Questo è quello che succede dopo aver nascosto il mio compleanno su Facebook

Questo è quello che succede dopo aver nascosto il mio compleanno su Facebook

I social media sono diventati una parte molto importante della nostra vita. Viviamo in un'epoca in cui condividiamo così tanto della nostra vita con persone che forse non abbiamo nemmeno incontrato nella vita reale. Con questo travolgente accesso a così tante persone intorno a te, è importante per te radicarti ed essere consapevole delle persone che si prendono veramente cura di te. Così quest'anno ho deciso di nascondere il mio compleanno su Facebook e ho imparato delle lezioni molto preziose.

1. Le persone a cui tieni ricorderanno il tuo compleanno senza una notifica

Prima, quando avevo il mio compleanno in mostra, sarei stato bombardato da centinaia di messaggi ed e-mail che mi notificavano che le persone avevano postato sulla mia bacheca. Quest'anno il mio telefono era relativamente silenzioso rispetto all'anno scorso. Può sembrare deprimente, ma in realtà non lo era. Le persone che si interessavano sinceramente a me hanno chiamato e abbiamo parlato per ore. Le persone con cui non parlavo da così tanto tempo si ricordavano e mi mandavano messaggi. È stato davvero bello sapere che ho attraversato la mente di qualcuno senza che lo dovessero leggere su Facebook per ricordarlo. Sono stato in grado di rafforzare le connessioni con i miei amici che erano attualmente nella mia vita, il che ha reso il mio compleanno ancora più speciale.Pubblicità



2. Finisci per passare il tuo compleanno a fare le cose che ti piacciono

Quando la tua notifica di Facebook è disattivata, finisci per avere molta meno attività sui tuoi social media. Per questo motivo trascorri meno tempo bloccato sul telefono e sul computer e riesci a uscire e fare le cose che ti piacciono davvero. Quando ricevevo la notifica del mio compleanno, passavo ore a rispondere e mi perdevo le cose che volevo fare. Quest'anno è stato rinfrescante poter avere la giornata per me stessa per fare le cose che volevo davvero fare. Non stavo sprecando il mio tempo con la tecnologia, rispondendo ai post di persone che non mi conoscevano davvero.Pubblicità

3. Eviti la felicità transitoria

Gli auguri di compleanno su Facebook accendono la felicità che dura pochi secondi. Quest'anno, quando ho disattivato la notifica del mio compleanno, ho scoperto di avere meno di questi momenti transitori di felicità e momenti più stabili. Sono stato in grado di circondarmi di amici ed evitare la superficialità che deriva dalle interazioni sui social media. La mia giornata consisteva in interazioni più appaganti con le persone che hanno portato a una soddisfazione personale che non arriva con i social media.Pubblicità



lavori strani che pagano bene

4. Rafforza la tua connessione con la vita

Quando ti immergi nella tecnologia, tendi a perdere di vista le cose importanti della vita. Quando ho ricevuto la notifica del mio compleanno, ero perso in questo vortice di social media che offuscava le mie relazioni personali e la mia vita in generale. Ho dato così tanta importanza ai social media e mi è sembrato che la mia vita ruotasse attorno ad esso. Quando ho rimosso la notifica, sono stato in grado di distaccarmi dalla tossicità dei social media e connettermi con la mia vita a un livello più profondo. È stato il miglior regalo di compleanno che potessi farmi.Pubblicità

5. Trovi facile dare valore a te stesso

Quando ti disconnetti dai social media, puoi guardarti sotto una nuova luce. Una volta presa la decisione di rimuovere la notifica di compleanno, sono stato in grado di essere più felice con me stesso. Prima che la notifica fosse attiva, basavo il mio valore sulla quantità di amici che mi desideravano e sul numero di notifiche sui social media che ricevevo. Quando l'ho rimosso, sono stato in grado di attribuire valore a me stesso in base alle cose che contano davvero. Mi ha aiutato con la mia fiducia e mi ha reso una persona più felice.



Pubblicità

lasciar andare le persone tossiche