Come prendere rischi calcolati per raggiungere il successo

Come prendere rischi calcolati per raggiungere il successo

Il rischio è qualcosa che tutti dobbiamo affrontare nella nostra vita, ma apprezzarne il valore e l'impatto non è sempre facile.

Ho chiesto ai miei amici dei social media se pensavano che il rischio fosse una buona cosa e il 100% ha detto di sì. Ma so dai miei clienti che questo non equivale al 100%. Non tutte le persone intraprendono ogni azione rischiosa possibile per ottenere di più e vivere una vita che le soddisfi.



Ad esempio, un cliente aveva bisogno di una sessione di coaching per convincerlo a fare il salto nel lavoro autonomo. Sapevano nella loro testa che con oltre 20 anni all'apice della loro carriera, potevano farcela. Ma avevano bisogno che il loro allenatore fosse quello che ha tolto le rotelle e ha detto: facciamolo!.

Non tutti corriamo i rischi che dovremmo nella vita.



Cosa fa sembrare un rischio troppo grande? Quali fattori esterni modificano la nostra percezione del rischio e qual è la differenza tra un rischio positivo e uno negativo? Quando dovremmo essere avversi al rischio? E come possiamo capire la differenza e fare un passo avanti per correre i rischi che potrebbero cambiare le nostre vite (in meglio)?

In questo articolo, esamineremo cos'è il rischio calcolato e come puoi imparare a utilizzarlo per avere successo.



Sommario

  1. Che cos'è il rischio calcolato?
  2. Tutti i rischi sono calcolati?
  3. Come aumentare la tolleranza al rischio per ottenere di più
  4. Pensieri finali
  5. Altri suggerimenti per combattere le paure

Che cos'è il rischio calcolato?

Permettimi di chiederti:

Attraverseresti una strada a 3 corsie con traffico in rapido movimento? È probabile che la risposta non sia giusta?

E se ti chiedessi, attraverseresti 3 corsie di traffico di notte? Ancora un no?



E se ti dicessi, attraverseresti 3 corsie di traffico con attraversamento pedonale?

Vedi come cambia il rischio?

Un rischio calcolato significa che è la stessa strada con le stesse auto, ma siamo passati da un rischio che non siamo preparati a correre a uno che ha un elemento di risultati controllati e attesi.

Lasceresti subito il tuo lavoro e apriresti un'attività all'angolo della strada tra un'ora? No certo che no.

Tuttavia, smetteresti con un piano d'azione in un determinato periodo di tempo? Possibilmente.

Il problema del rischio calcolato è che gli esseri umani devono affrontare le loro percezioni della realtà, le loro emozioni, sentimenti e persino convinzioni per essere in grado di assumersi dei rischi. Pubblicità

tratti di un buon amico

Ecco perché potresti vedere il 100% delle persone che dicono di correre il rischio. Ma se interrogato ulteriormente, c'è probabilmente almeno un'occasione per ogni persona in cui avrebbero dovuto correre un rischio ma non l'hanno fatto.

Ho visto persone rifiutare contratti, ritardare i viaggi, ritardare il dire di sì al matrimonio, ritardare l'abbandono del lavoro e persino ritardare il taglio dei capelli perché non sono stati in grado di calcolare il rischio con un risultato che ritengono sarà soddisfacente.

Tutti i rischi sono calcolati?

In un discorso, una volta ho rievocato il momento in cui l'eroe del film è aggrappato per tutta la vita sul fianco di una montagna.

Non possono andare giù e non c'è via d'uscita. I cattivi stanno sparando loro da ogni angolazione e potresti pensare che non ci sia via d'uscita!. Poi, miracolosamente, si lasciano andare, ruzzolando in aria, atterrando su un elicottero che vola in vista di essere pilotato dalla splendida e incredibilmente intelligente aiutante.

Il rischio è un po' così.

La prima volta che James Bond, Jack Reacher o Lara Croft si sono lasciati andare e sono andati in una nuova direzione, probabilmente stavano sperimentando enormi livelli di paura. Tuttavia, scavalcando quella paura, sono stati in grado di creare una nuova definizione di ciò che è possibile. Non si chiama missione: impossibile per niente.

Ma come possiamo sapere quando è una buona idea saltare e quando porterà al destino imminente?

È interessante notare che i bambini sembrano essere ciechi al rischio per un po'. Sono gli adulti che stanno dietro di loro gridando non farlo, cadrai e ti spezzerai il collo! I bambini smettono di fare cose stupide? I dipartimenti A ed E direbbero di no.

Ma se non ci assumessimo dei rischi, non impareremmo mai a camminare. La prima volta che ti sei tirato su con le gambe e sei rimasto lì saltando su e giù con un sorriso che dice Guarda quello che posso fare è stata pura gioia, non così tanto divertimento la prossima volta che l'hai provato e ti sei quasi tolto il naso.

cosa fare con la tua opinione

La maggior parte dei genitori avrà una storia di come il loro bambino abbia fatto sobbalzare i loro cuori con assoluto terrore mentre facevano qualcosa di stupido, ma il rischio ha bisogno di noi per testare i suoi limiti o saremo tutti bloccati nelle palestre per bambini incapaci di raggiungere i fantastici giocattoli.

Il motivo per cui alcune persone ottengono grandi risultati è che sono pronte a testare i propri limiti di rischio.

Come aumentare la tolleranza al rischio per ottenere di più

Qui, mi propongo di abbattere ciò di cui hai bisogno per tenere gli occhi aperti, come risolvere ciò che trovi e cosa devi fare in modo da poter calcolare i rischi e ottenere di più.

1. Il metodo RRIS

R – Ricerca tutto ciò che miri a raggiungere

Ma dovresti anche sapere quando interrompere la ricerca e andare avanti. La quantità di clienti con cui ho lavorato che sono così pronti da poter essere la persona più intellettuale del pianeta nella loro area di competenza è troppo alta.

È facile cadere nella trappola di fare solo un po' più di ricerca per evitare di agire. Quindi, fai la tua ricerca e usa gli altri suggerimenti per aiutarti ad agire sulla tua conoscenza.

R – Razionalizza la tua realtà

Sento spesso i clienti dire cose che una volta hanno risposto loro, vedono rapidamente (e spesso in modo imbarazzante) che non è vero. Hanno distorto la realtà per consentire loro di stare al sicuro.Pubblicità

Metti in discussione ciò che credi sia vero e i risultati che percepisci come impossibili da evitare. Hai prove per dimostrare la tua realtà o i tuoi pensieri stanno solo consentendo alla tua zona di comfort di rimanere della stessa dimensione?

come riparare una relazione

Le zone di comfort sono come grandi piumoni spessi: gloriosi in pieno inverno con la pioggia che batte sulle finestre e tu sei rannicchiato al sicuro e al caldo, ma orribili in estate quando lo stesso piumino può avvolgersi intorno a te, diventando una trappola di sudore per le tue gambe .

Se sai che una zona di comfort sta stravolgendo la tua realtà, puoi essere una delle due versioni dei miei clienti:

  • Quello a cui piace allontanarsi così tanto dalla propria zona di comfort da non riuscire più a vederlo. Fanno grandi azioni mettendo in atto il giusto supporto per raggiungerle. Impara e vai avanti.
  • Quello che si sentirebbe letteralmente bloccato dalla paura se gli offrissi l'opzione 1. Pertanto, a loro piace fare le cose in piccoli bocconi. Se questo sei tu, organizza per sfidare le tue convinzioni su qualsiasi cosa nella tua vita (non solo in relazione al rischio calcolato per ottenere di più).

Se ti piace la struttura, inizia la giornata in un modo in cui non lo faresti. Vestiti prima di lavarti i denti, ascolta un'altra stazione radio e scegli un percorso diverso per andare al lavoro.

Le cose sciocche che ti fanno pensare a quello che stai facendo possono aiutarti a capire che il diverso non è male. Diverso può essere eccitante, nuovo, gratificante e molto altro ancora. E piccoli passi possono essere giusti per alcuni.

I – Le idee possono ridurre o infiammare la nostra capacità di calcolare il rischio

Prima di fare qualsiasi cosa, da qualche parte nella tua testa c'era un pensiero. Quando apprezzi questo, puoi vedere che prima di correre qualsiasi rischio, devi avere le idee alla base per avere successo.

Idee come questa saranno eccitanti, cambieranno la vita e funzioneranno e faranno la mia carriera.

Quali frasi creeresti per descrivere il risultato della tua idea? Se noti che sono negativi, dove sono le tue prove?

I clienti spesso mi dicono che li faccio correre dei rischi. Da allenatore, è impossibile. Il mio compito è consentire loro di vedere ciò che vogliono veramente e superare le convinzioni e gli ostacoli verso di esso.

Una volta che ci troviamo di fronte ai nostri fatti sulle nostre capacità, successi passati e capacità, non possiamo fare a meno di chiederci cosa ti sta fermando?

In questo modo, crei una base solida per ottenere grandi risultati perché le tue idee sono positive e non fatte di falsità illogiche come se non funzionasse, cosa succede se fallisco, non è fatto così, o finirò per cercare stupido.

S – Successo sulla paura

È un rischio calcolato e quindi qualcosa su cui vale la pena investire e su cui puntare quando il nostro livello di paura si riduce e la nostra convinzione sul successo aumenta. A che punto sei su questa scala?

Impaurito! contro il successo!

Ora aggiungi le seguenti parole alla scala sopra. Dove si siederebbero?

  • Rimanere al sicuro
  • Incollato
  • Bassa autostima
  • fermarmi

Riesci a vedere come c'è un grande divario tra paura e successo? E tra i due ci saranno sempre elementi di sentirsi al sicuro o bloccati e preoccuparsi se puoi farlo o no.Pubblicità

La cosa importante da ricordare è che non colmerai mai completamente il divario tra avere paura e avere successo. Un po' di paura ti fa bene.

Non ho mai avuto un colloquio in cui non mi sentissi un po' nervoso. Nove anni fa, quello non era nervosismo, era terrore assoluto. E una volta ho letto che non è paura del palcoscenico, è energia da esibizione.

Quale descrizione vorresti usare per descrivere il tuo rischio calcolato? Se lo dicessi ad alta voce, sarebbe una frase positiva o che ti riduce alla paura?

Le tue parole e trovare il tuo posto sulla scala della paura del successo potrebbero definire la tua probabilità di successo.

2. Il kit del know-it

Correre il rischio è spaventoso, dal cliente che voleva confrontarsi con il proprio capo per 10 anni e fare un suggerimento che sapeva volasse nell'opinione opposta del proprio capo, al cantante che è troppo spaventato per stare di fronte a un pubblico. L'importante è ricordare che hai il controllo dei rischi che corri e che il kit di conoscenze può aiutarti.

è meglio essere single

Conosci le volte in cui hai avuto successo

Molti clienti mi diranno che la loro paura sta scavalcando le loro convinzioni su ciò che può essere raggiunto. In momenti come quello, non va bene pensare a qualcosa di diverso e aspettarsi che lo faccia sembrare magicamente facile.

Metti i fatti dalla tua parte. Per quanto il tuo cuore ti riempia la testa di negatività, aggrapparti ai fatti di ciò che hai già fatto nella vita è qualcosa con cui non puoi discutere.

Conosci le abilità che hai

Come ho detto sopra, quando ci assumiamo dei rischi, dobbiamo sapere che abbiamo ciò di cui abbiamo bisogno per ottenere i risultati che vogliamo.

Sappi che gli errori sono buoni

Nessuna ascesa eccezionale al successo non ha avuto battute d'arresto. Nessuna grande invenzione non ha avuto fallimenti (molte di queste sono diventate invenzioni a pieno titolo).

Sapere che gli errori sono un'opportunità per imparare può assicurarti di agire anche quando la paura sta alzando la sua brutta testa.

La Vocal Coach internazionale Gemma Milburne ha condiviso,

Penso che molti dei più grandi cantanti siano i più disposti a correre dei rischi. Devi rischiare di stonare, sbagliare, suonare male, per diventare DAVVERO bravo a cantare. Come vocal coach, molto di quello che sto facendo è aiutare i cantanti ad affrontare quel rischio 'mentale' che è nella testa di una persona.

Conosci le persone di cui ti puoi fidare

Quando tutto è a posto, hai le prove, hai fatto le tue ricerche, sei responsabile, concentrato e pronto all'azione, a volte solo una chiacchierata con la persona giusta può essere tutto ciò di cui hai bisogno.

padri narcisisti e le loro figlie

Chi c'è nel tuo kit Know-It? Puoi fidarti di loro per dire quello che hai bisogno che dicano. E non solo sarai grande cara, fallo. Stai con le persone giuste che sfideranno, ti daranno potere e ti assicureranno di essere pronto in ogni capacità per farlo accadere.

Prima che un oratore pietrificato salga sul palco o prima che un cliente entri in una stanza per realizzare il suo grande sogno, sono spesso io quello a cui mandano messaggi mentre entrano per ricordare all'ultimo minuto che hanno questo .Pubblicità

Conosci il modo in cui devi sentirti

Infine, non dimenticare che anche con le parole giuste delle persone giuste, dipende ancora da te.

A volte, credenze e sentimenti culturali possono scivolare nella nostra mentalità. Altre persone nello stesso settore possono dirci che non è mai stato fatto così, e può far perdere la nostra concentrazione e far deragliare i nostri pensieri.

Come ti devi sentire per ottenere i risultati che desideri? Se avessi detto a una persona di 200 anni fa che poteva volare ovunque su questo pianeta nello stesso giorno, probabilmente sarei stato rinchiuso.

Le nostre convinzioni cambiano con il tempo e l'esperienza. Vuoi essere la persona che crea i pensieri e le credenze del futuro? O aspettare che qualcun altro si assuma il rischio (e la gloria!) e ti lasci desiderare che vorrei aver corso quel rischio?

Pensieri finali

Ripensando a me stesso anni fa, la signora Nervous Wreck mi mancava di fiducia. . .

Alzò lo sguardo verso il lampadario che era più alto di casa sua e cercò di concentrare i suoi pensieri. Nessuna quantità di pensare positivo stava funzionando e voleva solo che la sua milza esplodesse in modo da poter finire in ospedale al sicuro lontano da questa stanza stravagante e tutte queste persone.

Come poteva mai pensare che sarebbe stato intelligente parlare in una stanza piena di suoi coetanei?

Meno di 5 mesi prima di questo momento, si era trovata di fronte a soli 25 proprietari di attività commerciali e aveva smanettato e armeggiato con le sue parole, sentendosi come un falso completo, desiderando di non vedere mai più nessuna di queste persone.

Diamine, anche una carriera in un fast food locale sarebbe meglio! Aveva fatto un'impressione memorabile, ma per tutte le ragioni sbagliate, e uno del pubblico si era divertito molto a ricordarle il suo epico fallimento, quindi cosa l'aveva spinta a rifarlo?

Ero io, ma per qualche motivo avevo deciso di correre il rischio e parlare su un altro palco di fronte a più persone.

Per molti versi, ero difficilmente riconoscibile da 9 anni fa a oggi, quando sono descritto come uno dei migliori oratori che abbia mai sentito e ha cambiato la mia vita in un'ora.

Chiaramente, la mia capacità e il mio atteggiamento nel parlare a un pubblico sono cambiati. Ma cos'altro?

È stato il modo in cui ho affrontato la mia paura e ho aumentato la mia tolleranza al rischio per ottenere di più.

Seguendo i miei consigli su come prendere rischi calcolati, ti ritroverai gradualmente a diventare più coraggioso e ad abbracciare più opportunità. Hai questo!

Altri suggerimenti per combattere le paure

Credito fotografico in primo piano: Pixabay tramite pixabay.com Pubblicità