Come cucinare il bacon perfettamente come uno chef

Come cucinare il bacon perfettamente come uno chef

Tutti amano il bacon, ma pochi di noi sanno come cucinarlo correttamente. Continua a leggere per imparare alcuni preziosi consigli per preparare questa deliziosa carne

1. Cucinare nel microonde

A volte non abbiamo 20 minuti per cuocere la nostra pancetta e dobbiamo farlo velocemente. Ce ne sono di tutti i tipi cremagliere di pancetta là fuori in questi giorni per il tuo forno a microonde, e la maggior parte di loro usa un sistema di deflusso per drenare il grasso in eccesso quando stai cucinando.



Tuttavia, questo non è necessario per un ottimo bacon al microonde: posiziona tre strati di carta assorbente su un piatto e adagia le strisce una accanto all'altra. Copri questo con un altro tovagliolo di carta. Per cucinarlo, di solito un minuto per fetta è la strada da percorrere, ma ogni microonde è diverso, quindi osserva la pancetta mentre cuoce per assicurarti di non esagerare.

2. Cucinare in padella

Alla maggior parte delle persone piace friggere la pancetta in una padella nel suo stesso grasso. Non c'è niente di sbagliato nella tradizione, ma vorrai seguire alcune linee guida:



  • Scegli un padella larga e piatta e disponiamo le strisce in modo che non si sovrappongano, poiché ciò lascerà parti della pancetta crude, e noi non lo vogliamo!
  • Cucinare solo 1-2 strisce causerà problemi perché non verrà generato abbastanza grasso per evitare che si bruci.
  • Non, NON gettare la pancetta fredda su una padella calda. Dovresti mettere la pancetta sul bancone per alcuni minuti prima di cuocerla, il che consentirà al grasso di sciogliersi e tornare al suo stato più naturale e più morbido. Quando sei pronto per iniziare la cottura, metti la pancetta in una padella a temperatura ambiente e mettila a fuoco medio. Questo permetterà alla tua pancetta di assorbire lentamente il calore e cuocere in modo uniforme; questo è il modo migliore per evitare di bruciare e bruciare la pancetta.
  • Non capovolgere troppo. Non è necessario farlo più di una volta. Se stai cucinando a fuoco medio, aspettati di girare la pancetta dopo 10 minuti, ma ogni fornello è diverso, quindi tienilo d'occhio.

3. Pancetta al forno

Se vi siete mai chiesti come fanno i ristoranti a servire una pancetta così perfetta, non c'è bisogno di chiedersi altro: la maggior parte dei ristoranti deve cucinare grandi quantità di pancetta, quindi cuocere al forno .

Per farlo nella tua cucina, preriscalda il forno a 350. Disponi le fette su una teglia senza sovrapporle, quindi mettile in forno. L'intero processo di cottura dovrebbe richiedere circa 15 minuti, ma ovviamente cucinare la pancetta è arte, non scienza, quindi sarebbe a tuo vantaggio tenerlo d'occhio.



canzoni sulle relazioni a distanza

Molti amanti della pancetta pensano che cucinare la pancetta nel forno sia il modo migliore per andare: otterrai una pancetta molto croccante e piatta che non dimenticherai mai!

4. Pancetta in stile Vermont

La pancetta fritta è ottima, ma ci sono diversi modi per aromatizzarla, e un modo per farlo è aggiungere lo sciroppo d'acero al mix. Marinare la pancetta sciroppata potrebbe sembrare strano; normalmente non marinamo la pancetta prima di cuocerla, ma lascia che te lo dica, ti darà il tuo pancetta un tocco delizioso che vorrai riprovare.Pubblicità

Per fare questo, devi solo mettere diverse fette in una ciotola e cospargerle con il tuo sciroppo d'acero preferito. Ti consigliamo di utilizzare tipi di sciroppo più sottili perché questo farà meno disordine durante la cottura.



Assicurati che lo sciroppo copra tutti i lati delle fette di pancetta, quindi mettilo in frigo per circa 30 minuti per farlo assorbire tutto. Quindi fai rosolare la pancetta nella padella in modo regolare. Delizioso!

5. Ebollizione

Hai mai pensato di bollire la tua pancetta? Non suona bene, vero? Ma bollire le fette elimina gli schizzi di grasso e mantiene umida la pancetta.

migliori lezioni di chitarra online gratuite

Aggiungi le tue fette a una padella fredda o una padella e aggiungi acqua assicurandoti di aver coperto i pezzi di pancetta. Alza la temperatura in modo che l'acqua raggiunga il punto di ebollizione. Tutto quello che devi fare è far bollire completamente l'acqua e, una volta raggiunta, abbassare la temperatura a fuoco medio/basso.

Questa è la fase in cui la pancetta può diventare croccante e uniforme, ma senza che il grasso schizzi o che le fette si secchino. Pancetta rosolata perfettamente umida!

Suggerimenti per cucinare il perfetto Rasher di pancetta

  1. Metti sempre la pancetta in una padella fredda e poi scaldala. Ciò riduce le possibilità che bruci e dà al grasso abbastanza tempo per sciogliersi, dandoti meno grasso flaccido da affrontare.
  2. Non aggiungere troppe fette di carne in una padella. Ciò farà sì che la pancetta diventi flaccida e floscia anziché croccante.
  3. Se possibile, opta per una padella in ghisa. Permette alla pancetta di cuocere più velocemente producendo fette più croccanti.
  4. Se vuoi pezzi di pancetta teneri ma non vuoi optare completamente per l'opzione di bollitura, prova ad aggiungere un po' d'acqua nella padella durante la frittura.

Come sgrassare la pancetta

A volte la pancetta unta può essere esattamente quello che vuoi, ma se sei spento dalle tue fette di grasso che nuotano nel grasso, ci sono modi per evitare la festa del grasso.

Se stai cucinando la pancetta nel forno, prova a cucinarla inclinata. Ciò consente al grasso di riscaldare e rendere croccante le fette, ma poi sgocciolare riducendo il grasso complessivo sulla pancetta.

Come accennato in precedenza, l'aggiunta di acqua alla pancetta riduce il grasso, quindi una volta che si tratta di renderla croccante, la maggior parte del grasso si è sciolta.Pubblicità

Pancetta Glassata all'Acero

Marinare il tuo bacon in stile Vermont nello sciroppo d'acero può essere delizioso, ma cosa succede se non vuoi perdere tempo a prepararlo prima?

Glassare la pancetta con l'acero è la soluzione ed è molto più veloce da fare. Cuocete le vostre fette fino a doratura (ma non croccanti) scolatele e mettetele da parte. Mescolare lo sciroppo d'acero, la senape di Digione e lo zucchero di canna in egual misura e usando un pennello, glassare la pancetta su un lato.

Rimettete le fette di arrosto nella padella a fuoco basso e cuocete per 2 minuti con la glassa rivolta verso il basso. Girare e ripetere dall'altro lato. Continua ad aggiungere la glassa e girare 5-10 volte fino a ottenere un bel caramello croccante. Servire subito.

5 Ricette Facili Di Pancetta Che Devi Provare A Casa

1. Morsi di bacon Halloumi

Preparali come spuntino o antipasto a una festa: in entrambi i casi sono estremamente facili da montare e verranno mangiati abbastanza rapidamente!

  • Blocco da 225 g di halloumi
  • 12 fette di pancetta
  • Pepe a piacere

Foderare una teglia con un foglio di alluminio e preriscaldare il forno a 180 gradi C. Tagliare l'halloumi in 24 pezzi e ciascuna fetta a metà.

Stendete le fette di pancetta tagliate a metà e macinate un po' di pepe a piacere. Procedi a posizionare un pezzo di halloumi su ogni mezza fetta e arrotolali. Mettere nella teglia e infornare per 18-20 minuti. E voilà!

2. Marmellata di pancetta

Pubblicità

La marmellata di pancetta è un ottimo condimento per un pasto o semplicemente spalmata su un pezzo di pane, messa in panini o addirittura soffocata su pancake.

  • 450 g di pancetta spessa tagliata a pezzi da 2 pollici
  • 1/2 cipolla affettata
  • 65 g di zucchero di canna
  • 235ml di brodo di manzo
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 2 cucchiai di burro
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero

Mettere i pezzi di pancetta in una padella a fuoco medio e cuocere per circa 10-15 minuti. Aggiungere la cipolla affettata e soffriggere per altri 5 minuti fino a renderla morbida.

come superare la paura del successo

Mescolare lo zucchero di canna fino a quando non si sarà sciolto. Versare 1/4 del brodo, lasciando sobbollire fino a quando non si riduce e si addensa (di solito ci vogliono circa 10 minuti). Ripetere questo processo in altre 3 fasi fino a esaurire tutto il brodo.

Mettere il composto in un frullatore aggiungendo il miele, la paprika e il pepe nero. Frullare per circa 30 secondi in modo che il composto sia ancora grumoso e non liscio. Aggiungere il burro e mescolare fino a completo scioglimento. Fate raffreddare e trasferite in un contenitore a vostra scelta.

3. Biscotti con gocce di cioccolato e pancetta

Non convinto? Vale la pena provare questo dolce e salato!

  • 1 bastoncino e mezzo di burro ammorbidito
  • 3/4 tazza di zucchero di canna chiaro
  • 1/2 tazza di zucchero bianco
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/4 cucchiaino di sale
  • 2 tazze e 1/4 di farina per tutti gli usi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 7 fette di pancetta precotta croccante e tritata grossolanamente
  • 2 tazze di gocce di cioccolato

Preriscaldare il forno a 175 gradi C. (350 gradi F.) In una ciotola, sbattere insieme il burro e gli zuccheri fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere a questo, le uova, la vaniglia, il sale, il bicarbonato di sodio e l'amido di mais per creare una miscela umida.

Unire poco alla volta la farina al composto fino ad ottenere un composto omogeneo e omogeneo. Incorporate la pancetta e le gocce di cioccolato. Mettere l'impasto per biscotti su una teglia foderata (il composto dovrebbe fare circa 24 biscotti) e cuocere per 8-10 minuti.Pubblicità

Sfornate e mettete su una gratella a raffreddare e assicuratevi di conservare i biscotti in frigorifero.

4. Portauova e pancetta

Questi sono semplici da preparare per uno spuntino o un'alternativa per la colazione utilizzando l'ottima combinazione di pancetta, uova e formaggio!

  • 12 fette di pancetta
  • 12 uova
  • 113 g di formaggio cheddar grattugiato

Preriscaldare il forno a 175 gradi C (350 gradi F). Ungete una teglia da 12 tazze per muffin e mettete una fetta di pancetta in ogni stampo. Rompere un uovo in ognuno e cospargere di formaggio grattugiato.

Cuocere per 20 minuti o fino a quando gli albumi non saranno completamente cotti.

5. Pollo a cottura lenta con salsa di pancetta

Una ricetta facile a cottura lenta con un meraviglioso sapore di pancetta che scorre attraverso.

  • 680 g di petto di pollo disossato e senza pelle
  • Qualche macinata di pepe
  • 1 cucchiaino di timo essiccato
  • 1 cucchiaino di aglio tritato
  • 6 fette di pancetta cotte
  • 24 g di sugo di pollo in polvere
  • 350 ml di acqua
  • 160 ml di panna

Aggiungere i petti di pollo, il timo, l'aglio, il pepe e la pancetta nella pentola a cottura lenta. Mescolare il sugo in polvere con 350 ml di acqua (ignorando le misure che si trovano sulla confezione del sugo stesso) fino a che liscio. Versare il composto sul pollo.Pubblicità

Coprire e cuocere per 3,5 ore alla massima potenza facendo attenzione a non togliere il coperchio durante questo tempo. Trascorso il tempo, aggiungete la panna e incorporatela al sugo. Servire con purè di patate e verdure.

cose da fare quando sei al verde

Credito fotografico in primo piano: pdoctor tramite pixabay.com