Come smettere di rimuginare sul passato e andare avanti per sempre

Come smettere di rimuginare sul passato e andare avanti per sempre

Se c'è una o due cose che il dolore ti insegnerà in questa vita, è come ci si sente a nuotare e come ci si sente ad affondare. Dobbiamo imparare entrambi. Dobbiamo fare questa scoperta perché senza determinare quanto sforzo ci vuole per mantenere la testa a galla, o anche solo capire come ci si sente a toccare il fondo, non capiremo veramente il nostro potere.

Con quel potere, possiamo staccarci dal passato e smettere di dimorare.



Soffermarsi sul passato significa leggere lo stesso capitolo più e più volte aspettandosi che il finale cambi. Sta riaprendo le ferite e aprendo opportunità di autosabotaggio. Soffermarsi sul passato è il più grande ostacolo per andare avanti e la vita andrà avanti, che tu ne sia d'accordo o meno.

Qualunque cosa facciamo, il tempo continuerà a scorrere e i giorni inizieranno a passare. Il mattino si trasformerà in notte, le stagioni cambieranno e gli anni passeranno con o senza il nostro consenso. Ho capito, lasciar andare è più facile a dirsi che a farsi. Potrebbe volerci del tempo, ma il primo passo è la volontà di fare quel passo.





1. Devi lasciare che il dolore visiti.
2. Devi permettere che ti insegni.
3. Non devi permettergli di rimanere oltre.
- Ijeoma Umebinyuo, tre vie per la guarigione

Quando inizi a riconoscere che è ora di andare avanti, stai facendo sapere all'universo che sei pronto ad accettare e accogliere il cambiamento. Il cambiamento non è nulla di cui aver paura, perché senza cambiamento non c'è flusso.Pubblicità



perché l'esercizio ti rende felice?

Ecco come smettere di rimuginare sul passato e andare avanti per sempre.



1. Ricorda che sei l'autore della tua storia

Guardalo in questo modo: sei l'autore del tuo libro; questo libro è tutta la tua vita e lo stai scrivendo mentre parliamo. In questo libro ci sono capitoli e ogni capitolo racconta la storia di quel particolare anno. Ad esempio, il capitolo 14 è un capitolo che racconta la storia di quando avevi 14 anni, e il capitolo 30 è di quando avevi trent'anni. Come un romanzo, ogni capitolo introduce una serie di personaggi secondari ed eventi che scuoteranno il tuo mondo. Questi personaggi di supporto si presentano sotto forma di amici, amanti, colleghi e familiari, tutti qui per aiutare la crescita del protagonista.

Ora dai un'occhiata a questo libro e vedi su quale capitolo stai attualmente soffermando. Quanti capitoli hai scritto da allora? Quanti capitoli hai scritto prima? Ora, quante volte ti sei soffermato sullo stesso capitolo aspettandoti che il finale cambiasse?



Abbiamo il potere di scrivere la fine di qualunque cosa ci piaccia, ma dobbiamo continuare a scrivere la nostra storia. Nessun altro lo scriverà e potrà scriverlo per te. Ricordatelo sempre.

2. Possedere i tuoi errori e crescere da loro

La vera arte del lasciar andare è la proprietà. Ciò include ammettere gli errori che hai commesso, riconoscere le imperfezioni che tutti noi abbiamo come umani e aprirti per crescere da loro.

Può essere una pillola difficile da ingoiare, ma gli studi dimostrano che il perdono può portare a livelli più bassi di stress e ansia.[1]Il perdono è un potente strumento per la tua crescita personale e uno degli strumenti più utili per impedirti di rimuginare sul passato.Pubblicità

Impara a perdonare gli altri e te stesso: Come perdonare e vivere di nuovo una vita felice (una guida passo passo)

3. Puoi collegare i punti solo andando indietro

Nella vita, ci saranno momenti in cui ti renderai conto che le cose dovevano svolgersi nel modo in cui hanno fatto. Inizierai a capire perché certe cose non hanno funzionato a tuo favore, ma la connessione diventerà chiara a tempo debito.

Soffermarsi sul passato significa anche resistere a ciò che è in serbo per te. Fidati del processo e concediti un po' di merito per essere arrivato fin qui.

4. Ti aspettano cose migliori

La nostra energia può essere finita, ma le possibilità di ciò che possiamo ottenere in questa vita sono infinite. Ricorda che stai usando energia quando ti soffermi, quando ti preoccupi o quando ti arrabbi. Ciò che è estenuante è concentrarsi su cose che sono fuori dal tuo controllo.

Lasciar andare è più facile a dirsi che a farsi, ma come i muscoli del nostro corpo umano, questo richiede tempo per costruire e fidarsi. La cosa bella del lasciar andare è che stai facendo spazio a cose nuove nella tua vita.

Il cambiamento avviene per una ragione e, a volte, è la resistenza che gli impedisce di manifestarsi.Pubblicità

5. Onora te stesso

Quando ripensi ad alcune delle nostre scelte di vita, ce ne sono alcune che spiccano? Quelli che di solito iniziano con la frase, e se?

Prima di andare in quella tana del coniglio senza fine, chiediti se ti stavi onorando durante quel periodo specifico della tua vita. I bisogni e i desideri di quando avevi 23 anni probabilmente non sono le stesse priorità che hai oggi. Le nostre esigenze finanziarie, le aspettative lavorative, le qualità in un partner e le nostre necessità di vita evolvono tutte con il cambiamento. Se c'è mai un momento in cui ti ritrovi a dimorare a causa di una decisione che hai preso in passato, ricorda che stavi onorando te stesso e ciò di cui avevi bisogno poi .

Lascia andare, vai avanti e inizia a onorare te stesso oggi .

5. Lasciati ispirare dagli altri

Chi non ama una grande storia di successo? Guardando Ted parla , Goalcast, documentari di ispirazione e la lettura di autobiografie sono un ottimo modo per alimentare la tua ispirazione. Ogni eroe e leader di successo ha un storia tutta loro . Il primo romanzo di Stephen King è stato rifiutato 30 volte prima di essere pubblicato, Vincent Van Gogh ha venduto solo un dipinto nella sua vita e Steven Spielberg non è riuscito a entrare nella sua scuola di cinema dei sogni. Bisogna intraprendere un viaggio per trovare lo scopo della propria vita.

canzoni che ti faranno dormire

Guarda questo discorso ispiratore della co-fondatrice di The Manifesting Academy, Sarah Prout, mentre condivide come ha superato 10 anni di sofferenza ed è passata dal benessere al multimilionario:

6. Medita su ciò che vuoi oggi

Quando cambiamo, i nostri sogni possono cambiare. Un modo per smettere di rimuginare sul passato è concentrarsi sul futuro, e questo funziona se viviamo oggi. UN tavola di visione è uno strumento potenziante per aiutarti a ottenere chiarezza spostando nuovamente la tua attenzione sui tuoi obiettivi. Non puoi mai andare avanti spostandoti indietro. Puoi andare avanti solo se hai una visione per cui lavorare.Pubblicità

Pensieri finali

Devi prendere la decisione di andare avanti. Non succederà automaticamente. Dovrai alzarti e dire: 'Non mi interessa quanto sia difficile, non mi interessa quanto sono deluso, non lascerò che questo prenda il meglio di me'. Sto andando avanti con la mia vita. — Joel Osteen, La tua vita migliore ora: 7 passaggi per vivere al massimo del tuo potenziale.

Il tuo passato è solo una parte di te e non è affatto la definizione di te. Attualmente ti stai evolvendo, imparando e nutrendoti per essere la versione migliore che puoi essere. Impara dal passato, ma non viverci mai.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lifehack per Goal Diggers (@lifehackorg)

Pubblicità

Maggiori informazioni sul lasciar andare

Credito fotografico in primo piano: Galassia Havilah tramite unsplash.com

Riferimento

[1] ^ Medicina Hopkins: Perdono: la tua salute dipende da questo