Come fidarsi del tuo intuito quando prendi una decisione

Come fidarsi del tuo intuito quando prendi una decisione

Quando devi prendere una decisione importante, qual è la prima cosa che fai?

Vuoi sapere se la tua decisione è giusta o sbagliata perché, ovviamente, vuoi fare la scelta giusta. Vai dagli amici sperando che te lo dicano? Ti angoscia per scrivere liste? O hai mai provato a sentire la saggezza del tuo corpo? Abbiamo tutti la capacità di leggere i segni del corpo, dentro e fuori. Ma non tutti sanno ascoltare e fidarsi del tuo intuito.



Potresti aver notato due voci nella tua testa che litigano avanti e indietro. Possono diventare rumorosi e confusi perché entrambi sembrano preoccupati per il tuo benessere.Pubblicità

Quindi qual è la tua conoscenza interiore e quale è semplicemente resistente? Puoi dirlo attraverso il semplice esercizio di rallentare, respirare profondamente e sintonizzarti con il tuo corpo. Noterai segni molto reali.



Tutti possono sintonizzarsi sulla propria intuizione con il semplice esercizio descritto di seguito. Se vuoi sapere come fidarti del tuo intuito, continua a leggere.

La regola d'oro

Un sentimento crescente, leggero ed espansivo nel tuo cuore è un sì. Una sensazione di affondamento, contrazione e pesantezza nell'intestino è un forse o un no, che sono entrambi un no. Il modo migliore per accedere a queste sensazioni è rallentare con un respiro profondo.Pubblicità



Accedi alla tua guida interiore

Pensa a una semplice decisione che devi prendere che ha due lati. Dimenticando le tue storie di sottofondo, prendi ciascuna alla volta e una sorta di gioco di ruolo mentre alterni ogni opzione nella tua mente.

Non entrare nei dettagli di come ci arriverai o di come una certa persona potrebbe sentirsi al riguardo. Lascia cadere le storie e le preoccupazioni intorno ad esso, sii semplicemente con un'opzione , come se fosse una tua scelta. Ricorda, puoi sempre riprendere le tue preoccupazioni subito dopo, se vuoi!

Porta l'opzione A nella tua mente come se fossi già lì. Non deve essere super specifico, immagina solo che sia la direzione che prendi. Inizia con il respiro perché si schiarisce, ripristina il tuo sistema nervoso e ti porta ad essere completamente presente. Inizia con il tuo respiro lungo e profondo, espirando completamente.Pubblicità



Mentre ti siedi lì e pensi all'opzione A, nota cosa sta succedendo nel tuo corpo . Quali sensazioni ci sono e dove? Senti un ronzio in un arto o una sensazione di formicolio? Forse le farfalle nello stomaco? Siediti con esso, non giudicandolo. Prendi semplicemente nota di ciò che il tuo corpo ti sta dicendo. Se è leggero ed espansivo, allora hai una buona opzione. Ora, fai un altro respiro per eliminare l'opzione A.

Successivamente probabilmente noterai sentimenti in diverse parti del tuo corpo mentre ti concentri sull'opzione B. Di nuovo, lascia cadere la paura e il dubbio che potresti avere intorno. Lasciati immaginare (solo per ora) che questo è ciò che stai scegliendo. Il tuo respiro è così importante in questo perché ti rallenta e ti connette con la tua guida interiore. Concediti qualche secondo in più per approfondire il respiro. Ti aiuterà a sentirti incredibilmente chiaro.

Diventa curioso dei sentimenti nel tuo corpo e di come sono diversi dall'ultima opzione. Cosa vogliono dire? La risposta è sempre nel peso di loro. Se si alzano e si sentono leggeri, hai il tuo sì. L'opzione che si sente avvolta, più pesante, contratta e che affonda più profondamente nello stomaco è l'avvertimento. Sembra semplicistico, perché lo è.Pubblicità

Il tuo corpo ha una saggezza profonda e semplice. Quando lasci andare le vecchie aspettative e ti apri a una miriade di possibilità, puoi facilmente sentire la strada migliore da percorrere semplicemente seguendo ciò che ti sembra migliore. Questa è una chiave importante nella manifestazione perché come ti senti all'inizio di ogni sforzo è generalmente come andrà a finire. Quindi più ti senti leggero riguardo a una situazione, più sarà felice.

La linea di fondo

Una cosa speciale dell'intuizione è che non spiega mai, indica semplicemente la strada. Potrebbe non sembrare sempre logico, ma se ti senti meglio, allora ti condurrà al tuo successo.

Ricorda, non devi nemmeno spiegarti. Il tuo sì interiore sarà sempre con te. Più pratichi questo e segui il tuo sì interiore, più forte diventerà e più fiducia acquisirai! Presto noterai che è una seconda natura e la risposta ti arriverà in un batter d'occhio.Pubblicità

Come ti sei collegato al tuo intuito? Ci piacerebbe sapere come funziona questo esercizio per te.Dove hai sentito il sì o il no nel tuo corpo?

Altri suggerimenti su come fidarsi di te stesso

Credito fotografico in primo piano: Adrià García Sarceda via unsplash.com