Il metodo segreto per combattere la tolleranza alla caffeina.

Il metodo segreto per combattere la tolleranza alla caffeina.

Buongiorno! Avere un buon sonno? Probabilmente no da quando bevi il caffè come me! ma ora che ti siedi a leggere questo, posso farti una domanda? Che tipo di bevitore di caffè sei?

Sei un tipo di persona con due creme e due zuccheri? O un single, single? Beh, non importa. Tutto ciò che conta è se stai bevendo caffè. Ora, se sei un tipo di persona con due tazze di caffè al giorno, suppongo che tu sia finito da tempo per quel ronzio. Dopotutto, è per questo che sei qui, no?



Per me condividere il metodo segreto per combattere la tolleranza alla caffeina.

Giusto?



contro delle auto a guida autonoma

Certo che lo sei! Ora, bevi un sorso di quel caffè caldo e ascolta!

1. Hai bisogno di un piano di battaglia.

Prima di addentrarci nel come combattimento tolleranza alla caffeina, dobbiamo vedere come il nostro corpo risponde a zero livelli di caffeina per un giorno e il nostro dosaggio giornaliero.



Questo è il nostro piano di battaglia. Domani quando ti svegli, voglio che metti un pezzo di carta vicino a te mentre bevi il tuo caffè. Ho bisogno che tu scriva quante ore hai dormito e come ti senti prima di bere il caffè, e come ti senti dopo. Per esempio, oggi ho dormito otto ore. Mi sento stanco. Dopo aver bevuto la mia tazza di caffè mi sento sveglio e normale. Ora, quando bevi la tua seconda tazza di caffè, guarda come ti senti.Pubblicità

Ti senti più sveglio?

Tu provi lo stesso?



Ti senti stanco?

Dopo averlo fatto, quando arriva mezzogiorno, scrivi come ti senti. A cena, stessa cosa e poco prima di andare a letto. Il giorno dopo ho bisogno che tu mimi il giorno in modo quasi identico. TRANNE niente caffè.

Ti senti stanco?

Tu provi lo stesso?

Ti senti più sveglio?Pubblicità

quello di cui ho bisogno in una relazione

Logicamente, potresti dirmi: duh, sarai stanco.

E hai ragione. Sarai stanco perché è mattina. Ma come ti senti di notte? Come ti senti a cena? E lo chiedo perché la maggior parte delle persone pensa alla caffeina come a droga jitter. Ma in realtà è un impostore. La caffeina no darti energia. Tutto ciò che fa rallenta il processo stanco. Ecco perché tu sempre crash. se dovessi descrivere come funziona la caffeina nel cervello, lo descriverei come costruire un muro per cercare di tenere un gruppo di zombi stanchi fuori dalla tua casa. Alla fine, quel muro crollerà. Non importa quanto in alto costruirai quel muro, cadrà. E più in alto lo costruisci, più forte cadi. Ecco perché lo chiamano a incidente .

E ogni volta che costruisci quel muro, arrivano altri zombi stanchi. Ora, ho bisogno che tu conservi quei risultati. Torneremo da loro.

2. Comprendere l'emivita della caffeina.

Il metodo segreto per combattere la caffeina è complesso. Si tratta di carta e numeri. Ora, seguendo uno studio condotto su un informatore di caffeina, possiamo tranquillamente affermare che l'emivita della caffeina è di 5,7 ore. Oppure, cinque ore e quarantadue minuti. Ora, se non sai cos'è un'emivita te lo spiego velocemente e capirai. Fidati di me.

Se hai consumato 200 mg di caffeina in una tazza di caffè, in 5,7 ore rimarranno 100 mg nel tuo sistema. 5,7 ore dopo, avrai 50 mg, quindi 25 mg, quindi 12,5 mg.

Ora, vedi il problema qui? Se bevevo due tazze di caffè al giorno per 240 mg di caffeina alle otto del mattino. Ci vorranno più di 40 ore per uscire dal mio sistema.

Ora, se avessi due tazze di caffè ogni giorno alle 8 del mattino, avrei già circa 30 mg di caffeina nel mio sistema quando bevo un'altra tazza di caffè al mattino. Quindi, all'improvviso 240 mg + 30 mg = 270 mg di caffeina.Pubblicità

Non è necessario essere uno scienziato missilistico per vedere lo schema qui. Tu ed io consumiamo caffeina a un ritmo più veloce di quanto il nostro corpo possa liberarsi. Pertanto, il nostro corpo aumenta la nostra tolleranza alla caffeina per compensare la quantità di caffeina nel nostro corpo, il nostro corpo aumenta semplicemente il numero di recettori.

Quindi come lo fermiamo?

3. Conosci il tuo limite, rimani entro esso.

Non ho mai detto che il metodo segreto sarebbe stato facile. E non lo è, ma lo è gratificante. E questo richiede un'autoriflessione. Poniti queste domande:

Come rispondo alla caffeina?

cosa fare quando sei single

Perché bevo il caffè?

Bevo caffè per il gusto, e attraverso la sperimentazione ho scoperto che sviluppo una tolleranza molto rapidamente e la perdo altrettanto velocemente.

Quindi, non ho problemi a bere decaffeinato caffè. Maxwell per l'esattezza. Mi fa piacere. E la piccola quantità di caffeina contenuta, 15 mg-25 mg, è appena sufficiente per riportarmi alla normalità. Ora che è considerato Basso. un adulto può tranquillamente consumare 400 mg di caffeina e stare bene. Mi è capitato di essere ipersensibile alla caffeina, quindi, ho bisogno meno per ottenere gli stessi effetti. Ma ho anche scoperto che la mia tolleranza alla caffeina cresce rapidamente se ne consumo un paio di tazze al giorno.Pubblicità

Quindi scopri come reagisci alla caffeina!

4. È ora di prepararsi alla guerra.

Ora che lo abbiamo scoperto Come il nostro corpo risponde alla caffeina di cui abbiamo bisogno per mettere in atto il nostro piano di battaglia. Confronta i tuoi risultati. Hai scoperto che ti sentivi? meglio o peggio bevendo caffè? e fino a che punto? bere decaffeinato ti ha aiutato? affatto? sta senza caffè da un giorno ha ucciso la tua produttività?

Ora, questa è la parte più difficile. A seconda di quanto tempo hai bevuto caffè, dovremo passare al tacchino freddo o passare al decaffeinato per alcuni mesi.

Conosco abbastanza bene il mio corpo e quando arrivo al muro della tolleranza alla caffeina ho la tendenza ad andare sul decaffeinato per una settimana e a riprendere il caffè senza problemi. Ma ancora una volta, sono piuttosto sensibile alla caffeina. A seconda di quanto siete sensibili alla caffeina, alcuni di voi potrebbero trovarsi ad assumere il decaffeinato per una settimana, fino a qualche mese. Alcuni ricercatori suggeriscono addirittura di non bere completamente il caffè per tre mesi! Ma è assurdo. Dopotutto, sappiamo che il tuo corpo inizia a sviluppare una tolleranza dopo un minimo di quattro giorni di consumo di caffè!

Non importa i tuoi risultati tu volere necessità di eliminare il caffè normale dal consumo quotidiano per almeno una settimana. Dopo una settimana, suggerisco di bere una tazza di caffè e rivalutare come ti senti. Una volta che hai un ronzio di caffeina desiderato, dovrai essere consapevole del tuo consumo quotidiano di caffeina. Non più di 500 ml di caffè al giorno o un massimo di 300 mg di caffeina. E in una sessione, dovresti avere circa 125 ml di caffè o circa 50-70 mg di caffeina sparsi ogni tre-cinque ore. Più o meno a seconda del tuo livello di tolleranza. Inoltre, sentiti libero di adattarti di conseguenza. Dopotutto, il tuo corpo è diverso da tutti gli altri

Ora sai che il metodo per combattere la tolleranza alla caffeina non è poi un gran segreto. È solo essere consapevoli di come il tuo corpo risponde alla caffeina. La chiave è imparare come il tuo corpo risponde alla caffeina e massimizzare il tempo necessario affinché il tuo corpo diventi tollerante è la chiave per avere un bel ronzio ogni mattina.

Credito fotografico in primo piano: VIKTOR HANACEK via picjumbo.com Pubblicità