I 7 sorprendenti benefici della vitamina E per i tuoi capelli e la tua pelle

I 7 sorprendenti benefici della vitamina E per i tuoi capelli e la tua pelle

La vitamina E è un importante micronutriente che svolge un ruolo in una serie di funzioni vitali dell'organismo. Non solo è un potente antiossidante e anticoagulante, ma aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario e, a sua volta, a mantenere capelli e pelle sani.

La vitamina E si trova in una varietà di fonti alimentari, tra cui cereali integrali, semi, noci, olio di cocco, olio d'oliva, avocado e verdure a foglia verde. Essendo un micronutriente liposolubile, viene assorbito al meglio dall'organismo se consumato con grassi sani, come quelli che si trovano nelle noci, nei semi e negli avocado.



Oltre a mangiare questi alimenti e seguire una dieta sana ed equilibrata, se il tuo obiettivo è mantenere pelle e capelli sani con l'età, potresti anche prendere in considerazione l'assunzione di un integratore di vitamina E o l'applicazione di olio di vitamina E.

Ecco alcuni dei principali vantaggi dell'utilizzo di questo straordinario micronutriente per i capelli e la pelle.



1. Combatte le rughe.

La vitamina E è stata a lungo utilizzata per aiutare a combattere le rughe e ridurre altri segni visibili dell'invecchiamento. Essendo un potente antiossidante, aiuta a ridurre i danni causati dall'ossidazione delle cellule del corpo. Il prezioso olio di vitamina E agisce per bloccare i radicali liberi dal corpo, che svolgono un ruolo enorme nel processo di invecchiamento. Se combinata con elevate quantità di vitamina C, la vitamina E può anche agire come una protezione solare naturale, riducendo i danni dannosi alla pelle che accelerano l'invecchiamento e aumentano il rischio di cancro della pelle.

Come ottenere i vantaggi:



Oltre a mangiare cibi ricchi di vitamina E durante il giorno, prima di andare a letto ogni sera, massaggia la pelle con olio di vitamina E, olio d'oliva o olio di cocco.Pubblicità

Al mattino, risciacquare l'olio per evitare di ostruire i pori.

2. Promuove la crescita dei capelli.

Si pensa che la vitamina E allarghi i vasi sanguigni e stimoli la crescita capillare, che a sua volta aumenta il flusso sanguigno al cuoio capelluto e ai follicoli piliferi, favorendo la crescita di capelli sani . Come accennato in precedenza, la vitamina E è anche un forte antiossidante che può aiutare nella riparazione dei follicoli piliferi danneggiati e prevenire l'ingrigimento prematuro dei capelli. Se applicato direttamente sui capelli, l'olio di vitamina E può anche ridurre la comparsa delle doppie punte e donare volume e lucentezza più naturali.



come promuovere te stesso su linkedin

Come ottenere i vantaggi:

Assicurati di seguire una dieta sana, con molti grassi sani e cibi ricchi di vitamina E.

Introduci una routine per la cura dei capelli, mescolando l'olio di vitamina E con olio d'oliva, olio di cocco o latte di cocco e massaggiandolo sulle radici dei tuoi capelli. Puoi sciacquare subito la miscela o lasciarla in ammollo per trenta minuti, prima di risciacquare e lavare i capelli come al solito.

3. Ammorbidisce la pelle secca.

La vitamina E è uno dei migliori idratanti per la pelle che è diventata ruvida o secca, in particolare sulle mani. Questo spesso deriva da un'eccessiva esposizione a condizioni di caldo, freddo o secco. Il potere antiossidante del micronutriente aiuta a mantenere la pelle elastica e previene le screpolature.

Come ottenere i vantaggi: Pubblicità

Oltre a mangiare cibi ricchi di vitamina E, puoi mescolare l'olio di vitamina E con una lozione per il corpo e applicarlo sulla zona interessata prima di andare a letto e come prima cosa al mattino.

Se le tue mani sono particolarmente secche, puoi unire la vitamina E con olio d'oliva, olio di cocco e acqua tiepida e lasciarle in ammollo per 15-20 minuti, ripetendo tante volte quanto necessario.

4. Aiuta a trattare le labbra screpolate.

Le labbra screpolate si verificano spesso dopo un'esposizione prolungata al sole, al vento o all'aria fredda. La vitamina E può essere un rimedio efficace, aiutando a idratare le labbra e riducendo la probabilità di screpolature.

Come ottenere i vantaggi:

Con l'olio di vitamina E (o il liquido di una capsula di vitamina E) applica uno strato sottile sulla zona interessata per idratare le labbra e impedire che si secchino. Puoi anche mescolare olio d'oliva o olio di cocco per ulteriori benefici.

Assicurati di consumare anche abbastanza cibi ricchi di vitamina E e di assumere un integratore di vitamina B-12, come a Carenza di B-12 può anche essere la causa di labbra secche o screpolate.

5. Aiuta a sbiadire cicatrici e smagliature.

Cicatrici visibili e smagliature dovute alla gravidanza o cambiamenti di peso a volte possono avere un effetto negativo sulla tua autostima. Uno dei grandi vantaggi della vitamina E è che può ridurre la visibilità di smagliature e cicatrici. Aiuta a idratare la pelle e accelera la guarigione delle cellule cutanee danneggiate. Le potenti capacità antiossidanti della vitamina E favoriscono anche la pelle e elasticità dei capelli proteggendo le fibre di collagene dai danni dei radicali liberi.Pubblicità

buoni posti dove lavorare work

Come ottenere i vantaggi:

Per ridurre la comparsa di smagliature o cicatrici, applicare l'olio di vitamina E direttamente sulla pelle, massaggiando l'area per 10-15 minuti.

Come con molti dei rimedi già menzionati, l'olio di vitamina E può anche essere combinato con olio d'oliva, olio di cocco e succo di limone per maggiori benefici.

Risciacquare la miscela dopo 20-30 minuti e ripetere fino a due volte al giorno.

6. Rafforza le unghie.

Le unghie fragili sono spesso un segno del naturale processo di invecchiamento, ma possono anche derivare da infezioni fungine e condizioni di salute sottostanti. La vitamina E è un ottimo rimedio per le unghie fragili poiché aiuta a migliorare l'idratazione e ad aumentare l'elasticità. L'applicazione regolare di olio di vitamina E può ridurre significativamente il rischio di screpolature o rottura di un'unghia.

Come ottenere i vantaggi:

Applicare l'olio di vitamina E direttamente sulle unghie e massaggiarlo delicatamente per 5 minuti al giorno prima di coricarsi.Pubblicità

In alternativa, puoi aggiungere olio di vitamina E a una miscela di olio d'oliva, olio di cocco e acqua tiepida e immergere le unghie per 10-15 minuti alcune volte a settimana.

7. Può trattare la dermatite della pelle.

La dermatite è una condizione causata dall'infiammazione della pelle. È spesso caratterizzato da arrossamento, gonfiore e talvolta una sensazione di bruciore sulla superficie della pelle. Poiché la vitamina E è un potente antiossidante, aiuta a ridurre i livelli di infiammazione e favorisce la guarigione della pelle danneggiata dalla dermatite.

Come ottenere i vantaggi:

Applicare l'olio di vitamina E sulla zona interessata prima di andare a letto e risciacquare il mattino successivo con acqua tiepida. Questo può essere ripetuto fino a quando i sintomi non scompaiono.

In alternativa, mescola l'olio di vitamina E con la tua normale crema idratante e applica sulla zona ogni giorno.

Considerazioni importanti:

Sebbene la vitamina E apporti una serie di potenziali benefici alla pelle, ai capelli e alla salute generale, ci sono alcune importanti considerazioni di cui essere consapevoli.Pubblicità

Poiché la vitamina E può agire come anticoagulante, le persone che già assumono una qualche forma di farmaco anticoagulante dovrebbero consultare un medico prima di utilizzare un integratore di vitamina E.

Prima di utilizzare l'olio di vitamina E sulla pelle o sui capelli, assicurati di eseguire un patch test su una piccola sezione della pelle per determinare se hai una sensibilità o un'allergia alla vitamina E.