Sconfiggi la sindrome della pagina vuota: 10 trucchi per iniziare a scrivere

Sconfiggi la sindrome della pagina vuota: 10 trucchi per iniziare a scrivere

Chiunque scriva, che sia per scuola, per lavoro o per lavoro, conosce la scena: sei seduto lì, un documento vuoto aperto sullo schermo del tuo computer, quel piccolo cursore che lampeggia silenziosamente (in modo accusatorio?) e la tua mente è completamente vuota. In generale sai cosa vuoi dire, ma come fai? arrivaci ?Pubblicità



Fortunatamente, ci sono modi per battere quella pagina vuota nella sottomissione.Il trucco non è ossessionarsi per trovare le osservazioni di apertura perfette, ma concentrarsi sull'ottenere parole sulla pagina, qualsiasi parola. Il più delle volte, ciò significa dimenticare la brillante linea di apertura e invece lasciarsi scrivere un mucchio di stronzate che non userai mai. Quello che scoprirai è che una volta che quella pagina è tutta rovinata, le cose buone inizieranno a fluire.Pubblicità

cosa vuoi vedere

Ecco dieci trucchi che ti aiuteranno a superare la tua paralisi da pagina vuota e ad entrare nelle cose buone.Pubblicità



Pubblicità

  1. Inizia nel mezzo: Dimentica l'introduzione e salta direttamente in qualsiasi parte ti senti a tuo agio a scrivere. La maggior parte delle volte, l'introduzione è comunque la parte più debole del prodotto finito, perché aguzziamo i nostri pensieri mentre scriviamo. Torna alla fine e scrivi un'introduzione. Oppure no: molte volte scoprirai che la tua non presentazione si rivela un'ottima introduzione.
  2. Scrivi a qualcuno che conosci: Un sacco di tempo siamo tutti coinvolti nel tentativo di scrivere qualcosa per tutti. Trova una voce immaginando di scrivere a qualcuno che conosci - un amico, un familiare, il tuo insegnante di inglese di terza media, il ragazzo che odi in contabilità - e scrivendo in un modo che capirebbero. Puoi anche iniziare con Cara Margaret, ti scrivo per parlarti del fantastico nuovo prodotto che la mia azienda sta introducendo o altro: tornerai indietro e lo cancellerai in seguito.
  3. Schema-espandi-espandi-fatto: Dimentica di scrivere direttamente. Basta scrivere uno schema. Quindi, torna indietro e arricchiscilo un po', aggiungendo una frase qui, un paragrafo là. Fallo di nuovo, concentrandoti anche su come una parte si inserisce nella successiva. Ripeti se necessario finché non hai finito.
  4. Scrivi al contrario: Salta alla fine. Cosa vuoi che il tuo lettore porti via dal pezzo? Ok, scrivilo. Qual è l'ultima cosa che dovrebbero capire per portarlo via? Vai all'inizio e scrivilo. Continua a lavorare a ritroso nel documento finché non raggiungi un punto di partenza logico, poi scrivi la tua presentazione Quindi passare dalla parte anteriore a quella posteriore e pulirlo.
  5. Raccontare una storia: Non devi scrivere un documento che risponda a tutte le domande della vita o che si applichi universalmente. Restringi il campo scrivendo una storia. Chi sono i principali attori? Che cosa hanno fatto? Qual è il conflitto? Scrivi C'era una volta... e lavora sul tuo argomento. C'era una volta un giovane che non sapeva come pulire e lucidare al meglio l'argento di casa... Sì, è stupido, ma ti ritroverai con un sacco di linguaggio che puoi usare - passa attraverso e ritaglia la parte della storia e vedere cosa rimane.
  6. Scrittura libera/conversazione libera: Scrivi senza senso. Oppure prendi un registratore e parla senza senso. Butta fuori le parole finché qualcosa non inizia ad avere un senso. Associato libero — scrivere come digitare persone scrittori... Continua a scrivere qualunque cosa ti venga in mente — cosa vuoi per colazione, quanto è stupida la scrittura libera, chi odi di più — per un determinato periodo di tempo (5 minuti va bene) o finché la pagina è buono e pieno di armi, quindi scrivi una riga relativa al tuo argomento. Scrivine un altro. Vai avanti e scrivi un terzo. Si sente bene, vero? Scrivine altri due: ehi, inizia a sembrare un paragrafo! Continua finché non hai finito, quindi torna indietro ed elimina tutta la spazzatura.
  7. Usa carta e penna: Cambia le cose! Allontanati dalla tastiera, prendi carta e penna (ruba dal vassoio della stampante se non hai carta bianca in giro) e scrivi a mano libera. Meglio ancora, procurati una bella penna stilografica o un'altra penna elegante e della carta davvero di classe, qualcosa che ti fa venir voglia di scrivere solo per la sensazione dell'inchiostro che scorre sulla carta. Oppure usa una matita scadente, non mi interessa. Non è che ho azioni in nessuna compagnia di penne o altro. Il punto è passare a un'altra mentalità e vedere se questo non ti aiuta.
  8. Cambia posizione: Invece di cambiare il tuo mezzo, sposta la tua posizione: vai in un coffeeshop, biblioteca, bar per motociclisti, ovunque nuovo per scuotere le cose. Cresceremo per associare i luoghi in cui si verifica la frustrazione con la frustrazione stessa: cambia il tuo posto, cambia la frustrazione.
  9. Leggere: Leggo libri sulla scrittura e non mancano mai di infiammarmi, ma leggo qualsiasi cosa. Metti la testa in modalità lingua, vedendo e pensando sulla stampa. Lascia che la tua mente vaghi lontano dalla tua ossessiva preoccupazione per la tua scrittura, e 9 volte su 10, le idee si adatteranno all'improvviso. Torna al tuo computer e scrivili e vedi dove ti porta.
  10. Stabilisci obiettivi brevi: Molte volte rimaniamo bloccati su quanto tempo ci vorrà per finire, quindi bloccati, non possiamo nemmeno iniziare. Quindi fai questo: imposta un timer per 3 minuti e vedi quanto riesci a scrivere in tre minuti. Scrivi in ​​modo incomprensibile se devi, ma se puoi, rimani concentrato e sappi che puoi smettere in 3 minuti. Oppure prova a scrivere solo 5 frasi. Datti obiettivi banalmente facili che puoi raggiungere rapidamente e guarda cosa succede. Molte volte, riuscirai a trovare un ritmo anche in quei due minuti e sarai in grado di andare avanti finché non avrai finito.

Una volta superata la gobba iniziale dell'inizio, di solito scoprirai che le parole iniziano a venire. Potrebbero non essere i migliore parole o anche vagamente giusto parole, ma sono parole: lasciale venire, poi dai loro la caccia senza pietà quando le rivedi e le modifichi.Pubblicità



E tu? Hai qualche consiglio per le persone che combattono la pagina bianca e perdono?

giochi che ti danno soldi