6 consigli per diventare un grande cuoco in 1 mese

6 consigli per diventare un grande cuoco in 1 mese

Quindi, hai finalmente capito che dovrai cucinare da solo? Dovresti sentirti felice di pensare di fare questo passo nella tua vita e di non aver paura di affrontarlo. Molte persone non hanno la sicurezza di provare a cucinare qualcosa da sole. Potrebbero aver provato un paio di volte prima, fallito, e ora pensano che cucinare sia qualcosa che non possono fare.

Se è successo anche a te, pensaci un po' di più e chiediti questo: ti sei preparato davvero? te stesso per la preparazione del cibo? La risposta è probabilmente no. Prepararsi per cucinare un pasto include molte cose: ottenere gli ingredienti giusti, utilizzare i piatti giusti, mescolare i sapori e cucinare effettivamente il cibo. So che può sembrare complicato, ma preparare pasti decenti e gustosi che siano sani e che non richiedano molto tempo non è così difficile.



Dimentica i cuochi professionisti e i loro pasti; fanno il loro lavoro da anni. Inoltre, potresti semplicemente non avere il talento che hanno loro. Tuttavia, diventare un cuoco decente non è difficile, e con una mentalità di apprendimento , lavoro e un po' di direzione, puoi farcela. Ecco cosa ti serve sapere.Pubblicità

1. Impara ad accettare il fallimento

La prima cosa che devi fare è lasciar andare l'illusione che tutto andrà alla perfezione. Rilassati: non essere un gatto così spaventoso. Tutti i cuochi famosi hanno buttato via, distrutto o bruciato molto cibo prima di imparare a cucinare bene i loro pasti. Preparati a fare pasti sbagliati all'inizio, a fallire un paio di volte. Ricorda: puoi imparare dal fallimento . Ad esempio, quando bruci un determinato ingrediente, la prossima volta saprai quanto calore può richiedere.



cose da fare quando si è disoccupati

2. Cambiare le attività

Cucinare include molte attività multitasking e il completamento di piccoli compiti in un breve periodo di tempo. Da principiante, tutto questo può sembrare caotico, ma quando decidi di fare quella mossa audace e fai uno sforzo per pulisci velocemente la tua cucina mentre cucini, tagli le verdure e servi il cibo, ti renderai conto che non è così difficile. Quando si cucina, ci sono quasi sempre dei tempi morti, come quando si arrostisce la carne in forno. Queste finestre di tempo libere dovrebbero essere utilizzate per pulire il tuo spazio di lavoro o per preparare qualcos'altro che accompagni il pasto.

3. Procurati gli strumenti da cucina appropriati

Quando si tratta di cucinare un pasto decente, non puoi effettivamente farne uno se non hai gli strumenti necessari per farlo. Alcuni pasti più complessi semplicemente non possono essere preparati bene se non si utilizzano piatti adeguati. Inoltre, un piatto di bassa qualità può incollare il cibo e rovinare il tutto. E pensare che in tutti questi anni hai pensato che la carne che hai bruciato fosse colpa tua. Ecco gli elementi essenziali di cui hai bisogno:Pubblicità



  • Coltelli: Un ceppo pieno di coltelli può sembrare carino, ma hai solo bisogno di tre coltelli diversi: un coltello seghettato, un coltello da chef e uno spelucchino. Non comprare quelli più economici che trovi perché vale la pena acquistare coltelli più costosi. Ottieni anche un affilacoltelli elettrico e puoi stare certo che ti serviranno bene per molto tempo.
  • Tavole da cucina: Prendi due in modo da poter alternare tra loro durante la cottura per evitare di mescolare i sapori.
  • Ciotole per impastare: Dovresti procurarti un set di ciotole in acciaio inossidabile in quanto possono risparmiare molto spazio perché si adattano l'una all'altra.
  • Cucchiai e bicchieri per misurare: Dal momento che non hai esperienza in cucina, questi elementi ti torneranno molto utili per aggiungere dosi adeguate di ingredienti.
  • Pentole: Procurati delle padelle antiaderenti per evitare di incollare il cibo nel piatto. Dovresti evitare di graffiare la superficie con oggetti metallici.
  • Mixer elettrico: Il cibo da forno può essere preparato molto più facilmente con i mixer.
  • Miscelatore: Con un frullatore, puoi facilmente preparare condimenti per insalata o frullati

4. Ottieni ricette di cibo buone, sane e semplici

Trova qualche ricette semplici e decenti con cui inizierai a praticare la tua cucina. Puoi anche scegliere qualcosa che trovi interessante e gustoso. Prima di iniziare a cucinare, leggi un paio di libri di cucina per imparare semplici termini di cucina in modo da non confonderti mentre friggi qualcosa. Inoltre, imparerai il flusso di cucinare un pasto e in quale ordine vanno le cose.

5. Acquista gli ingredienti

Una volta scelto un pasto che vuoi cucinare, vai in un negozio di alimentari vicino e prendi gli ingredienti di cui hai bisogno. Cerca di trovare solo ingredienti freschi ed evita di acquistare articoli simili. Gli ingredienti sono molto importanti e se non ti attieni alla ricetta o non sono freschi, il tuo pasto non andrà come dovrebbe. Tuttavia, come ho detto prima, dovresti scegliere alcuni pasti semplici che richiedono ingredienti di base che puoi trovare in qualsiasi negozio di alimentari locale. Dopo aver acquisito esperienza con la cucina, imparerai quali ingredienti puoi cambiare, ma comunque creare cibi gustosi.

6. Preparati in anticipo

Prima di accendere effettivamente il forno o i fornelli, dovresti preparare cose che possono essere preparate in anticipo. Ad esempio, taglia tutti gli ingredienti, sbuccia le verdure e metti da parte tutte le spezie, la carne e gli altri ingredienti dopo averli misurati. In questo modo, avrai tempo per controllare il libro di cucina e assicurarti di aver coperto tutto. Segui semplicemente i passaggi e aggiungi gli ingredienti man mano che procedi. Dimenticare qualcosa o confondersi sarà molto più difficile se hai tutto preparato al tuo fianco.Pubblicità



ho bisogno di un buon libro da leggere

Essenziali in cucina

Imparare alcune semplici tecniche ti aiuterà a preparare una varietà di piatti semplici.

Bollire la pasta:

Molti pasti includono la pasta. Per renderlo perfetto ogni volta, usa una pentola capiente e riempila per due terzi con acqua. Maggiore è l'acqua, minori sono le possibilità che la pasta si attacchi al piatto durante la cottura. Per un litro d'acqua, aggiungi un cucchiaino di sale. Attendete che l'acqua bolle e poi aggiungete la pasta. Mescolate e fate cuocere per circa 13 minuti. Provalo per assicurarti che sia cotto.Pubblicità

Tagliare le verdure:

Tira fuori tagliere e coltello, lava le verdure e asciugale. Usa la tua mano dominante per tenere il coltello e l'altra per tenere la verdura che stai tagliando. Curva le dita in modo da tenere la verdura solo con la punta delle dita. In questo modo eviterai di tagliarti. Usa il coltello solo per tagliare e l'altra mano per maneggiare le verdure.

Uova strapazzate: Pubblicità

Non solo le uova strapazzate sono uno dei pasti più semplici e gustosi per la colazione, ma una volta che imparerai cosa puoi fare con le uova, imparerai anche come mescolarle in altri alimenti. Il trucco con le uova è mescolarle appena prima di cuocerle. Usa il tuo mixer e mescolali per 20 secondi per ottenere quella miscela soffice e gialla. Una volta che li metti nella padella, mescolali lentamente. Quando vedete che si stanno solidificando, quando tutte le uova risulteranno cotte, toglietele dalla padella. Se li lasci troppo a lungo, diventeranno secchi e perderanno la loro consistenza.

perché sono così passivo?

Sii creativo e cerca sempre di imparare cose nuove quando cucini. Una volta cucinato il tuo primo pasto, rimarrai stupito da quanto possa essere soddisfacente, non solo per la pancia, ma anche per la mente. È nella natura umana cucinare e vedrai quanto può essere gratificante cucinare per te stesso e per i tuoi amici. Assicurati sempre di assaggiare il cibo e gli ingredienti mentre li prepari. Puoi imparare rapidamente dal colore del cibo o dal suo sapore se è ben preparato o meno. Esplora la cucina e divertiti!