capelli. Alcuni dei più comuni sono:



  • Fatica
  • Condizioni mediche di base
  • Genetica
  • Esposizione alle tossine
  • Alcuni farmaci
  • Alcuni trattamenti medici come la chemioterapia

Nota che non puoi davvero evitarne molti. Inoltre, c'è una delle principali cause della calvizie maschile di cui devi stare attento: l'eccesso di DHT (diidrotestosterone) nel corpo.

Il DHT è un androgeno presente sia negli uomini che nelle donne. La conversione del testosterone provoca la formazione di DHT. Livelli eccessivi di DHT nel corpo influenzano direttamente i follicoli piliferi. I follicoli piliferi sono le strutture nello strato dermico della pelle responsabili della crescita dei capelli. Livelli eccessivi di DHT sono spesso il risultato di un'altra condizione chiamata dominanza di estrogeni. Poiché l'ormone DHT si oppone agli effetti negativi degli estrogeni, il corpo cerca di aumentarlo per proteggersi dagli effetti collaterali dei livelli di estrogeni in eccesso.



Quando c'è troppo DHT nei follicoli piliferi, le cellule della zona non possono assorbire efficacemente i nutrienti. Ciò porterà al restringimento dei follicoli piliferi e all'eventuale diradamento dei capelli, alla morte completa del follicolo e di conseguenza alla calvizie. Comprendere le cause è importante perché rende più facile fare un piano su come affrontare e trattare la caduta dei capelli.Pubblicità

cose da imparare nella vita

Usare il peperoncino per fermare la caduta dei capelli

Il peperoncino contiene capsaicina, il composto responsabile del suo piccante. Questo composto è anche noto per aiutare a promuovere una migliore crescita dei capelli.



Sono in corso ulteriori studi per comprendere meglio come funziona esattamente questo composto caldo. Quello che si sa è che accelera la crescita dei capelli di stimolando l'azione di IGF-1 . Questo fattore di crescita simile all'insulina attiva i neuroni sensoriali nei follicoli piliferi che promuovono una crescita più rapida dei capelli.

le app più utili per iPhone

Gli studi dimostrano che questo effetto è più evidente se la capsaicina viene assunta insieme agli isoflavoni di soia. Non puoi davvero vivere solo di peperoncino, quindi per quanto riguarda la perdita di capelli, sarebbe una buona idea iniziare con integratori di capsaicina o creme topiche.

Prova gli isoflavoni di soia

La soia è un'ottima fonte naturale di proteine ​​vegetali. Includere questo cibo nella dieta quotidiana può aiutare a fornire più proteine ​​che i follicoli piliferi possono utilizzare per la crescita dei capelli. Recenti studi hanno scoperto che gli isoflavoni derivati ​​dalla soia potrebbero aiutare con la caduta dei capelli. Gli isoflavoni di soia sono composti organici che funzionano come fitoestrogeni . Spingono il DHT fuori dai follicoli piliferi, riducendo l'accumulo di DHT.



I fitoestrogeni negli isoflavoni di soia sono deboli, e questa è una buona cosa. Ciò significa che possono ridurre la quantità di DHT che si lega ai follicoli piliferi ma non causeranno alcuno squilibrio ormonale o influenzeranno gli estrogeni nel corpo. La debole attività estrogenica degli isoflavoni compete con il DHT sui recettori dei follicoli piliferi. Ciò significa che meno DHT si accumula nei follicoli piliferi, il che lascerà più spazio ai nutrienti del sangue per il passaggio e nutrire i follicoli piliferi.Pubblicità

Questo allevia il carico sui follicoli piliferi. I follicoli saranno meglio nutriti e la loro funzione non sarà ostacolata da troppo DHT attaccato alle sue membrane, portando a una migliore salute dei capelli e a una riduzione della caduta dei capelli.

La soia è anche un alimento sano che può aiutare a migliorare la tua salute generale.

Prova integratori dimagranti carnitina e chetoni lampone

Saresti sorpreso che alcuni integratori tradizionalmente utilizzati per la perdita di peso abbiano dimostrato di avere potenti capacità di fermare la caduta dei capelli sia in forma topica che in forma di pillola. Conosci la carnitina come integratore per la perdita di peso, ma studi recenti hanno dimostrato che il suo meccanismo può avere effetti positivi oltre alla perdita di peso.

Uno di questi studi è stato condotto in Germania, presso l'Università di Lubecca. La carnitina ha dimostrato la capacità di stimolare l'allungamento del fusto del capello, riducendo la morte cellulare e migliorando la crescita dei capelli. Secondo lo studio, la carnitina è stata in grado di produrre questi effetti aumentando la proliferazione dei cheratinociti follicolari, le cellule epidermiche che producono cheratina, di cui sono fatte le ciocche di capelli. Ha anche rallentato la morte cellulare.

la chiave per vincere alla lotteria

Prolungare la vita e la funzione dei cheratinociti all'interno dei follicoli piliferi significa beneficiare di un cuoio capelluto più sano e, di conseguenza, di capelli più spessi. La carnitina aiuta a trasportare gli acidi grassi che entrano facilmente nei follicoli piliferi. Questi grassi vengono facilmente bruciati dalle cellule per produrre energia. L'aumento di energia aiuta i follicoli piliferi a funzionare meglio, il che può comportare una maggiore crescita dei capelli e una riduzione della caduta dei capelli.Pubblicità

La caduta dei capelli può anche essere un effetto del danno ossidativo. Questa è la distruzione delle cellule dall'esposizione a tossine e radicali liberi. La carnitina può aiutare a proteggere le cellule, compresi i follicoli piliferi, dal danno ossidativo, prevenendo la caduta dei capelli.

I chetoni del lampone sono un altro integratore dimagrante ampiamente conosciuto. Questa sostanza si trova nei lamponi rossi, nei kiwi, nelle fragole e nei mirtilli rossi.

come essere più intelligenti

Come la carnitina, i chetoni del lampone hanno attirato l'attenzione come sostanza per la perdita di peso, con caratteristiche simili alla capsaicina. Uno studio in Giappone è stato in grado di dimostrare la capacità dei chetoni del lampone di far crescere i capelli. Circa il 50% dei partecipanti a questo studio ha sperimentato la crescita dei capelli dopo un trattamento di 5 mesi con chetoni lampone. I partecipanti soffrivano di alopecia o calvizie.

Un altro studio ha scoperto come i chetoni del lampone agiscano per promuovere la crescita dei capelli . Funzionano stimolando le terminazioni nervose sensoriali intorno ai follicoli piliferi. Questa stimolazione porta ad un aumento della crescita dei capelli.

Usa gli oli essenziali per aumentare la crescita dei capelli

La perdita dei capelli può anche essere invertita usando oli essenziali. Molto prima che la scienza fosse in grado di isolare e studiare i chetoni del lampone, gli isoflavoni di soia, la carnitina e la capsaicina, le persone usavano già oli essenziali sui capelli. I primi 3 oli essenziali consigliati per ridurre la caduta dei capelli sono gli oli essenziali di rosmarino, legno di cedro e salvia sclarea. Aggiungi questi oli essenziali al tuo shampoo preferito per maggiori benefici.Pubblicità

L'olio di rosmarino migliora la crescita dei capelli per capelli più spessi. Si ritiene che questo effetto sia il risultato dell'effetto positivo dell'olio sul metabolismo cellulare.

L'olio di cedro aumenta il flusso sanguigno al cuoio capelluto. Ai follicoli piliferi vengono forniti più nutrienti che possono aiutare a stimolare la crescita dei capelli. Questo olio essenziale può aiutare a trattare il diradamento dei capelli e alcuni tipi di alopecia (calvizie).

L'olio di salvia sclarea equilibra gli oli del cuoio capelluto. Può aiutare a mantenere i capelli sani e lucenti. Cerca di non usarne troppo, perché così facendo potresti causare capelli grassi e altri problemi al cuoio capelluto e ai capelli. L'olio essenziale di salvia sclarea aiuta a controllare la quantità di olio del cuoio capelluto per capelli più sani. Questo olio funziona anche in modo simile all'olio essenziale di rosmarino. Aumenta il metabolismo cellulare per una crescita più rapida dei capelli e ha proprietà di bilanciamento ormonale che possono aiutare a controllare l'eccesso di DHT.

Conclusione

La caduta dei capelli colpisce tutti. Può succedere anche a vent'anni. Prova un rimedio naturale privo di effetti collaterali, rispetto ai trattamenti farmaceutici. Fai qualcosa per la tua perdita di capelli prima che il problema sfugga al controllo. La chiave del successo è affrontare presto la caduta dei capelli. Non aspettare che appaiano punti calvi prima di fare qualcosa al riguardo.