Panoramica del sistema di produttività: ottenere risultati in modo agile

Panoramica del sistema di produttività: ottenere risultati in modo agile

Se hai letto qualcosa che ho scritto su Lifehack.org, probabilmente sai già che sono un completo drogato di Fare le cose. Ma, come ogni buon amante della produttività pr0n, tendo a cercare online la cosa migliore quando si tratta di sistemi e implementazioni di produttività.



Recentemente ho ascoltato il podcast di sviluppo software di Scott Hanselman, Hanselminuti , sopra il proprio sistema di produttività personale . Questo ragazzo è un telelavoro, un animale programmatore, quindi ero curioso di vedere cosa aveva da dire.Pubblicità

Oltre al normale uso di GTD, 7 Habits di Steven Covey e la famigerata Tecnica del Pomodoro, il signor Hanselman ha menzionato un libro di un altro programmatore, J.D. Meier, chiamato Ottenere risultati in modo agile . Questo sistema prende spunto dalla metodologia di sviluppo software Agile ( di più qui su Wikipedia ) ed è un sistema basato sulla produzione di risultati piuttosto che di attività, sulla definizione di limiti e sull'impostazione di compiti e obiettivi che si desidera raggiungere e sul fatto che il tempo sia il tuo migliore amico.



Questo sistema sembra piuttosto interessante ed efficace una volta letto. Diamo uno sguardo ai punti chiave del sistema di produttività Agile Way.

Cosa c'è di così diverso in questo sistema?

Se sei un GTDer a volte potresti sentirti impantanato nelle minuzie della gestione delle attività quotidiane, controllando alla cieca le attività mentre le finisci. Se sei un tipo di persona 7 Habits, potresti essere coinvolto nella domanda, Qual è lo scopo della mia vita?.Pubblicità



The Agile Way offre un approccio leggermente diverso. Si concentra sui risultati delle tue azioni piuttosto che sulle attività di controllo delle cose dalla tua lista. Questo approccio ha più di una direttiva fuori dal pipistrello, mentre GTD dice che devi liberare il livello della pista prima di arrivare a definire cosa vuoi fare della tua vita.

Il metodo Agile è anche basato sulla riflessione e sull'assicurarsi di produrre una sorta di risultato nei giorni, nelle settimane, nei mesi e negli anni. Il sistema parte dall'idea che i progetti e le attività cambiano in continuazione, per questo è importante assicurarsi che i propri piani d'azione siano ancora validi e producano ancora risultati.

Un'altra cosa che Meier sottolinea è il potere del 3, e il primo che espone è l'idea di usare il tuo tempo, energia e tecnica per produrre continuamente risultati. Dice che se gestisci efficacemente la tua energia vivendo con passione il tuo lavoro, puoi usare il tuo tempo, energia e passione, per produrre risultati migliori e di maggiore qualità.Pubblicità



Il sistema spiegato

Probabilmente stai pensando, OK, basta con il na-na-nu-nu, l'energia è uguale ai risultati. Come uso questo sistema?

Meier's ha un'ottima guida introduttiva sul sito del libro. Fondamentalmente il sistema ruota attorno alla potenza di 3. Ecco i passaggi fondamentali:

  • Definisci 3 risultati per la tua giornata
  • Definisci 3 risultati per la tua settimana
  • Definisci 3 risultati per il tuo mese
  • e definisci 3 risultati per il tuo anno

Fondamentalmente, vuoi identificare le 3 cose che vuoi realizzare per il tuo giorno, settimana, mese e anno e poi alla fine di ogni rispettivo periodo rivedere i tuoi risultati, trovare dove puoi crescere e migliorare la tua tecnica e pianificare di nuovo.Pubblicità

Il modello Visione del lunedì, Risultati giornalieri e Riflessione del venerdì è un'abitudine semplice per i risultati giornalieri e settimanali. fonte: http://gettingresults.com/wiki/Getting_Started_with_Agile_Results

Un'altra bella idea è il paradigma dei risultati settimanali in cui prima identifichi la tua visione del lunedì, rivedi i tuoi risultati giornalieri e poi segui la settimana con la tua riflessione del venerdì. Questo mi ricorda la revisione settimanale di GTD, ma ti consente di essere ancora più attivo nel rivedere le tue azioni e i tuoi risultati.

Ci sono un sacco di sottigliezze extra nel sistema, come la creazione di limiti temporali per alcune parti della tua vita (Meier li chiama hotspot) come lavoro, famiglia, divertimento, creatività, spiritualità, ecc. Impostando tempi minimi e massimi per queste aree della tua vita, stai creando una sorta di equilibrio tra lavoro e vita privata.

Prime impressioni

Nel complesso, sono estremamente impressionato dal sistema di Meier. Quindi, sono rimasto colpito dal fatto che non potevo credere di non averne sentito parlare prima. Quello che mi piace di più è che ti dà una sorta di direzione per i tuoi giorni, settimane, mesi e anni. GTD è fantastico nell'aiutarti a identificare e organizzare ciò che deve essere fatto, ma a volte non è all'altezza della parte effettiva del processo. Ho potuto vedere totalmente un approccio ibrido con GTD e Agile Way per fare il punto sul tuo carico di lavoro attuale e quindi definire cosa è necessario fare durante le tue settimane.Pubblicità

Un'altra cosa bella dell'Agile Way è che è immediatamente implementabile. Puoi sederti con carta e penna (o un foglio di calcolo, Evernote, OneNote, file di testo, ecc. Per i tuoi tipi geek) e iniziare a definire il tuo giorno e la tua settimana. Ciò ti consente di iniziare a concentrarti immediatamente e non viene riempito con il sovraccarico iniziale di GTD.

Quindi, ti consiglio caldamente di dare un'occhiata a Ottenere risultati in modo agile. Puoi ritirare il edizione albero morto su Amazon o leggi il intero libro sul sito del libro .