Gli oli essenziali potrebbero essere in grado di curare il cancro, secondo la scienza

Gli oli essenziali potrebbero essere in grado di curare il cancro, secondo la scienza

Molte persone a cui viene diagnosticato un cancro non hanno la possibilità di sottoporsi a chemioterapia o radioterapia. A volte il cancro è troppo avanzato ea volte non è ricettivo a questo tipo di trattamento. La chirurgia spesso non è un'opzione, quindi queste persone rimangono senza una soluzione praticabile. Occasionalmente le persone scelgono di non sottoporsi a queste forme di trattamento alquanto invasive. Gli oli essenziali possono rivelarsi un metodo molto efficace e collaudato per fermare o sradicare completamente il cancro. Questo articolo esamina il modo in cui funzionano gli oli essenziali e come possono aiutare nel trattamento del cancro.

Frequenze elettriche e vibrazioni

Potresti essere sorpreso di apprendere che tutto ha una frequenza elettrica o una vibrazione. Questa frequenza elettrica può essere misurata in Megahertz (MHz) e la frequenza è definita come una velocità misurabile di flusso elettrico che è costante tra due punti qualsiasi.



Sia i corpi umani che le malattie possono essere misurati in MHZ. Un corpo sano, misurato dalla testa ai piedi, ha tipicamente una frequenza che va da 62 a 78 MHz. La malattia ha una frequenza che inizia a 58Hz.Pubblicità

Oli essenziali e loro frequenza

Gli oli essenziali possiedono alcune delle frequenze più alte che si possono trovare in natura e, in quanto tali, sono in grado di creare un ambiente ostile a malattie, batteri, virus, funghi e altro ancora. La loro proprietà ad alta frequenza li rende un candidato per combattere la malattia; cancro.



Gli oli essenziali di grado terapeutico possono avere frequenze fino a 320 MHz. Alcuni esempi di frequenze degli oli essenziali sono i seguenti: Elicriso 181 MHz, Incenso 147 MHz, Rosa 320 MHz, Lavanda 118 MHz, Mirra 105 MHz, Sandalo 96 MHz e Menta piperita 78 MHz.

Come la nostra frequenza è influenzata da una tazza di caffè

La frequenza di una persona può essere influenzata da qualcosa di così semplice come tenere in mano una tazza di caffè. Un esperimento ha scoperto che ci sono voluti tre giorni prima che la frequenza di un uomo tornasse alla normalità dopo aver tenuto in mano una tazza di caffè. Quando ha tenuto il caffè la sua frequenza è scesa da 66 MHz a 58 MHz in 3 secondi. In un esperimento separato un uomo ha bevuto caffè e di conseguenza la sua frequenza è scesa da 66 MHz a 52 MHz. Sorprendentemente la sua frequenza è tornata al suo livello originale dopo soli 21 secondi perché ha inalato un olio essenziale.Pubblicità



Ricerca

Il Dr. Otto Warburg è un vincitore del Premio Nobel per la ricerca sul cancro e due volte Premio Nobel. Ha scoperto che le cellule umane hanno una tensione elettrica. Nel suo libro Il corpo elettrico Robert O. Becker M.D., scopre che le persone hanno frequenze elettriche e che la loro salute può essere determinata dalla frequenza del loro corpo.

Oli essenziali e cancro

Alcune frequenze possono essere in grado di prevenire lo sviluppo della malattia, mentre altre frequenze possono eventualmente distruggere completamente la malattia. In generale, le sostanze di maggiore frequenza elimineranno le malattie di minore frequenza. Dato che il cancro ha una frequenza di 42 MHz, è possibile che l'alta frequenza degli oli essenziali possa fermare o prevenire questa malattia.

Uno studio del 2010 Le attività di dieci oli essenziali verso il Propionibacterium acnes e le cellule tumorali PC-3, A-549 e MCF-7 hanno studiato alcuni degli oli essenziali più popolari attualmente in uso. Hanno testato la potenza antibatterica e la tossicologia in vitro contro le linee cellulari tumorali umane degli oli essenziali. Hanno testato oli popolari come zenzero, menta, limone, lavanda, camomilla, timo, gelsomino, rosa e cannella. Hanno scoperto che l'olio essenziale di timo ha mostrato la più forte tossicità nei confronti di tre cellule tumorali umane; cellule di cancro alla prostata umano, cancro del polmone umano e linee cellulari di cancro al seno umano. Le cellule del cancro al seno vengono anche distrutte dagli oli di cannella, camomilla e gelsomino, con la camomilla che uccide fino a Il 93% dei quali in vitro. Pubblicità



Olio di incenso

Il dottor Suhail Memon, specialista in medicina interna, L'incenso separa il 'cervello' della cellula cancerosa, il nucleo, dal 'corpo', il citoplasma, e chiude il nucleo per impedirgli di riprodurre i codici del DNA corrotti.

L'olio di incenso è adatto per combattere il cancro in tutte le fasi. Contiene monoterpeni, composti che hanno la capacità di eliminare le cellule cancerose in tutte le fasi dello sviluppo; esordio precoce o fasi progressive. L'incenso può colpire le cellule cancerose senza influenzare le cellule sane, rendendolo forse un'opzione più efficace della chemioterapia, che uccide tutte le cellule comprese quelle sane.

Testimonianze

Cancro terminale del fegato

A un uomo che viveva a Long Beach è stato diagnosticato un cancro al fegato e gli è stato detto che aveva sei mesi di vita. La chirurgia non era un'opzione in quanto il tumore era troppo grande. Sua moglie è venuta a conoscenza dell'olio di incenso poco dopo la sua diagnosi. L'uomo applicava quotidianamente l'olio di incenso per via topica sul fegato e sotto la lingua. Quando visitò di nuovo il suo medico, scoprì che i suoi tumori si stavano riducendo. Dopo un po' il suo tumore si è ridotto così tanto che il suo medico ha acconsentito che potesse essere operato. Il cancro è stato rimosso e oggi è in buona salute.Pubblicità

Degenerazione del midollo osseo

A Ellen è stata diagnosticata una degenerazione del midollo osseo e poliscitemia rubravera. Dopo 3 mesi i miei esami del sangue stanno mostrando enormi miglioramenti posizionando la maggior parte dei marker nell'intervallo normale! Non ho dovuto fare 2 delle ultime 3 flebotomie che avevo ogni 2 settimane e ora sono ogni mese o più! Mi sento un milione di dollari e non sembro più in punto di morte! Fai questi oli e abbi fede che funzionerà. Lo fa. http://www.budwigcenter.com/essential-oils/#.Vt8AKbz9Uw5

Cancro al seno

A Marilyn è stato diagnosticato un cancro al seno. Ha applicato incenso e citronella sul seno ogni giorno insieme ad altri integratori a base di erbe. Quando è stata operata, non hanno trovato alcuna traccia del cancro. Quando ha fatto il controllo di 6 mesi, i medici hanno riferito che sembrava tutto a posto.

Cancro cervicale

Il cancro del collo dell'utero di una donna era tornato per la seconda volta. Le sarebbe stato programmato l'asportazione dell'utero quando sua sorella le ha consigliato di usare gli oli essenziali Wintergreen e incenso. A sua madre è stato detto di applicare il wintergreen e l'incenso sulla pianta dei piedi di sua figlia ogni 3 o 4 ore e direttamente sul suo addome. A meno di un mese dall'inizio del trattamento con gli oli essenziali si è operata. Non sono riusciti a trovare alcuna traccia del cancro.Pubblicità

Per molti oli essenziali ha dimostrato di essere un modo molto efficace di curare il cancro per alcuni. Questa è una notizia entusiasmante che potrebbe essere molto promettente per molte persone che attualmente soffrono di cancro.

Credito fotografico in primo piano: Oli essenziali Good Living tramite goodlivingessentialoils.com