Programma del sonno e dell'alimentazione del neonato

Programma del sonno e dell'alimentazione del neonato

Modello di sonno del neonato

Non appena il tuo bambino è nato, dimentica l'orologio. Non significa più nulla perché il tuo bambino andrà a dormire ogni volta che vorrà dormire, indipendentemente dall'ora. Il vecchio adagio di dormire come un bambino è molto fuorviante in quanto, beh, i bambini non dormono davvero, almeno non come ce li immaginiamo. Nel complesso, i bambini dormono molto in media dalle quindici alle diciotto ore al giorno, tuttavia non sono tutti insieme, ma in brevi periodi da 30 minuti a 4 ore.



Questi schemi non seguono alcun orologio, causando confusione tra giorno e notte in molti bambini. Se il tuo bambino è così, cosa che molto probabilmente è, allora dormirà molto durante il giorno indipendentemente dai tentativi dei visitatori di svegliarlo e si sveglierà in modo irregolare durante la notte.

La prima settimana di vita è come un sogno felice e potresti pensare quanto sia facile avere un bambino. Ma non lasciarti ingannare! Intorno alle tre settimane di vita il tuo bambino si accorgerà improvvisamente di non essere più nel grembo materno e il sonno diventerà per te un lontano ricordo. Questo è quando i genitori entrano in modalità sopravvivenza.



Fai tutto il necessario per far dormire il bambino: allattalo, cullalo, zittilo, fascialo, dondolalo e così via. Ma sono pratiche salutari? Stai insegnando al tuo bambino cattive abitudini? Ti stai inavvertitamente preparando per futuri fallimenti del sonno?

Non mi preoccuperei così tanto di questo all'inizio perché anche il tuo bambino non conosce davvero la differenza. Fai tutto il necessario per aiutare il tuo bambino a dormire, ma fallo secondo un programma, o meglio, una routine. Per aiutare a creare un nuovo programma del sonno, è importante comprendere i modelli di alimentazione di un neonato.



Modello di alimentazione del neonato

Che tu stia allattando al seno o artificiale, è una buona idea impostare il tuo bambino su un programma di alimentazione del bambino. Per l'allattamento al seno, il consenso popolare è quello di nutrire ogni volta che il bambino ha fame o di seguire l'esempio del bambino (guida del bambino). Anche questa è assolutamente un'ottima pratica, ma il motivo per cui dico che è importante impostare un programma di alimentazione del bambino è perché alcuni neonati non si svegliano da soli per mangiare. Alcuni bambini, specialmente all'inizio della vita, saranno perfettamente contenti di dormire per periodi di tempo più lunghi, diciamo per 4 ore o più. Per quanto possa essere allettante lasciare che il tuo bambino continui a dormire, ti consigliamo di svegliarlo ogni 2-3 ore per nutrirlo.

Per quanto riguarda la quantità di latte per nutrire il tuo bambino, tutto dipende dal peso del tuo bambino. Segui sempre ciò che ti consiglia il medico o il pediatra. Se stai allattando, è una buona idea seguire la routine di alimentazione di 2-3 ore. Se stai alimentando con la formula, è un po' diverso dal momento che i bambini digeriscono la formula molto più lentamente del latte materno. Secondo babysleepsite.com , un modo semplice per dire quanta formula alimentare è moltiplicare il peso del tuo bambino per 2,5 per ottenere la quantità di once da nutrire.Pubblicità

Programma per il sonno del neonato e l'alimentazione del bambino

Il modo migliore per mantenere la sanità mentale quando si tratta di maneggiare il neonato è implementare subito un programma di alimentazione e sonno. Avere un programma assicurerà che tutte le parti siano sulla stessa pagina con ciò di cui il bambino ha bisogno e a che ora tralasciando molte ipotesi e riducendo al minimo la frustrazione. Col passare del tempo, il tuo bambino imparerà anche la routine e saprà cosa aspettarsi dopo. Quando dico programma intendo più una routine e non tanto essere schiavo dell'orologio. È fantastico usare il tempo come linea guida, ma ammettiamolo, alcuni giorni saranno buoni e alcuni giorni saranno cattivi.



Un'ottima routine da seguire è la routine E.A.S.Y del libro The Baby Whisperer risolve tutti i problemi . E.A.S.Y sta per Eat, Activity, Sleep and You. Al risveglio, il tuo bambino mangia immediatamente. Dopo che ha finito di mangiare è il momento dell'attività. All'inizio, il tempo di veglia del tuo bambino sarà molto breve, da soli 15 minuti a 45 minuti. Trascorri questo tempo sfruttando appieno la prontezza del tuo bambino, gioca e parla con lui, coccola, cambia il pannolino, implementa il tempo della pancia, ecc. Osserva i suoi segnali assonnati e poi mettilo a dormire. Mentre il bambino riposa è il momento. Puoi fare quello che vuoi con questo tempo, che si tratti di nutrirti, fare alcune faccende, fare la verdura davanti alla tv o anche dormire.

Ecco un paio di programmi di esempio di seguito:

Neonato di 2-8 settimane, allattamento al seno

7:00 – Sveglia e pappa*

8:30 – Dormire

cosa fare quando ti senti giù

10:00 – Mangime*

11:30 – DormirePubblicità

13:00 – Mangime*

2:30 – Dormire

4:00 – Mangime*

5:30 – Dormire

6:00 – 1° feed cluster*

7:00 – L'ora del bagno

7:30 – DormirePubblicità

8:00 – Alimentazione del 2° gruppo e rimessa a dormire*

11:00 – Mangia e torna subito a dormire

2:00 - Alimentazione e ritorno a dormire

5:00 – Nutriti e torna subito a dormire

* Suggerisco di cercare di attenersi a questi stessi orari di alimentazione ogni giorno. Allattando sempre alla stessa ora, crei un programma che manterrà te e il bambino in carreggiata. Non puoi davvero controllare per quanto tempo o quando dormirà il tuo bambino, ma puoi almeno controllare quando gli darai da mangiare

I pasti a grappolo sono utili durante le prime settimane quando cerchi di insegnare al tuo bambino la differenza tra il giorno e la notte. Vuoi fare le ultime due poppate a sole due ore di distanza in modo che il tuo bambino sia sazio e sazio per dormire per un periodo di tempo più lungo.

Neonato di 2-8 settimane, alimentazione artificiale

Suggerirei lo stesso programma sopra anche se stai alimentando con la formula. All'inizio, i bambini allattati con latte artificiale tendono a passare più tempo tra le poppate rispetto ai bambini allattati al seno e possono richiedere meno sessioni di alimentazione. Questo perché i bambini digeriscono la formula in modo diverso rispetto al latte materno, quindi si sentono più sazi più a lungo e quindi tendono a dormire per periodi più lunghi. Questa differenza si uniforma a circa 3-4 settimane. Con i biberon è molto più facile controllare la quantità che stai dando da mangiare al tuo bambino. Intorno a questa età, i bambini tendono a mangiare circa 2-5 once, purché superino i 6 1/2 libbre.Pubblicità

Queste sono linee guida semplici e generali da seguire quando si determinano gli orari del sonno e dell'alimentazione del bambino. Nelle prime settimane, può essere un periodo molto imprevedibile e stressante mentre tu e il tuo bambino state imparando e cercando di capire le cose. Ogni bambino è diverso e quindi i loro orari possono variare leggermente. La cosa più importante è implementare una routine sin dal primo giorno e rimanere coerenti.

Risorse per il sonno del neonato:

http://www.babysleepsite.com/schedules/newborn-sleep-feeding-schedule/

The Baby Whisperer risolve tutti i problemi

Abitudini di sonno sane, bambino felice

Credito fotografico in primo piano: Lei è nel primissimo giorno al mondo/睿 薛 via flickr.com