Perché sono così stanco anche dopo il riposo?

Perché sono così stanco anche dopo il riposo?

Andavo a casa e mi sdraiavo sul divano dopo il lavoro per riposare. Più tardi, volevo dedicare più tempo al miglioramento di me stesso. Sfortunatamente, l'unico momento in cui ho dovuto ritagliarmi è stato il mio tempo di riposo, che ho iniziato a sostituire con azioni come fare esercizio e leggere libri. Con mia grande sorpresa, non mi sentivo più stanco. In realtà mi ha fatto sentire più riposato!

Quando ho esaminato cosa sia veramente il riposo, ho scoperto che è un argomento poco compreso e perché molte persone spesso si sentono stanche anche se riposano molto.



Sommario

  1. Quello che tutti sbagliano sul riposo Rest
  2. Che cos'è il riposo, davvero?
  3. Linea di fondo
  4. Maggiori informazioni sul ripristino dell'energia

Quello che tutti sbagliano sul riposo Rest

Lasciare che la tua mente corra libera è il percorso più rapido verso l'esaurimento. La maggior parte delle persone tende a definire il riposo come:

  • Sdraiati sul divano o sdraiati sul letto
  • Non fare nulla (è anche possibile?)
  • Netflix e rilassati
  • Non fare le faccende

e mentre il tuo corpo è in una postura rilassata, la tua mente no. Il riposo è un'attività mentale, non solo fisica. Quando ti impegni in attività come quelle nell'elenco sopra, incoraggi l'attività mentale che è controproducente per riposare.Pubblicità



Guardare la televisione senza pensare, navigare in Internet o leggere i tweet non è affatto insensato. Questo tipo di coinvolgimento e stimolazione mentale può effettivamente lasciarti più stanco di quanto non fossi inizialmente. Il tuo cervello non sta solo elaborando silenziosamente tutto ciò che stai assorbendo, ma ti sta anche preparando e incoraggiandoti a socializzare[1]. Uno studio recente[2]trovato che quando il cervello non è attivamente impegnato in un'attività cosciente, si sposta in uno stato di preparazione per l'interazione sociale con gli altri.

imparare a lasciar andare

Un altro fatto importante da considerare è che il cervello ha bisogno di qualcosa su cui concentrarsi per raggiungere uno stato di riposo simbiotico. Ha bisogno di uno scopo.



Pensa a un'attività che richiede pochissima concentrazione e attenzione, come la doccia. La maggior parte delle volte stai pensando ad altre cose e la tua mente è occupata a risolvere problemi e collegare i punti. Questo tipo di attività mentale è necessaria e benefica ma scaccia il riposo. Lasciare che la tua mente corra libera è il percorso più rapido verso l'esaurimento.

I sentimenti umani sono inaffidabili. Quando ci fidiamo dei nostri sentimenti, molto probabilmente ci sdraieremo sul divano dopo una giornata di lavoro, anche se sappiamo per il bene della nostra salute che dovremmo fare esercizio per 30 minuti. Nei fine settimana, tendiamo a dormire troppo perché sentiamo di aver bisogno di dormire di più, anche se questo in realtà interrompe i nostri schemi di sonno.Pubblicità

Come riposarsi, essere semplicemente se stessi non è necessariamente rilassante. Quando ci affidiamo ai nostri sentimenti, finiamo per sentirci più stanchi.



Che cos'è il riposo, davvero?

Il riposo è un'attività. Non è uno stato di non fare nulla. Di seguito sono riportati 2 modi importanti per stimolare il cervello a impegnarsi attivamente nel riposo. Si oppongono direttamente a ciò che la società in genere considera riposo e relax, ma ti sfido a provarli.

quale verdura ti fa male

Passa da un compito all'altro opposto in natura

Se stai lavorando al computer, dopo alcune ore, passa a un'attività più fisica, oppure vai a fare una passeggiata o una breve corsa. Se stai lavorando a un progetto molto tecnico e orientato ai dettagli, passa a lavorare su qualcosa che richiede un po' più di creatività. Dopo essere stato in riunione tutto il giorno o aver tenuto una presentazione, lavora su un compito tranquillo, da solo che non coinvolge altre persone come bilanciare il tuo libretto degli assegni o preparare il cibo per la cena.

Mentre partecipi a ogni attività, assicurati di esserlo praticare la consapevolezza — o essere pienamente presente — mentre ti impegni in ogni attività.Pubblicità

come avere successo libro

La chiave qui è ricordare che il cervello ha bisogno e gli piace concentrarsi. Dopo aver svolto alcune delle attività di cui sopra, sei spesso tentato di veg solo. Cedere in questa sensazione ti fiaccherà dell'energia rimanente che ti rimane.

Fai esercizio leggero

L'esercizio fisico è la cura per ciò che ci affligge. L'esercizio moderato riduce lo stress,[3]aumenta la produttività, la salute e il benessere in generale e prolunga la vita. La ricerca mostra che quantità regolari di esercizio leggero sono uno dei migliori trattamenti per chi soffre di stanchezza e affaticamento.[4]

Questo fatto vale per coloro che svolgono lavori sedentari o fisicamente impegnativi. Che tu sia in un minuscolo cubicolo seduto tutto il giorno o lavori in un molo per caricare e scaricare merci pesanti, gli studi dimostrano che una leggera quantità di esercizio oltre la tua routine quotidiana aiuta la tua mente e il tuo corpo a riposare.

Uno studio condotto da ricercatori dell'Università della Georgia[5]ha scoperto che gli allenamenti moderati e a bassa intensità aumentano le sensazioni di energia.Pubblicità

Molte persone sono oberate di lavoro e non dormono abbastanza, ha affermato Patrick O'Connor, co-direttore del laboratorio di psicologia dell'esercizio dell'università. L'esercizio fisico è un modo per le persone di sentirsi più energiche. C'è una base scientifica per questo e ci sono vantaggi rispetto a cose come la caffeina e le bevande energetiche.

come aumentare di peso velocemente per le persone magre

Nello studio, i soggetti della ricerca sono stati divisi in tre gruppi. A un gruppo sono stati prescritti 20 minuti di esercizio aerobico di intensità moderata tre volte a settimana per sei settimane. Il secondo gruppo si è impegnato in esercizi aerobici a bassa intensità per lo stesso lasso di tempo e il terzo gruppo, che era il gruppo di controllo, non si è esercitato affatto. Entrambi i gruppi di atleti hanno sperimentato un aumento del 20% dei livelli di energia rispetto al gruppo di non atleti.

I ricercatori hanno anche scoperto che l'esercizio intenso è meno efficace nel mitigare la fatica rispetto agli allenamenti a bassa intensità. Il gruppo a bassa intensità ha riportato un calo del 65% dei livelli di affaticamento, mentre il gruppo ad alta intensità ha riportato un calo del 49%. È importante notare che qualsiasi esercizio è meglio di nessun esercizio.

Linea di fondo

Per sentirsi veramente riposati e riposati, è tempo di sviluppare una nuova norma e dare alla nostra mente e al nostro corpo ciò di cui ha effettivamente bisogno per riposare.Pubblicità

Maggiori informazioni sul ripristino dell'energia

Credito fotografico in primo piano: Rafal Jedrzejek via unsplash.com

Riferimento

[1] ^ Forbes: Quando pensi che il tuo cervello non stia facendo nulla, ti sta davvero preparando a socializzare
[2] ^ Riviste di stampa del MIT: La modalità predefinita della funzione del cervello umano innesca la posizione intenzionale
[3] ^ Scrittura e montaggio di Hill: 10 modi per prevenire lo stress sul posto di lavoro
[4] ^ Il New York Times: La cura per l'esaurimento? Più esercizio
[5] ^ UGA oggi: L'esercizio a bassa intensità riduce i sintomi di affaticamento del 65%, secondo uno studio study