12 cose che solo le persone che vivono da sole capirebbero

12 cose che solo le persone che vivono da sole capirebbero

1. Puoi essere pulito (o disordinato) quanto vuoi

La maggior parte delle persone ha sperimentato la convivenza con qualcuno che è estremamente ordinato o disordinato, spesso causando battaglie silenziose e sentimenti di risentimento. Vivere da soli significa che puoi mantenere la tua casa pulita o disordinata quanto vuoi, senza mai sentirti in colpa. Se vuoi lasciare fuori una ciotola di cibo per una settimana, puoi farlo. Se vuoi lavare le tende a giorni alterni, puoi farlo. Questa è casa tua e sei tu a decidere quanto è pulita!



2. Quanto ti diverti da solo

Anche se passare del tempo con i tuoi amici è molto divertente, a volte passare del tempo da soli può essere altrettanto fantastico. Puoi scegliere di tutto, dal programma televisivo, agli snack e alle bevande. Oppure potresti leggere. Oppure potresti cuocere al forno: in ogni caso, a te la scelta!

3. A volte non ti svegli in tempo, perché non c'è nessuno che ti faccia alzare

Quando vivi da solo devi fare affidamento su te stesso completamente, il che è estremamente difficile quando si tratta di alzarsi dal letto. Quando vivi con altre persone, spesso possono aiutarti a motivarti (con forza) ad alzarti dal letto. Ora vivi da solo? Potresti dormire per 30 ore senza che nessuno si preoccupi, tranne il tuo capo.Pubblicità



4. L'abbigliamento non è essenziale

Una volta varcata la soglia, l'abbigliamento diventa facoltativo. La nudità è sempre più comoda e riesci a malapena a ricordare corse nude rischiose in bagno da quando vivevi con altre persone. Evita le finestre e goditi la tua libertà!

5. La sensazione di stanchezza che provi quando pensi alle pulizie

La maggior parte delle persone comprende il concetto di riordino, ma sei diventato un esperto di pulizie quando hai iniziato a vivere da solo. Tutto ha ripetutamente bisogno di essere pulito, dai rubinetti, al forno, ai tuoi vestiti - e devi fare tutto da solo. Tuttavia, non devi mai ripulire il casino di qualcun altro, per il quale sei eternamente grato.



6. Tutto il cibo nel frigorifero appartiene a te

Uno dei problemi principali con la condivisione della tua casa è dover condividere anche il tuo frigorifero e lo spazio della credenza. Ma se vivi da solo, tutto il cibo delizioso nel frigo ti appartiene e non vivi più con la paura che i tuoi coinquilini ne mangino un po' mentre non guardi. Quel sacchetto di mozzarella? Al sicuro da mani indiscreti.Pubblicità

7. Essere malati è in qualche modo molto peggio

Vivere da soli ha molti vantaggi quando non sei malato, ma può essere molto più difficile quando sei malato. Devi preparare le tue bevande calde e la tua zuppa, e non c'è nessuno con cui puoi sfogarti. Anche se in quel momento ti senti molto solo, quando stai meglio ti senti orgoglioso di poter badare a te stesso. Se ti senti particolarmente dispiaciuto per te stesso, prova a farti questo zuppa di pollo facile e veloce .

8. Se ti dimentichi di pagare per Internet, non avrai Internet

Una delle parti migliori del vivere da soli è non dover fare affidamento su nessuno, finché non si tratta di bollette. Vivere da soli significa che se ti dimentichi di pagare le bollette, le cose iniziano a interrompersi. Per fortuna, la paura di non essere in grado di fare la doccia significa che diventi davvero bravo a tenere traccia delle scadenze di pagamento.



9. Parlare da soli è assolutamente normale

Prima di vivere da solo parlavi raramente con te stesso, ma ora è una routine quotidiana. Sei felice di parlare con te stesso, o con un ragno o con la tua lavatrice, chiunque ti ascolti. Non si litiga mai e sei d'accordo con tutto quello che dici. Ideale!Pubblicità

10. A volte, ti mancano i tuoi coinquilini o le tue famiglie

Anche se ami la tua indipendenza e libertà, spesso ti ritrovi a mancare di coccole sul divano con la tua famiglia. Una parte di te ama avere il controllo del telecomando (e del design degli interni) e a una parte di te manca il gioco bonario con la tua famiglia. Oh, il conflitto!

11. Puoi fare (quasi) tutto

Durante il tempo in cui le persone vivono da sole, spesso imparano molte nuove abilità domestiche. Durante il tuo tempo in cui vivi da solo potresti aver imparato come riparare elettrodomestici rotti o come decorare una stanza. Il WC non scarica? Sai come affrontarlo. La lampadina deve essere cambiata? Potresti farlo nel sonno! Vivere da soli spesso ti insegna abilità di vita utili, rendendoti più autosufficiente.

12. Se non prepari la cena, diventi affamato

Una delle parti più impegnative del vivere da soli è dover cucinare ogni pasto per te stesso. Anche se spesso inizia con il cibo bruciato nel cestino e una barretta di cioccolato in mano, alla fine ti aiuta a imparare a cucinare alcuni piatti gustosi. Ora puoi cucinare quello che vuoi per il tè e la sensazione di indipendenza è quasi buona quanto il cibo.Pubblicità

Riesci a pensare a qualcos'altro che hai vissuto vivendo da solo? Commenta con le tue idee qui sotto!