Sanguinamento dopo il sesso durante la gravidanza

Sanguinamento dopo il sesso durante la gravidanza

Solo perché sei incinta non significa che gli impulsi sessuali se ne andranno! Tuttavia, se hai riscontrato sanguinamento dopo il sesso durante la gravidanza, questa può essere un'esperienza molto spaventosa, anche se comune. Diamo un'occhiata a questo problema, nonché ad alcune possibili soluzioni e linee guida su quando dovresti cercare aiuto medico.

Le cause del sanguinamento dopo il sesso durante la gravidanza

Ci sono molte ragioni normali per cui una donna può sanguinare dopo il sesso quando è incinta. In primo luogo, c'è un grande aumento del flusso sanguigno nell'area della cervice e della vagina e molti più capillari (piccoli vasi sanguigni) per portare il sangue dove deve andare. Questi capillari sono delicati e possono rompersi facilmente durante il rapporto. Anche la cervice stessa è tenera e può facilmente irritarsi, oppure il sanguinamento può essere causato dalla cervice polipi : escrescenze non cancerose sulla cervice stessa. Anche se sanguini, è importante ricordare che il sesso non danneggerà il tuo bambino e che il bambino è al sicuro all'interno dell'utero e sigillato dalla vagina da uno spesso tappo alla testa della cervice.Pubblicità



voglio cambiare il mondo

Detto questo, se hai avuto un'emorragia dopo il sesso, è meglio parlare con il medico o l'ostetrica prima di fare di nuovo sesso. Nella maggior parte dei casi, i medici non lo vedranno come un problema. Tuttavia, se hai avuto una storia di aborti in passato, alcuni medici ti consiglieranno di astenerti dal sesso durante il primo trimestre, solo per essere al sicuro.

Come evitare il sanguinamento dopo il sesso durante la gravidanza

Anche se non c'è modo di assolutamente prevenire il sanguinamento dopo il sesso durante la gravidanza, ci sono modi per ridurre le tue possibilità, come ad esempio:Pubblicità



  • Fare sesso più dolcemente del solito
  • Utilizzo di un lubrificante a base d'acqua per evitare irritazioni alla vagina o alla cervice
  • Sperimentare posizioni diverse, come le posizioni di ingresso posteriore, che esercitano meno pressione sull'utero

Alcune donne, in particolare con l'avanzare della gravidanza, preferiscono altre forme di intimità come fare la doccia insieme, coccole o massaggi. Qualunque sia la strada che scegli, è bene avere una comunicazione aperta tra te e il tuo partner su questo problema.

Quando cercare aiuto medico?

Sebbene un sanguinamento leggero e indolore dopo il sesso non sia generalmente nulla di cui preoccuparsi, dovresti sempre segnalare qualsiasi sanguinamento al tuo medico o all'ostetrica. Questo perché potrebbe essere un segno di qualcosa di più sinistro in corso, come un imminente aborto spontaneo , un'infezione vaginale, problemi con la placenta come distacco di placenta o altri problemi che richiedono cure mediche più avanzate. Se riporti un'emorragia, il medico a volte ti chiederà di fissare un appuntamento per un esame e persino un'ecografia extra per assicurarti che tutto vada bene.Pubblicità



Il medico probabilmente ti incoraggerà a indossare un salvaslip o un salvaslip per monitorare la quantità di sanguinamento che si sta verificando e hai anche notato ciò che hai notato sul sangue: è rosa? rosso? Marrone? Ci sono coaguli? Tutto ciò può fornire al medico importanti informazioni su ciò che sta accadendo.

lavorare in modo più intelligente, non di più

Dovresti chiamare il 911, tuttavia, se hai uno dei seguenti sintomi:Pubblicità

  • Sanguinamento abbondante, doloroso o meno
  • Crampi forti e persistenti
  • Dolore al basso ventre
  • Vertigini o stordimento
  • Una febbre sopra i 100,5 gradi
  • contrazioni

Questi potrebbero essere segni di un aborto spontaneo imminente o di altre gravi complicazioni.



In breve, mentre un lieve sanguinamento senza crampi o dolore dopo il sesso di solito non è nulla di cui preoccuparsi, è anche una buona idea chiamare il medico per segnalare questo problema solo per essere al sicuro. Tuttavia, con alcune misure preventive, non c'è motivo per cui non puoi goderti una vita sessuale soddisfacente anche durante la gravidanza, a condizione che il tuo medico dica che va bene. Goditi il ​​tempo insieme: sarà diverso quando arriverà il bambino!Pubblicità

perché non dovresti truccarti?