Perché le persone di successo prendono appunti e come farne la tua abitudine

Perché le persone di successo prendono appunti e come farne la tua abitudine

Sono sempre stato un appassionato di appunti. È diventata un'abitudine portare con me ovunque il mio fidato moleskine e la penna.

Mi aiuta a prendere appunti durante le sessioni di coaching con i clienti, a scrivere titoli stimolanti che ho visto, a catturare le intuizioni di un seminario e diventa un luogo in cui scrivere idee.



Prendere appunti mi aiuta a tirar fuori le cose dalla mia mente e a metterle su carta. Mi ispira anche ad agire sulle cose che ho scritto.

Queste note diventano il mio 'punto di riferimento creativo' da cui posso agire, fare riferimento, costruire idee e aiutano a migliorare la mia gestione del tempo e ad aumentare la mia concentrazione e produttività.



In questo articolo, esaminerò l'importanza di prendere appunti e come puoi iniziare a prendere appunti, renderla un'abitudine e avvicinarti al successo.

Sommario

  1. Chi sono alcuni che prendono appunti di successo?
  2. Perché prendere appunti è importante
  3. 12 vantaggi di prendere appunti
  4. Come prendere appunti un'abitudine
  5. La linea di fondo

Chi sono alcuni che prendono appunti di successo?

L'arte di prendere appunti è un'abitudine comune tra le persone di maggior successo al mondo.



Prendere appunti può aiutarti a organizzare i tuoi pensieri e registrare informazioni vitali in ogni area della tua attività e della tua vita.

Richard Branson crede che tutti dovrebbero prendere appunti e porta con sé un taccuino ovunque. Ritiene che prendere appunti sia una delle sue abitudini più importanti.[1]

Sfoglio decine di quaderni ogni anno e scrivo tutto quello che mi viene in mente ogni giorno, un'idea non scritta è un'idea persa. Quando l'ispirazione chiama, devi catturarla. – Richard Branson



Altri appunti di grande successo includono:

  • Thomas Edison – Durante la sua vita Thomas Edison ha catturato oltre 5 milioni di pagine di appunti. Le sue capacità di prendere appunti sono state sviluppate per garantire che tutto ciò che è utile o importante è stato catturato e registrato in modo che potesse essere indicato come un potente aiuto per la memoria.
  • Bill Gates – Secondo molti rapporti, Bill Gates è un grande preso di appunti e preferisce usare un taccuino e una penna gialli per acquisire informazioni importanti.
  • George Lucas – Il regista di Star Wars ha sempre tenuto con sé un taccuino tascabile per annotare idee, pensieri e angoli della trama.
  • Tim Ferris – La devozione per gli appunti scritti a mano dell'imprenditore e autore Tim Ferriss gli consente di ricordare le parti più importanti della sua vita. È citando come dicendo che mi fido della penna più debole più della memoria più forte.

Altri notabili degni di nota del passato e del presente includono Ernest Hemingway, Mark Twain, Pablo Picasso, Sheryl Sandberg, J.K. Rowling, Bruce Springsteen e Aaron Sorkin.

Perché prendere appunti è importante

Prendere appunti è una parte essenziale del successo negli affari e nella vita. Può aiutarti a migliorare il modo in cui ascolti, impari, visualizzi e crei.

I migliori leader sono quelli che prendono appunti, i migliori che chiedono – Tom Peters

Ma per molti, prendere appunti non è ancora una pratica comune nonostante i suoi numerosi vantaggi.

Ci sono diversi motivi per cui prendere appunti scritti è importante:

  • Aiutarti a enfatizzare i punti chiave e a chiarirli nella tua mente.
  • Aiutarti a interagire con il contenuto a un livello più profondo in una riunione, conferenza o evento e non perdere la concentrazione.
  • Aiutarti a creare collegamenti tra pensieri e idee correlati.
  • Permetti di illustrare le tue note in base al tuo stile personale e aiuta a ricordare le informazioni.
  • Aiuta a riassumere le informazioni.
  • Consentono di prendere nota di tutto ciò che si desidera comprendere ulteriormente o approfondire in una data futura.
  • Aiuta a catturare pensieri o idee semplici che potrebbero andare persi.

Pensaci:

Ricorderai davvero tutto? Non sarebbe più vantaggioso scrivere semplicemente ciò che stai ascoltando, imparando e pensando?Pubblicità

L'abitudine di prendere appunti può essere sviluppata e ha un enorme vantaggio.

Ora ci sono molte app che possono essere utilizzate per prendere appunti da Evernote a OneNote e molte altre. Ma le persone di maggior successo che ho menzionato sopra avevano anche un'altra cosa in comune:

Hanno usato una penna o matita e carta per scrivere i loro appunti.

Io, come accennato in precedenza, preferisco il metodo penna e taccuino perché sembra che le note significhino di più, essendo scritte. Seguo un metodo simile durante la lettura, anche sul mio kindle.

Potrei aggiungere la pagina ai segnalibri, ma scriverò i punti chiave o le idee che ho preso dal libro.

12 vantaggi di prendere appunti

I vantaggi del prendere appunti includono:

film divertenti da guardare con il tuo ragazzo

1. Liberati dal sovraccarico di informazioni

Abbiamo così tante cose che ci passano per la testa in qualsiasi momento che è facile lasciarsi sopraffare.

Quindi, scrivi tutte le tue idee, pensieri, frustrazioni, elenchi di cose da fare finché non sono tutte fuori di testa e scritte.

Puoi quindi dedicare del tempo a mettere le note in una sorta di ordine e decidere quale cosa o progetto attirerà la tua attenzione.

2. Renditi un ascoltatore migliore

Quando ascolti, durante una riunione, un seminario o incontrando amici, il tuo cervello è sintonizzato per registrare e ricordare le cose.

Piuttosto che le informazioni essere qualcosa che speri di conservare nella tua mente, ho bisogno di ricordarlo, puoi prendere appunti e continuare ad ascoltare.

Invece di cercare di ricordare ciò che hai sentito, puoi prendere una breve nota e continuare ad ascoltare.

3. Fai sembrare le cose più reali

Quando prendo appunti accade qualcosa di quasi magico. Le parole assumono un nuovo potere e mi aiutano ad assicurarmi di agire mentre il mio cervello è completamente impegnato.

Prendere appunti per il gusto di prendere appunti non ti aiuterà davvero. Trasformare gli appunti in idee attuabili è ciò che conta davvero.

quante banane al giorno

4. Sintonizza la tua mente per acquisire informazioni importanti

Quando prendere appunti inizia a diventare un'abitudine, inizierà a sentirsi naturale prendere appunti durante riunioni, eventi di networking, seminari e workshop, ecc.

Una semplice nota o idea potrebbe trasformarsi in qualcosa di molto più grande. Richard Branson ha affermato che se non avesse mai preso appunti, molte delle aziende e dei progetti di Virgin non sarebbero mai iniziati.[2]

5. Fai di te un lettore più efficiente

Sia che tu stia leggendo un libro per lo sviluppo personale o aziendale, prendere appunti può davvero aiutare a mantenere la concentrazione e darti la possibilità di conservare citazioni, processi o tecniche di pensiero importanti.Pubblicità

Potresti sottolineare e piegare indietro l'angolo della pagina, ma tirare fuori gli elementi chiave del libro e poi fare riferimento ad essi ti dà l'opportunità di pensare più a fondo o guardare i modi in cui potresti agire su quegli elementi nella tua attività e nella tua vita.

6. Migliora la tua memoria

Gli esseri umani tendono a perdere quasi il 40% delle nuove informazioni entro le prime 24 ore dalla lettura o dall'ascolto. Quindi, prendere appunti in modo efficace può aiutarti a conservare e recuperare quasi il 100% delle informazioni che ricevi.

Quando prendi appunti scritti a mano, stai scrivendo e organizzando mentre stai pensando, il che costringe i tuoi pensieri a elaborare le informazioni in un modo più profondo.

7. Aiutarti a organizzare meglio i tuoi pensieri

Una sfida che le persone hanno nel prendere appunti è essere in grado di organizzarli in modo da poterli richiamare in seguito.

Prendere appunti da solo non è sufficiente. Devi rivisitare le note e cementare le informazioni importanti nella tua mente.

Se le note sono dappertutto, questo è difficile da fare. Per semplificare questo processo, puoi conservare tutte le tue note nello stesso posto, mantenere lo stesso formato e rivedere le tue note su base settimanale o quindicinale.

8. Migliora la tua capacità di attenzione

Quando hai un taccuino e una penna con te, diventi più attivo e coinvolto nel tuo ambiente.

Ti concentrerai di più e presterai più attenzione: un pensiero, una citazione, un'idea o un'esperienza di apprendimento. Quando sviluppi capacità di prendere appunti, diventi più coinvolto, estrai e annota le informazioni che desideri acquisire.

Puoi quindi setacciare, ordinare e organizzare i tuoi appunti per migliorare la tua esperienza di apprendimento o estrarre pensieri da sviluppare in idee più grandi.

9. Allenati a catturare solo ciò che conta

Prendere appunti ci allontana dal trascrivere tutto ciò che sentiamo in una riunione, sessione di coaching o classe.

Con una penna e un blocco note a portata di mano, la nostra mente inizia a sintonizzarsi sulle cose o sulle idee che contano. Diventiamo in grado di filtrare il 'rumore' e concentrarci sui punti più rilevanti, sulle parole chiave o sulle idee su cui possiamo costruire in seguito o a cui fare riferimento.

10. Aiutarti a fare domande migliori

Se sei in una riunione e sei completamente impegnato e prendi appunti, la tua mente può iniziare ad aprirsi e il tuo processo di pensiero si allarga.

Inizi a vedere connessioni che potresti perdere se non avessi annotato una nota specifica. Questo ti aiuta a fare domande migliori in quanto potresti aver bisogno di qualcosa da chiarire ulteriormente o ha aperto una nuova idea che vuoi esplorare ulteriormente.

11. Farti diventare uno studente più attivo

L'atto fisico di scrivere le cose spesso può aiutare a chiarire i pensieri e le idee che hai in mente.

Una volta che le cose sono state scritte, c'è una forma di stimolazione mentale e connessione nella mente.

12. Aiutarti a raggiungere gli obiettivi

Numerosi studi dimostrano che il processo di prendere appunti aiuta le persone a potenziare l'apprendimento e a raggiungere i propri obiettivi.

Una delle filosofie fondamentali di Brian Tracy per il raggiungimento degli obiettivi è scrivere i tuoi obiettivi poiché siamo più impegnati in ciò che scriviamo rispetto a ciò che diciamo.Pubblicità

La dottoressa Gail Matthews, professoressa di psicologia alla Dominican University in California, ha recentemente studiato l'arte e la scienza della definizione degli obiettivi:

Ha scoperto, attraverso la ricerca di gruppo, che coloro che annotavano i propri obiettivi e sogni su base regolare realizzavano quei desideri a un livello significativamente più alto di quelli che non lo facevano. Ha scoperto che hai il 42% in più di probabilità di raggiungere i tuoi obiettivi e sogni, semplicemente scrivendoli regolarmente.

Come prendere appunti un'abitudine

Prendere appunti può renderti più concentrato, più produttivo e più creativo.

Può aiutarti a catturare tutti i tuoi pensieri, idee e conservare le informazioni che possono prepararti al successo.

Ma come possiamo creare un'abitudine per prendere appunti nella nostra vita quotidiana per assicurarci che funzioni ugualmente bene nella sala riunioni, nella sala riunioni, in classe o ovunque tu stia trascorrendo il tuo tempo?

1. Investi in un taccuino

Dedica un po' di tempo a trovare un quaderno che ami. I taccuini sono disponibili in tutte le forme, dimensioni e colori, quindi si tratta di trovare quello che fa per te.

Uso un misto di fustagno e quaderni rilegati in pelle di Firenze.

Se non vuoi estrarre quel taccuino e scriverci sopra, rimarrà nascosto.

2. Tieni i tuoi appunti nello stesso posto

Per assicurarti che le tue note siano organizzate e facilmente consultabili, conservale in un unico posto.

Puoi scegliere di avere un taccuino per diverse situazioni ed esperienze di apprendimento. Uno può essere per le idee. Potresti averne uno per l'ufficio e per le riunioni. Un altro potrebbe essere per lo sviluppo personale.

Personalmente conservo tutti i miei appunti in un unico posto, ma sono chiaramente intitolati e indicizzati in modo da poterli consultare facilmente.

3. Porta con te un quaderno

Il semplice atto di portare con te un quaderno ti ispirerà a prendere appunti.

Prova questo:

Tieni un taccuino con te per 21 giorni e vedi quando e dove prendi appunti e quando no.

In questo modo avrai il tuo taccuino a portata di mano per gli incontri, le attività e le opportunità che contano.

4. Trova il tuo stile per prendere appunti

Molti di noi hanno stili diversi per prendere appunti, quindi trovane uno che si adatti al tuo modo di pensare e che ti assicuri di ottenere il massimo beneficio dagli appunti che hai preso.

Una nota o un pensiero di una parola può essere altrettanto potente di una panoramica più dettagliata di una riunione.Pubblicità

Alcuni stili per prendere appunti che puoi esplorare ulteriormente e provare includono:

  • Mappa mentale
  • Il metodo del contorno
  • Il metodo di creazione di grafici
  • Il metodo Cornell
  • Il Metodo Maria Popova
  • Metodo di registrazione rapida

5. Mantieni lo stesso formato

Una volta che hai trovato un metodo e un sistema che funzionano per te, mantienilo e modificalo man mano che procedi verso la tua personalità.

Se tagli e cambi stili, sarà più difficile ripercorrere e decifrare efficacemente le tue note in un secondo momento.

Una chiave da seguire è assicurarsi che la pagina delle note sia datata e che un titolo o un argomento chiave sia mostrato nella parte superiore della pagina.

Se stai creando diversi simboli o lettere come punto di riferimento, ad es. M for Meetings, assicurati che sia incluso anche questo.

6. Rivedi le tue note

Potresti trovare difficile trovare il tempo per rivedere i tuoi appunti, ma è importante che tu lo faccia.

Dedica del tempo per rivedere i tuoi appunti, idealmente entro 48 ore dalla loro creazione.

Se lasci i tuoi appunti a prendere polvere per circa una settimana dopo averli presi, il tuo ricordo non sarà così forte e sarai meno incline ad agire su di essi.

come ottenere di più dalla vita

Alcune note solleveranno ulteriori domande, alcune richiederanno ulteriore tempo di riflessione e altre non saranno una priorità in questo momento.

Prendendo il tempo per esaminarli, sei sempre proattivo piuttosto che reattivo.

7. Agisci

Una delle chiavi per costruire un'abitudine di successo è ottenere una qualche forma di successo, per quanto piccolo.

Questo successo crea slancio e ti aiuta a svilupparti e crescere ogni giorno. Assicura anche che l'abitudine si attacchi.

Come ha detto Richard Branson:

Esamina le tue idee e trasformale in obiettivi attuabili e misurabili. Se non scrivi le tue idee, potrebbero lasciare la tua testa prima ancora che tu lasci la stanza.

La linea di fondo

Prendere appunti è una delle chiavi del successo per molti imprenditori di alto livello e se riesci a farne un'abitudine, prenderesti decisioni migliori, risolveresti meglio i problemi, essere più creativo, aumentare il tuo apprendimento e migliorare la tua produttività.

Potrebbe essere necessaria molta disciplina per rendere il prendere appunti un'abitudine nella vita quotidiana; ma una volta trovato un processo che funziona per te, i vantaggi potrebbero essere enormi.

Credito fotografico in primo piano: Unsplash tramite unsplash.com Pubblicità

Riferimento

[1] ^ Vergine: Perché tutti dovrebbero prendere appunti?
[2] ^ Richard Branson: L'importanza di prendere appunti